22
febbraio

IL CONTRATTO: LA GENTE DI TALENTO APPRODA DA STASERA SU LA7. CONDUCE LA IENA SABRINA NOBILE

Sabrina Nobile conduce Il Contratto

Su La7 debutta questa sera un genere televisivo inedito. Si tratta del social entertainment, una sorta di intrattenimento a sfondo sociale, dedicato al mondo del lavoro. A condurre Il contratto. Gente di talento, questo è il titolo del primo social entertainment, è Sabrina Nobile, già apparsa su La7 qualche anno fa con Due sul divano. La settima rete generalista propone il vero talento e la meritocrazia in prime time, offrendo dei posti di lavoro in un periodo tutt’altro che florido e confortante.

Nella prima puntata tre candidati concorreranno per un posto di Telesales Representative presso Monster, una multinazionale di recruiting on line con sede a Milano: Giovanni, 32 anni di Messina con laurea in filosofia, Manuela, 39 anni di Cagliari, diplomata all’Accademia di Belle Arti e Dario, 36 anni di Milano, laureato in Economia e Commercio. Tutti con un sogno ben preciso: mettere fine al senso di precarietà che attanaglia molti loro coetanei e che li fa dipendere ancora dalla famiglia.

Affiancati da coach motivazionali, esperti in psicologia del lavoro, i tre protagonisti affronteranno diverse prove fino ad arrivare al colloquio finale, che si terrà in studio. Sabrina Nobile commenterà le riprese della settimana di training e del periodo dello stage, per delineare il profilo emerso di ciascun candidato. Insieme a lei i tre candidati, l’azienda che offrirà la posizione, Giordano Fatali, Presidente di HRC (community dei direttori del personale) e alcuni esperti nel settore. Al termine del colloquio la scelta finale dell’azienda.

Con questo nuovo esperimento, la tv entra ancor più prepotentemente nella realtà di tutti i giorni, nel settore più importante e più difficile in questo periodo di congiuntura economica. Tv utile da servizio pubblico, verrebbe da dire. Anche il direttore di Rai2 Liofredi, infatti, era interessato a un progetto simile. Oltre ai reality, per i giovani in cerca di lavoro si affaccia qualche speranza in più.

Il Contratto – Gente di talento è un format originale di Verve Media Company per La7, da un’idea di Lorenzo Torraca, Sergio Colabona e Barbara Cappi, scritto con Alessia Ciolfi, Giovanni Filippetto, Sabrina Nobile, Michele Truglio, con la regia di Sergio Colabona. Costumi di Giovanni Ciacci, scenografia di Francesca Montinaro, fotografia di Marco Vignanelli. Curatore per La7 Francesco Del Gratta.



Articoli che potrebbero interessarti


nobile
LA7: NIENTE DI PERSONALE SI SPOSTA AL MARTEDI. IL CONTRATTO “RELEGATO” AL SABATO POMERIGGIO


Licia Colò
Palinsesti La7 2019/2020: arrivano Licia Colò e la serie Chernobyl


Facchinetti, Mirigliani, Leotta - Miss Italia
Miss Italia fuori da La7


Massimo Giletti, Urbano Cairo
Massimo Giletti rinnova con La7

6 Commenti dei lettori »

1. francesco Genovese ha scritto:

22 febbraio 2011 alle 14:35

Da dove va in onda?



2. Nicola ha scritto:

22 febbraio 2011 alle 14:43

Nota personale: che palle tutta questa serie di corsi, di motivatori, di corsi di formazione, di test psicologici….se c’è da dare un lavoro se selezione su alcune persone e stop.

Quelle cose scritte prima dovrebbero essere fatte alle scuole superiori; invece ci troviamo a fare la maturità solo per nome….



3. ciro ha scritto:

22 febbraio 2011 alle 16:52

e soprattutto…come si partecipa?la solita festa ad arcore? :|



4. Zoro ha scritto:

22 febbraio 2011 alle 17:17

sarà un bel flop, non vedo che interesse possa avere la gente a vedersi un programma del genere!



5. fabio maressa ha scritto:

22 febbraio 2011 alle 18:21

Sulla carta sembra carino, in linea con la linea editoriale della rete.
Mi riallaccio alla domanda di francesco genovese, anche se OT
Mi chiedo se a questo punto a la7 convenga dotarsi di un centro di produzione tv. Comincia ad avere un bel pò di produzioni, sparse in tanti studi a noleggio con costi presumo davvero elevati.
Un cptv di almeno 4 o 5 teatri di posa (viste anche le produzioni de la7d e di mtv) sarebbe utile



6. Salvatore Cau ha scritto:

22 febbraio 2011 alle 23:09

Un format tutto italiano in linea con la rete. Peccato per la Nobile che ha sempre un po’ la puzza sotto al naso.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.