24
dicembre

TV LOCALI, CRESCE SOLO TELENORBA

Telenorba @ Davide Maggio .it

Ennesimo attestato di stima, da parte di un sempre più numeroso pubblico, per TeleNorba. Un ulteriore incremento dello 0,5% che permette alla storica rete leader del sud-Italia, diretta da Luca Montrone, di svettare nella sezione apposita redatta da Auditel per le emittenti locali.

Nelle stesse rilevazioni, comprendenti tutti e trenta i giorni del mese di novembre, seguono sul podio Telepadova e Telelombardia. Nello specifico, la fortunata emittente pugliese ha avuto una media di 1.524.293 contatti al giorno (+0,5% su ottobre), con una penetrazione del 42% sulla popolazione coperta.

Un vero e proprio trionfo che coincide con il recente coinvolgimento di firme di prim’ordine del piccolo schermo all’interno del sempre più articolato palinsesto. Prima la collaborazione di Lamberto Sposini, la scorsa stagione in prime time con “Versus” (poi proseguita con la trasmissione “Controvento” sull’affiliata RadioNorba), dopo con l’appuntamento quotidiano col “Diario romano” di Maurizio Costanzo. E, per l’immediato futuro, c’è da giurare che la premiata ditta “Montrone&Co.” sia già in trattative con altri personaggi di tutto rispetto.

Leggera inflessione, invece, per l’emittente veneta, Telepadova, che perde l’1,4% degli ascoltatori fermandosi ad un tasso di penetrazione del 29%. Un calo maggiore per Telelombardia che, rispetto ad ottobre, perde il 2,1%. A parte l’unica nota positiva di TeleNorba, débacle generale per la maggior parte delle altre reti, con qualche caso allarmante per Telecapri (-5,6%), Teleoggi Canale9 (-4,8%) e Telenova (-4,5%).

Considerate le sempre più insormontabili difficoltà di sopravvivenza per le piccole realtà televisive, ai rispettivi direttori non resta che chiedere a Babbo Natale il proficuo arrivo di nuovi telespettatori e sponsor.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, , ,



Articoli che potrebbero interessarti


segreti di famiglia ascolti
Ascolti TV | Domenica 16 Giugno 2024. In 4,9 mln per Serbia-Inghilterra (28.7%), Segreti di Famiglia parte dal 13.3% (1,98 mln). Bortone chiude al 6.1%


Italia-Albania
Ascolti TV | Sabato 15 giugno 2024. L’Italia fa volare Rai1 a 10,4 milioni (55.7%), svuotate le altre reti (Canale5 6.1%). Rai2 al 17.4% con Spagna-Croazia


Germania-Scozia
Ascolti TV | Venerdì 14 giugno 2024. La prima degli Europei al 24.4% su Rai1 (4,1 mln), La Rosa della Vendetta 15.2% (2,2 mln), Propaganda Live chiude al 7.3%, bene Un Giorno in Pretura (7%) e Quarto Grado (8.7%)


D'Alessio Annalisa
Ascolti TV | Giovedì 13 giugno 2024. D’Alessio vince col 17.4%, Sissi chiude all’11%. Boom Formigli (9.6%). Ore14 cresce (9.3%) e raggiunge la replica di Rai1

10 Commenti dei lettori »

1. IMPARZIALE ha scritto:

24 dicembre 2008 alle 14:46

mah telenorba opera in un regime di quasi monopolio rispetto a realt importanti come quelle lombarde o venete



2. erodio76 ha scritto:

24 dicembre 2008 alle 16:41

Con quale logica si puo dire che Telenorba operi in regime di monopolio. In puglia ci sono decine di tv locali e alcune anche piuttosto grandi: vedi Teleregione, Antenna Sud, Studio100tv. Senza contare altre tv locali piu piccole ma molto “”famose”" nel senso che hanno una abitudine di ascolto enorme. Tipo Telebari (prima tv locale in italia), rtg puglia e tante altre. Bisogna poi dire che telenorba ha autoproduzioni di livello superiore a quasi tutte le altre tv locali italiane. Realizza addirittura fiction di 90 minuti che trasmette in prima serata. Quindi onore al merito, anche se 10 anni fa non mi hanno preso a lavorare con loro!!



3. AleJonica ha scritto:

24 dicembre 2008 alle 17:10

Grandi ascolti fa anche 8 Video Calabria!!!



4. davide83 ha scritto:

24 dicembre 2008 alle 18:32

sono pugliese e confermo ciò che ha scritto ERODIO76



5. Davide Maggio ha scritto:

24 dicembre 2008 alle 19:33

@ IMPARZIALE: monopolio? Beh, non mi sembra. E unemittente locale che offre prodotti che da tv locale non sono e conseguentemente si distingue rispetto alle altre tv; @ erodio76: Telebari prima tv locale in italia non credo sia corretto :-) La prima tv locale italiana e Telenorba, per lappunto.



6. Ruben ha scritto:

25 dicembre 2008 alle 08:07

Andassero sul Sat!



7. Andrea ha scritto:

25 dicembre 2008 alle 08:22

Telenorba è davvero una tv di qualit peccato che noi pugliesi che viviamo altrove non possiamo seguirla tramite satellite sarebbe davvero stupendo. Strano che canali cone studio 100 tv ci siano e Telenorba no :(



8. Tommaso Martinelli ha scritto:

25 dicembre 2008 alle 15:02

@Andrea…penso sia in programma lo “”sbarco satellitale”";-)



9. Zoro! ha scritto:

25 dicembre 2008 alle 22:16

ma sono molto contento di questa cresciata costante, visto che sono pugliese!



10. michele86 ha scritto:

26 dicembre 2008 alle 16:07

Sono felice che Telenorba è di nuovo per molti anni consecutivi la leader in Italia,Un’anno straoridnario dopo il successo di Radio Norba come radio locale dell’anno.La notra programmazione è imbattibile,li sono stati lanciati grandi nomi entrati nello mondo nazionale dello spettacolo come Toti e Tata(Emilio Sofrizzi e Antonio Stronaiolo)Gianni Ciardo,Lino Banfi,Sandro Petrone(Oggi al TG2)il duo Manuel e Manuel(Hanno recitato in molti film tra cui body Guards).Ci lavorano oggi grandi nomi dello spettacolo come Maurizio Costanzo(Con il diario Romano nel suo ufficio al Parioli) Mingo con i lGraffio,Versus condotto fa Lamberto Sposini(Trasmesso negli studi Telenorba a Roma)dove rispetto ad altre emittenti regionali,non hanno studi al di fuori del territorio regionale.W TELENORBA E LUNGA VITA!!!!



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.