28
settembre

STRISCIA IL TAPIRO PER FABRIZIO CORONA

Fabrizio Corona, Tapido D'Oro

Nella puntata di questa sera, 28 settembre 2010, Striscia la Notizia consegna il Tapiro d’oro a Fabrizio Corona, che parla per la prima volta dopo che le dichiarazioni di Lele Mora in merito a una relazione tra i due.

Sono stati resi noti solo ieri i verbali che l’agente dei vip Lele Mora ha rilasciato nel 2009 ai PM nell’ambito dell’inchiesta su una maxi-evasione fiscale che lo vede indagato insieme a Corona e ad altri. Il Mora ha affermato di aver avuto una relazione con Corona, di avere speso per lui “circa 2 milioni di euro” tra il 2004 e il 2009 e di avergli regalato anche 8 auto di lusso e un appartamento a Milano in via C. De Cristoforis. (Maggiori info qui)

Corona, raggiunto da Staffelli, sfoga la sua rabbia dichiarando: “Sono su tutti i quotidiani italiani per una notizia che non è una notizia. Qual è il reato che scandalizza l’Italia? Che uno è omosessuale?”. Corona nega di aver avuto una liaison con Lele Mora, pur ammettendo  “era una delle persone più importanti della mia vita. Mi ha voluto bene come un figlio”.

Inoltre assicura che può fornire documenti che attesterebbero che le automobili e la casa di  Milano non sono stati regali del suo ex mentore. Riguardo alle dichiarazioni rilasciate nel corso del programma d’informazione di Canale 5 “Matrix”, Mora ha dichiarato di aver venduto, diversi anni fa, orologi e altri preziosi per aiutarlo in un momento di difficoltà economica. Nel momento del bisogno l’agente dei fotografi non avrebbe ricambiato l’aiuto di Mora.

Corona risponde: “Chiedo scusa a Lele, quanto raccontato a ‘Matrix’ è vero. Lo ringrazio, mi ha sempre aiutato e quando sono stato arrestato e ogni bene mi è stato sequestrato ha effettivamente venduto i suoi orologi. Anche io l’ho aiutato in alcune piccole cosa, ma 3 mesi fa mi ha chiesto un prestito e non gliel’ho concesso”.

Nella puntata di questa sera di Striscia la notizia Fabrizio Corona parla anche dell’uso esclusivo del telefonino concessogli sia a San Vittore che durante la permanenza nel reality “La Fattoria” (info qui).



Articoli che potrebbero interessarti


Tapiro a Don Mazzi
DON MAZZI ‘ATTAPIRATO’ PER LA PRESUNTA AGGRESSIONE A FRANCESCA CIPRIANI DA PARTE DI LELE MORA


Striscia la Notizia, Nina Moric commenta la liaison tra Lele Mora e Corona
STRISCIA LA NOTIZIA INTERVISTA QUESTA SERA LELE MORA E NINA MORIC. LA SAGA CONTINUA


Lele mora - Fabrizio Corona innamorati parla Nina Moric
NINA MORIC: “LELE MORA SI E’ SENTITO UNA DONNA FERITA. E’ STATO ILLUSO PROPRIO COME ME”. CORONA QUESTA SERA A STRISCIA


Columbro e Staffelli - Striscia la Notizia
Marco Columbro attapirato rincara contro la D’Urso: «Truffato e usato per fare ascolti. Barbara hai toppato»

4 Commenti dei lettori »

1. RosaMou ha scritto:

28 settembre 2010 alle 19:57

poveraccio, non viene nemmeno voglia di commentarlo!



2. Hoshi ha scritto:

28 settembre 2010 alle 23:20

” Mi ha voluto bene come un figlio ”, si, certo… e gli asini volano!



3. Debby ha scritto:

29 settembre 2010 alle 08:21

Mora, potete dire tutto quello che volete, ma ha detto la verità, cosa può dire adesso Corona… può affermare mai che le dichiarazioni del suo ex agente sono vere?, ricordate che lui ha un figlio, e cercherà in tutti i modi dissipare questo nuvolone nero che si è poggiato sulla sua testa. Dice un detto “CHI LA FA L’ASPETTI”…comunque sono sicura che nell’ambiente lo si sapeva…eccome!!!!..e poi sono all’ordine del giorno…sai quanti Corona ci sono in giro!!!!!!



4. Giovanni ha scritto:

29 settembre 2010 alle 18:43

Io credo a Lele Mora, perchè inventarsi una balla su una relazione sentimentale, capisco mentire sull’evasione fiscale, ma su una cosa del genere. Poi ha rilasciato queste dichiarazioni ad un magistrato, mica ad un giornale di gossip.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.