13
novembre

SERATA D’ONORE: PIPPO BAUDO TORNA AL SABATO SERA E SFIDA MARIA DE FILIPPI

Serata d’Onore @ Davide Maggio .it

Pippo Baudo di nuovo protagonista del sabato sera di Raiuno con Serata d’onore. Una versione riveduta e corretta di quella trasmissione che segnò numerosi anni fa, su Raidue, il ritorno da Mamma Rai del noto presentatore. 

Il varietà, in cinque puntate, sarà dedicato alla creatività made in italy per raccontare la moda, il cinema, il teatro, la lirica e i grandi eventi di quest’anno. Ma il Pippo nazionale avrà modo di andare anche a caccia di nuovi talenti e, in ogni puntata, verranno proposte sfide tra giovani stilisti, registi, attori e cantanti lirici. Una giuria di esperti decreterà, poi, il vincitore, che otterrà un’importante proposta di lavoro.

Con questo meccanismo Baudo pare strizzare l’occhio ai talenti e alle sfide degli Amici di Maria e non a caso sarà proprio Maria De Filippi la temibile avversaria di questa nuova sfida catodica. Ma Pippo, come dichiarato in conferenza stampa, non teme la concorrenza di C’è posta per te: “Ma chi sarà mai questa De Filippi, che l’Italia deve fermarsi davanti a lei? Battaglia è battaglia, dobbiamo cedere le armi solo perchè il suo format ha successo? E se io la battessi negli ascolti cosa facciamo, l’ammazziamo? Per me la cosa più interessante è misurarmi con la De Filippi. Il rimedio ai programmi angosciosi sarebbe allora chiudere i suoi format“.

Il presentatore di Militello si definisce l’antidoto a Maria De Filippi e continua: “Il sabato sera deve esserci glamour, stile. Il mio programma è pulito, elegante, non volgare, senza battibecchi, senza lacrime, intelligente, deve saper infondere cultura attraverso il varietà. Il sabato è il giorno in cui ci si prepara alla domenica, non angosciamoci. Accostare nuovo e tradizione è ciò che mi affascina“.

La sfida tra i due “mostri” della tv sarà sicuramente interessante ma la Sanguinaria parte decisamente favorita dopo aver stracciato Pupo e il suo Volami nel cuore per sette puntate sette, sfiorando più volte i sei milioni di spettatori. Il responso spetterà soltanto all’Auditel  domenica mattina.

La prima puntata di Serata d’onore sarà dedicata alla moda e vedrà la partecipazione di Roberto Cavalli ed Eva Herzigova. Ospite musicale Anastacia. In giuria, a valutare i giovani stilisti, ci saranno Giancarlo Giannini, Stefania Sandrelli, Catherine Spaak e Francesco Alberoni. Ma se Pippo Baudo sfodera nomi di prestigio internazionale, la Sanguinaria non sta a guardare e sta preparando delle storie non da poco con personaggi famosi di prim’ordine che avremo modo di comunicarvi nella giornata di domani.

Serata d’onore, in partenza sabato 15 novembre alle 21.30, è realizzata in collaborazione con Endemol che realizzò anche la prima edizione dello show negli anni 80 quando era ancora La Italiana Produzioni. Firma la regia l’inseparabile Gino Landi. La scenografia è curata da Gaetano Castelli.

Amici 9: qual è il tuo preferito?

Vedi i risultati

Loading ... Loading ...



Articoli che potrebbero interessarti


Ines Rodriguez @ Davide Maggio .it
ECCO LA SORPRESA DI MARIA DE FILIPPI PER EZIO GREGGIO ED ENZO IACCHETTI


Lilli Gruber
GRAFFITI, 9 – 18 MARZO: GRUBER VS LIGUORI, IL FLOP DI MASSIMO LOPEZ, MARIA DE FILIPPI IN RAI?


cristianoronaldo
TI LASCIO UNA CANZONE VS C’E’ POSTA: CRISTIANO RONALDO ED EMMA ALLA CORTE DELLA DE FILIPPI. VANONI E BELLI DALLA CLERICI


ezio-greggio-enzo-iacchetti-a c'è posta per te
LA SFIDA DEL SABATO SERA: GREGGIO E IACCHETTI DA MARIA, GLI ZERO ASSOLUTO DALLA CLERICI

26 Commenti dei lettori »

1. luigino ha scritto:

13 novembre 2008 alle 18:09

beh io proverò a guardare la nuova offerta di Rai Uno anche perché Cè posta non è che mi piaccia troppo. A dire il vero se facccio zapping e incappo in Maria, alla fine almeno una storia mi piglia sempre e rimango l a guardarla fino in fondo, ma qui Baudo ha ragione, perché alla gente piace deprimesi e angosciarsi al sabato sera? Il programma della De Filippi lo trovo davvero molto pesante, poi, essendo anche lungo (oltre la mezzanotte), finisce che se ne sentano di tutti i colori. Non so… il programma in sé non è malvagio,ma sicuramente è molto “”forte”", quindi bisogna avere anche la giusta predisposizione. Ma sapte che vi dico? Secondo me il risultato del programma è abbastanza significativo perché secondo me è sinonimo di un morale della popolazione abbastanza basso, voglioso di guardare i drammi altrui quasi per una sorta di catarsi. Almeno per me è cos, finisce sempre che lo guardo quando sono giù di morale, altrimenti evito caldamente…



2. GIEMMEGI ha scritto:

13 novembre 2008 alle 18:24

Pippo insiste nel fare lo scopritore di talenti. E di moda. “”X files”" “”Amici”" tanto per dire. La giuria di esperti?? Esperti di che??? Se è quella che hai scrito tu (Thomas) non mi sembra che questi lavorino nel campo della moda, piuttosto la indossano!!!



3. GIEMMEGI ha scritto:

13 novembre 2008 alle 18:28

Dimenticavo: Guardero 2Ulisse il piacere della scopeta”". Anche se sar una replica (come sabato scorso), è sempre istruttivo. Ogni tanto bisogna disintossicarsi.



4. GIEMMEGI ha scritto:

13 novembre 2008 alle 18:35

Scusate: Guarderò “”Ulisse – Il piacere della scoperta”".su Raitre. per chi non lo sapesse!!!



5. Mattia Buonocore ha scritto:

13 novembre 2008 alle 19:03

Mi dispiace per Baudo il problema non si pone Serata donore non batter mai Cè posta. Non solo perchè Cè posta è fortissimo ed ha gi fidelizzato 6 milioni di persone, ma perchè il suo format è quanto di più debole ci possa essere ( se con leffetto novit arriver al 17 potr dichiararsi fortunato). Concludo,poi, con un proverbio: Quando la volpe non arriva alluva dice che è acerba..



6. Mattia Buonocore ha scritto:

13 novembre 2008 alle 19:12

Aggiungo poi sono daccordo con lui, anche per me fosse in lui non ci sarebbe niente di più angosciante del programma della De Filippi….



7. vicio80 ha scritto:

13 novembre 2008 alle 19:46

Ma invece di parlare più o meno velatamente male dei programmi altrui, perchè lEccelso non spremeva più le sue meningi e partoriva qualcosa di nuovo. Ma NUOVO. E uno dei professionisti migliori che la tv italiana abbia, ma se deve criticare dia anche lesempio. Seguire un suo programma comporta(per me) sorbirsi lodore di naftalina.



8. Vic ha scritto:

13 novembre 2008 alle 20:05

Ma ragazzi quale moda? Baudo è stato il primo talent scout degno di questo nome in Tv gi a partire dagli anni 70 (Goggi, Grillo, Parisi) e poi per tutti gli 80 (Cuccarini, Trio ecc). E i suoi, non per dire, ma erano (e sono) Talenti con tutti i crismi del termine. Per non parlare della famosa gara tra talenti emergenti -tanto cara alla sanguinaria- il cui progenitore era però lo spettacolare Fantastico del 1986 condotto dal Pippo nazionale. Onore al merito quindi, almeno ogni tanto. Saluti.



9. Ash ha scritto:

13 novembre 2008 alle 20:34

ridicolo baudo tanto perder



10. sempreinpista ha scritto:

13 novembre 2008 alle 20:51

Caro Davide… sono tornato a commentare un pochetto… come vedi, le cattive abitudini dei telespettatori sono dure a morire: la “”gente”" continua a guardare e a preferire quella “”roba”" inguardabile al posto di provare a vedere una novit o quantomeno unaltro canale con cose decisamente più interessanti, anche culturalmente (Ulisse, Rai3, per esempio). Non cambier mai la nostra televisione sino a che ci saranno spettatori simili; e con gioia della cosca/cupola defilippica. Ciaoooo



11. pat ha scritto:

13 novembre 2008 alle 20:57

mi dispiace pippo ma nn batterai mai maria..puoi fare quello k vuoi..poi capirai cn la moda…mah..



12. Mauro ha scritto:

13 novembre 2008 alle 22:31

Scusate ma io vorrei capire una cosa…Pippo Baudo critica tanto i programmi altri ma se vediamo in giuria, a valutare i giovani stilisti, ci saranno Giancarlo Giannini, Stefania Sandrelli, Catherine Spaak e Francesco Alberoni e questi sarebbero gli esperti di MODA?…



13. CCAAVV ha scritto:

13 novembre 2008 alle 23:04

Ti prego Davide fai un omaggio alla grande Cortellesi e il suo ottimo show! Davide ti prego lei si merita più del gioved su Rai Tre!



14. Davide Maggio ha scritto:

13 novembre 2008 alle 23:05

@ CCAAVV: abbiamo fatto un pezzo sulla Cortellesi :-)



15. roby ha scritto:

14 novembre 2008 alle 02:22

MARIA PRESENTATRICE UNICA…. BAUDO IN PENSIONE.. SPERO CHE MARIA VINCA… PIPPO TI BRUCIA?????????????????????????????????????????????? EHEHEHEHH



16. GIEMMEGI ha scritto:

14 novembre 2008 alle 12:58

@VIC: Quando ho dette che è di moda mi riferivo al fatto che in questo momento ci sono diversi programmi che hanno trattato (Volami nel cuore, Domenica in lanno passato sempre Baudo), trattano (Amici) e tratteranno (X Files) imperniati sulla scoperta d



17. paolidyou ha scritto:

14 novembre 2008 alle 14:02

Baudo è un grande e ricordiamoci che ha fatto un pezzo di storia della tv italiana. Ma insomma cosa volete? Lui cerca di proporre un varieta ovvero il genere nel quale è indiscusso padrone. Maria “”dei miracoli”" , invece, da anni fa sempre le stesse cose. Baudo, invece si è sempre messo in gioco nella sua carriera…io definierei la De Filippi una “”impiegata della tv”", Baudo un “”poliedrico presentatore”".



[...] le premesse non siano delle migliori, questa sera prender il via, infatti, Serata d’Onore il “nuovo” show di Pippo Baudo che punter , in questa prima puntata dedicata alla [...]



19. vicio80 ha scritto:

16 novembre 2008 alle 01:40

Ribadisco il concetto che ho espresso nel commento precedente. Il programma di Baudo è stato di una noia bestiale. Era una replica di una replica di una replica di un vecchio programma di Baudo. Vecchio(il programma) e noioso. E sicuramente uno dei più grandi professionisti dello spettacolo Baudo, ma questo non vuol dire che sia un Re Mida. Non necessariamente come lui stesso ha dichiarato “” Quando la Rai chiama io rispondo”" oppure “”non capisco questa paura della e Filippi”". Se Mamma Rai chiama penso sia giusto rispondere( e lui se lo può permettere) se si ha unidea valida idem per la paura della De Filippi. Strano a dirsi ma meglio il programma di Pupo. Quantomeno era più allegro e meno statico di quello di Baudo.



20. Maurizio ha scritto:

16 novembre 2008 alle 14:09

Nulla di eccezionale per essere una Serata d’Onore! Altri tempi quellli del 1986 dove Heather Parisi ha dato il meglio di se… con due sigle, e 3 balletti a puntata…. altri ritmi, altri ospiti, altri autori…un vero Variet . Ieri era il gal del nulla…dell’Italia di oggi, confusa, annoiata, che guarda ad un passato per cercare un futuro..sempre più incerto! Però il merito di Pippo è sempre quello di cancellare con un colpo di spugna il trash imperante della TV di oggi. Ma il futuro non è nel passato… Magari è nel dare voce a ciò che normalmente non passa dalle varie porte principali… Una serata della moda in cui si ospita Anastacia…che di per se (seppur brava), ha solo l’unicit di un timbro vocale… ma non di certo un’immagine che fa tendenza o canzoni che rompono gli schemi (tutte uguali le sue)… Caro Pippo…ma ospitare una certa Nina Hagen, cantante punk tedesca con voce da soprano, animale da palcoscenico che tutti i grandi fotografi del mondo hanno voluto immortalare per



21. A3vido ha scritto:

16 novembre 2008 alle 14:12

Pippo che combini???????? Apprezzo il coraggio che hai avuto solo tu… ma a quanto pare non basta!!!! La serata di ieri…non era brillante. Mancavano tante cose..e alcune erano scontate e gi viste!!!! Dai su…sei bravo, si s … ma il coraggio (e non larroganza) deve portare ad “”osare”" di più….non a ripetersi in eterno (vedi Carr mba)! Tu e Raffa…(come pochi altri) avete avuto la fortuna di cavalcare londa del successo per 4 generazioni…ma il tempo passa e bisogna stare al passo con i tempi… I canoni del variet sono quelli (e fai bene a riproporli la dove in TV oggi ce solo anarchia e trash alla Youtube)ma i contenuti vanno aggiornati… Non si può proporre nel 2008 limmagine dei bravi stilisti emergenti (e molto accademici) degli anni 80… Uno stilista è un artista…non un bravo artigiano… Nessuno di quei giovani diventer famoso… lo si legge nelle loro facce… non un minimo di lucida follia!!! Lestro artistico è un altra cosa… Non era una serata credibile ieri, non era v



22. Giamma ha scritto:

18 novembre 2008 alle 22:03

Ciao, qualcuno sa dirmi il nome della bellissima esperta darte che ha commentati “”I Cherubini”" del Raffaello a fianco di Pippo Baudo laltra sera? Sono rimasto folgorato…



23. Giamma ha scritto:

18 novembre 2008 alle 22:05

Ciao, per caso qualcuno si ricorda il nome della bellissima esperta darte che, laltra sera seduta di fianco a Pippo Baudo, commentava “”i Cherubini”" del Raffaello? Sono rimasto folgorato…



24. Daria ha scritto:

22 novembre 2008 alle 23:43

Ho assstito alla farsa mediatica “”Serata dOnore”". Potevano risparmiarci la Violante Placido e la burina Lola Ponce.



[...] la concorrenza di “C’è posta per te” le ha tentate davvero tutte, provando persino a minimizzare, a mezzo stampa, le temute gesta della Sanguinaria. Ma tutto si è rivelato inutile, raccogliendo ancor meno telespettatori del predecessore Pupo. Un [...]



26. daniel baldotto ha scritto:

31 luglio 2009 alle 08:13

Sono un giovane regista e in vista di futuri progetti chiedo se per cortesia e’ possibile conoscere un indirizzo di quella giovane esperta su Raffaello Sanzio apparsa a fianco di Pippo Baudo nel suo programma “Serata d’onore” di novembre 2008

cordialita’

Daniel Baldotto Gaitan



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.