19
maggio

BOOM! PAOLA PEREGO TRASLOCA IN RAI: PRONTI PER LEI UN’ITALIA SUL 2 ALLUNGATA E IL PRIME TIME DAL 2011

Non era un mistero che Paola Perego fosse molto vicina al ritorno sugli schermi della TV di Stato. E nonostante il contratto con Mamma RAI non sia stato ancora siglato, siamo in grado di svelarvi in anteprima i principali contenuti dell’accordo e, conseguentemente, i prossimi impegni della conduttrice milanese per la stagione tv 2010/2011.

Se è vero, come è vero, che si è già parlato della sua conduzione dell’Italia sul 2 -che confermiamo-, è altrettanto vero che tre sono gli aspetti da sottolineare: tanto per cominciare, Paola tornerà a lavorare sotto l’occhio vigile della Madonnina dopo anni di onorato servizio nella Capitale, dove risiede (nonostante le origini milanesi) e dove era riuscita a far traslocare anche alcuni celebri show del Biscione per rimanere accanto alla famiglia. E dovrà vedersela da sola: non l’aspetta, infatti, la classica co-conduzione che, con l’eccezione dell’ “esperimento” Senette, ha caratterizzato il contenitore pomeridiano di Raidue, ma una conduzione “solitaria” senza partner al seguito. Terzo, ma non ultimo, il programma dovrebbe allungarsi e durare ben oltre l’attuale durata di 85 minuti; si parla addirittura di tre ore che andrebbero a coprire una buona fetta del daytime pomeridiano.

La vera novità, però, è l’approdo della Perego - presumibilmente a gennaio 2011 – al prime time di Raidue. Per Paola, infatti, con l’arrivo del nuovo anno, si apriranno anche le porte della prima serata oltre all’impegno quotidiano con l’Italia sul2. Una scelta, quest’ultima, che potrebbe portare ad alcune variazioni (di rilievo) nel palinsesto della rete diretta da Massimo Liofredi. Curiosi di conoscere di cosa si tratta? Avete solo 60 minuti circa per sbizzarrirvi con un toto-show prima di scoprire anche questo “dietro le quinte” su davidemaggio.it.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, , ,



Articoli che potrebbero interessarti


Simona Ventura
Simona Ventura tra The Voice e La Pupa e il Secchione


Paola Perego
BOOM! Paola Perego nella seconda serata di Rai1


Paola Perego Domenica In
BOOM! PAOLA PEREGO VERSO LA RICONFERMA A DOMENICA IN. CON LEI CLAUDIO LIPPI AL POSTO DI INSEGNO?


pino-insegno
BOOM! PINO INSEGNO VERSO DOMENICA IN ACCANTO A PAOLA PEREGO

42 Commenti dei lettori »

1. Marco ha scritto:

19 maggio 2010 alle 09:37

Direi che con lei si trasferisce pure “La Talpa”… Primavera 2011 la Talpa e in autunno L Isola, in modo che il suo programma, L Italia sul 2 , abbia sempre qualcosa di forte su cui puntare :)



2. luca_nu ha scritto:

19 maggio 2010 alle 09:40

Io guardo sopratutto mediaset ma posso dire che POALONA MIA ha fatto bene… l’hanno sottovalutata quest’anno danno tutto alla D’URSO… speriamo che torni la paola di una volta…



3. batspa ha scritto:

19 maggio 2010 alle 09:43

o fa la talpa o fa la tribù o fa l’isola al posto della mona



4. luca_nu ha scritto:

19 maggio 2010 alle 09:44

Per una paola che viene una ventura che torna in mediaset mi sa dopo quest’anno di convivenza…



5. NIKKOLO76 ha scritto:

19 maggio 2010 alle 09:45

…secondo me fa LA TRIBU’!



6. franca ha scritto:

19 maggio 2010 alle 09:51

Irmai è certo: non esiste più il dualismo Rai/Mediaset!



7. Mauro ha scritto:

19 maggio 2010 alle 10:04

Secondo me farà Stranamore…cmq al’Italia Sul Due la vedo adatta..noioso ed inutile come lei..



8. stesc86 ha scritto:

19 maggio 2010 alle 10:19

La dirigenza Rai fa di tutto per ostacolare l’Isola, dicendo che i reality show devono essere (quasi) del tutto banditi…e voi pensate che La Talpa ritraslochi su Rai2? Mah…i conti non mi tornano

E tre ore di Italia sul 2 mi sembrano eccessive!



9. gef ha scritto:

19 maggio 2010 alle 10:23

Io spero ne LA TALPA.. Quel reality mi piace tantissimo, e poi mi ricordo che su Raidue andò benissimo.
Però anche conoscere la Tribu non mi dispiacerebbe..
Staremo a vedere.



10. ANGELO ha scritto:

19 maggio 2010 alle 10:25

…E SE CONDUCESSE STRANAMORE SU RAIDUE?



11. factor ha scritto:

19 maggio 2010 alle 10:37

Sono daccordo con stesc86. La rottura tra la Ventura e la Rai è dipesa principalmente dal fatto che non vogliono reality nella tv di Stato. Pensare che arrivi La Talpa è un controsenso. Mentre invece è molto più probabile l’allungamento del contenitore pomeridiano anche se non so quanto questo faccia felici quelli de La Vita in Diretta…mah…tutto in alto mare direi!!!



12. zia-assunta ha scritto:

19 maggio 2010 alle 10:37

Verrebbe spontaneo dire la Talpa, ma Rai2 ha i soldi per X-factor, Isola e Talpa?
E’ Stranamore come tutti dicono?
O è la riproposta del reality condotto dalla Lanfranchi (La sposa perfetta?)?



13. Clà ha scritto:

19 maggio 2010 alle 10:54

Veramente XFactor e L’isola sono pagati dalla pubblicità e no dal canone, quindi se c sn gli investitori penso che la Talpa si potrebbe fare…



14. jenson ha scritto:

19 maggio 2010 alle 10:58

E’ ovvio conduce stranamore su rai 2, sù. Comunque deluso dalla scelta di tornare in Rai. A questo punto spero in uno scambio con la Ventura.



15. Alessiofanreality ha scritto:

19 maggio 2010 alle 11:09

dopo le critiche della rai all’isola e ai reality non penso voglia fare la talpa, cmq se cosi fosse io ne sarei contentissimo!!!però credo no sia cosi



16. luca_nu ha scritto:

19 maggio 2010 alle 11:14

ventura al grande fratello… basta alessia marcuzzi



17. zia-assunta ha scritto:

19 maggio 2010 alle 11:20

e e se facesse l’isola al posto della Ventura……………..alla Ventura rimarrebbe il calcio ed X-factor più eventuali novità da sperimentare.



18. giuseppe ha scritto:

19 maggio 2010 alle 11:25

guardate che la talpa a differenza di altri reality e’ il migliore in assoluto perche si tratta di un reality game c’e il giallo e prove per scoprire il traditore quindi la talpa avrebbe un senso su rai o mediaset c’e uno scopo mentre isola dei famosi fattoria casa del grande fratello pupe e secchioni questi sono programmi bassi e inutili cambia location ma non fanno un bel niente ne sulle isole ne nella casa o nelle tenute da fattoria e poi prendiamo quest’anno altro che isola dei famosi all’infuori di sandra milo luca ward e aldo busi chi li conosceva nessuno



19. Giovanni ha scritto:

19 maggio 2010 alle 11:25

io vedrei due bei BOOM BOOM……. Ventura a presentare il GF 11 e la Perego a condurre L’isola dei famosi……………..boom boom……..sarà solo fantatv?



20. Master ha scritto:

19 maggio 2010 alle 11:25

GRANDE PAOLA.
Potrebbe essere Stranamore?



21. jenson ha scritto:

19 maggio 2010 alle 11:27

comunque sti 60 minuti son passati da un pezzo, c’è o non c’è questa notizia da svelare?!?



22. riflettendo ha scritto:

19 maggio 2010 alle 11:44

Addirittura rimandata in Rai? Ma solo perchè ha litigato con la d’Urso? Accidenti…



23. Francesca Galici ha scritto:

19 maggio 2010 alle 11:47

riflettendo
il motivo non è la d’Urso, è il fatto che la Perego vuole più spazi e, dopo il filotto di flop, ha bisogno di cambiare aria. Credo faccia bene



24. sepese ha scritto:

19 maggio 2010 alle 11:51

Io spero rifaccia La Talpa, che mi è sempre piaciuto. A parte questo, la vera piacevole novità è che dall’anno prossimo non ci sarà più la Bianchetti!!!!Una conduttrice ingessata e finta come neanche la Bellucci quando recita, incapace di lasciarsi andare nei momenti divertenti, terribile quando alza il sopracciglio nei momenti seri!Evvai!Una in meno!



25. jenson ha scritto:

19 maggio 2010 alle 11:52

Mi pare che di spazio in mediaset ne abbia avuto e pure parecchio. Il passaggio a rai due suona più come una retrocessione.
Eh comunque il fatto che vogliano allungare l’italia sul due mi fa pensare che vogliano cercare lo scontro con pomeriggio 5, alimentando nuovamente la rivalità fra perego e d’urso.
Comunque detesto le bandierine che appena possono cambiano aria passando alla concorrenza.



26. Phaeton ha scritto:

19 maggio 2010 alle 12:16

Sono contentissimo…. Io spero si porti con se pure la Talpa sarebbe anche una valida idea per rimodernare e svecchiare rai2.



27. Elena ha scritto:

19 maggio 2010 alle 12:28

Lo si era capito dalla sua presenza nel programma della Setta. Però è riuscita ad aver un programma il sabato sera (che era della D’Urso), non ha più voluito fare “La talpa” perchè voleva cambiare con “la tribù”. Si può ritenere fortunata se “La tribù” non è partita perchè sarebbe stato un super flop (come la sua fattoria) e rischiava di non avere il posto al sabato.



28. busb ha scritto:

19 maggio 2010 alle 12:31

mi spiace, ma ha fatto bene. Detto questo, non credo proprio che la Rai rifarà La Talpa visto l’avversità verso i reality. Sarà già tanto se rifaranno l’isola…



29. docaccia ha scritto:

19 maggio 2010 alle 12:39

Come sono lungimiranti in Rai… riportano un personaggio che negli ultimi tempi, alla concorrenza, non ha fatto altro che inanellare flop. Vedrete che non porterà nessun valore aggiunto, in termini di audience, a “L’Italia sul 2”, anzi sono convinto che con la durata più lunga ci sarà un abbassamento dell’ascolto. Per me meglio la signora Jane Seymour che la signora Presta…



30. lauretta ha scritto:

19 maggio 2010 alle 12:42

no!! Tre ore di Italia sul due?? Addirittura? Chissà cosa ne penserà la Setta!? Ora si sente troppo lei ‘la signora del pomeriggio di Rai due’…! Peccato però per la Talpa..! Non credo che Rai due avrà i soldi per una produzione del genere…!



31. renata ha scritto:

19 maggio 2010 alle 13:52

Io questa storia dell’Italia sul 2 alla Paola Perego l’ho già letta su un giornale una settimana fa



32. Davide Maggio ha scritto:

19 maggio 2010 alle 14:00

@ renata: e infatti se rileggessi il post capiresti che l’abbiamo anche scritto :)



33. gianluca ha scritto:

19 maggio 2010 alle 21:59

mamma come sono felice!! paola hai ascoltato i nostri consigli………mediaset marcira’ con la d’ursoooooooooooooo



34. Paolidyou ha scritto:

19 maggio 2010 alle 22:35

sn contento che Paola torni alla Rai……per me fara’ la Talpa in primavera su rai due mentre l’Isola prendera’ un anno di pausa. quest’ anno il reality della Ventura ha fatto proprio pena.



35. XxGiOsInOxX ha scritto:

20 maggio 2010 alle 00:20

STRACONTENTO per PAOLA!!!! :D

3ore di PAOLA PEREGO tutti i giorni :D Che bello! :D

Anche se avrei preferito fosse ritornata con BUONA DOMENICA e LA TALPA sempre su CANALE 5! :(



36. francesco ha scritto:

20 maggio 2010 alle 19:30

ma mi spiegate come mai una conduttrice di scarso appeal che negli ultimi anni ha collezionato flop su flop appena gli scade il contratto subito la concorrenza la cerca per affidargli un programma? Potrei capire una conduttrice bella, brava, simpatica e che fa ascolti..ma una come la Perego cosi piena di se, spocchiosa, sempre seriosa e mai simpatica e alla mano pensavo e speravo che la mettessero in panchina a fare al massimo l’opinionista..qui c’è sotto qualcosa..magari un Lucio Presta!!



37. francy975 ha scritto:

20 maggio 2010 alle 22:14

mi sa che te stai parlando di qualcun’altra elencami quali sono l’elenco dei flop che ha fatto paola mi sa che te ti sbagli con qualcun’altra…..



38. marinellaa ha scritto:

21 maggio 2010 alle 11:36

è una RACCOMANDATA DI FERRO!!!!!!!



39. francesco ha scritto:

21 maggio 2010 alle 12:31

allora..in primis nel 2010 lo show dei record..3.600 spettatori di media contro i 6.000 della clerici (e la clerici veniva dopo il clone io canto)..secondo anno 2006-2007 buona domenica..sempre battuta da domenica in per due anni di fila..terzo nel 2008 il momento della verità..puntata pilota con ascolti disastrosi e quindi mai più riproposta (al contrario dello show sempre con la macchina della verità della Balivo su raiuno che è andato bene)..quarto capodanno 2009 con canale 5..peccato che erano tutti sintonizzati su raiuno!quinto la fattoria nel 2009 ascolti mai superiori ai 4 milioni..non certo in linea con le aspettative di rete..direi che possono bastare..dimmi tu invece i grandi successi mediaset della perego se li trovi no?



40. francy975 ha scritto:

23 maggio 2010 alle 04:23

pariamo dal presupposto ch ei due anni di buona domenica non hanno floppato visto che aveva la media del 19% contro i 15/16% di domenica in nella 2e3 parte, il momento dellla verità ha fatto il 16% con 2600000 spettatori assolutamente in linea con la rete italia 1 anzi voci di corridoio dicono che mediaset avesse offerto il preserale di canale 5 con il momento della verià alla perego lei sta valutando tutte le proposte ancora non firma con la rai.
poi talpa 3 edizioni tutte e3 di gran successo
la fattoria non è stato un programma esaltante ma comunque al 18% c’era tutte le domeniche che è la serat apeggiore per canale 5
lo show dei record con la corazzata clerici non ha floppato per niente anzi ha mantenuto sempre i suoi ascoltatori gli altri anni medaiset contro la clerici faceva il 12/13% la perego è arrivata anche al 21%
vuoi sapere l’unico flop di paola questa domenica perchè non si possono concentrare due ore su un programma che deve essere di almeno 4.
i dati auditel leggili bene se vuoi commentare e essere obiettivo



41. francesco ha scritto:

23 maggio 2010 alle 16:20

misa che quello poco obiettivo sei tu..se 2.600 spettatori per il momento della verita andavano benissimo per italia 1 perchè il programma è sparito subito??? Come si fa a dire che un programma ha successo se è sempre battuto dalla concorrenza (con lo show dei record e la fattoria)?? A me non piace la perego ma i dati auditel li vedo e sono obiettivo..mi dici anche che lo show dei record è un successo perchè ha mantenuto i suoi spettatori..allora se invece di 3.600 faceva un milione e restava stabile per te era un successo lo stesso dunque..i dati auditel non sono un opinione bisogna solo leggerli..non è difficile..chi ha piu spettatori vince..è facile!!!!



42. francy975 ha scritto:

23 maggio 2010 alle 18:01

io i dati auditel li so leggere…..i risultati non si leggono solo in superficie bisogna vedere nel dettaglio infatti se u noti bene nel target 15 40 anni lsdr aveva il 35% di share contro il 12 % di tluc da qui si evince che lsdr è un programma per i giovani e messo al sabato sera è tipo un suicidio, quindi facendo la media in 7 puntate del 20% non si può dire che ha floppato, poi la perego in questo non c’entra nulla è il direttore di rete che ha sbagliato la collocazione se l’avesse messo in mezzo la settimana come voleva la perego avrebbe ottenuto grandissimi risultati.
poi se donelli avesse ritenuto che lsdr stava floppando avrebbe cambiato giorno o addirittira chiuso prima il programma invece sono state fatte le 7 puntate previste in più 2 speciali.
per quanto riguarda il momento della verità doveva essere un appuntamento da preserale ma il monopolio a canale 5 di quella fascia oraria è di scotti.
comunque da fonti so ch eci stanno lavorando sopra stanno aspettando un arisposta dalla perego.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.