28
maggio

Pagelle TV della Settimana. Ecco i promossi e i bocciati

cast stasera tutto è possibile pagelle

Izzo, De Martino, Paolantoni in Stasera Tutto è Possibile

Promossi

9 a Katia Follesa. L’effervescente comica e conduttrice è reduce dal successo di Comedy Match, nuovo show del Nove che si fonda sull’improvvisazione, genere in cui è da sempre in prima linea. Katia funziona proprio perché spontanea e solare, oltreché espressiva e dalle ottime doti comunicative. Occhio a non farsi tentare da ruoli di conduttrice classica.

8 a Stasera Tutto è Possibile. Il comedy show di Rai2 ha chiuso l’ennesima edizione di successo confermandosi il programma più visto della rete in prima serata. E’ lo show di pancia per eccellenza.

7 a Rose Villain. Se mediaticamente tra le “voci nuove” dell’ultimo Sanremo tiene banco Big Mama, che musicalmente ha dimostrato poco, a livello discografico è Rosa Luini a “consacrarsi” con il doppio platino conquistato dagli ultimi due singoli: il sanremese Click Boom e Come un Tuono, in cui duetta con Guè che è da settimane ai vertici della Fimi.

6 a Carlo Conti a Sanremo 2025-2026. Per il dopo Amadeus, la Rai sceglie la via dell’usato sicuro che non ci stupisce e allo stesso tempo non ci sentiamo di condannare.

Bocciati

5 a Marconi – L’Uomo che ha Connesso il Mondo. Rai Fiction e Stand By Me inseriscono una linea spy nella biografia del grande italiano e si devono accontentare di meno di 3 milioni di spettatori per il finale. Iniziamo anche a nutrire dubbi su Stefano Accorsi.

4 a Dario Cassini. Se a Ballando con le Stelle non aveva lasciato un buon ricordo, la sua partecipazione all’Isola dei Famosi cadrà presto nel dimenticatoio. Entrato in corsa, è stato eliminato dopo pochi giorni con appena il 5.99% delle preferenze (battuto anche da Linda Morselli e dalla modella Karina). Le sue ultime parole famose a Samuel Peron: “Credo che potrei essere salvato oggettivamente perché funzionano le cose che stiamo facendo insieme, può darsi che piacciono alla gente, la gente mi salva perchè è vero che i fanatici dell’Isola vogliono voi, per loro io sono un giovinastro appena arrivato, però io c’ho pure 37 anni di trasmissioni Mediaset con un altro pubblico”.

3 a Donne sull’Orlo della Crisi di Nervi. Il programma di Piero Chiambretti, dagli ascolti al ribasso, è l’ennesimo markette, format riproposto in tutte le salse, con progressive variazioni, negli ultimi 20 anni (clicca qui per saperne di più).

2 al ricordo Rai della Carrà in tono minore. Dai progetti di una serata evento, si è passati ad un documentario tardivo, nemmeno così irresistibile, e prodotto esternamente malgrado l’abbondanza di materiale d’archivio Rai utilizzato.

1 al comunicato con cui si annuncia il nuovo contratto di Stefano De Martino in Rai. Manco fosse Oprah Winfrey, la tv pubblica si pavoneggia annunciando il quadriennale firmato con l’ex ballerino. Il paradosso è che non si tratta neanche di una new entry, da anni ormai De Martino è uno dei volti di punta di Rai2. La novità, a limite, sta nei nuovi programmi che andrà a fare e che non sono stati annunciati.



Articoli che potrebbero interessarti


Stefano De Martino (US Rai)
Stefano De Martino firma con Rai per 4 anni. La TV pubblica si pavoneggia nemmeno avesse ingaggiato Oprah


fabrizio casinelli
Pagelle TV della Settimana (13-19/05/2024). Ecco i promossi e i bocciati


stefano de martino
Il grande salto di Stefano De Martino


bernardini
Pagelle TV della Settimana (15-21/04/2024). Ecco i promossi e i bocciati

1 Commento dei lettori »

1. Pat ha scritto:

28 maggio 2024 alle 15:40

Beh la Rai si pavoneggia perché ormai dove tutti vanno, è un evento che ci sia qualcuno che decida di rimanere e firmare un contratto pluriennale. ma lo avrebbero fatto con chiunque.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.