28
agosto

Reazione a Catena: eliminati i Dai e Dai dopo 28 puntate – Video

I Dai e Dai (via Instagram)

I Dai e Dai (via Instagram)

Dopo 28 puntate, di cui 27 da campioni, è arrivato il momento per i Dai e Dai di lasciare Reazione a Catena. Il team fino ad ora più forte dell’edizione in corso del game show condotto da Marco Liorni è stato battuto stasera, nell’Intesa Vincente, dai nuovi sfidanti, I TaralliniMarco Voir, Simone Costaiola e Simone “Mario” Mariottini hanno dovuto dunque deporre lo “scettro” per una sola parola di differenza con gli avversari. Nonostante ciò non hanno mai perso il sorriso ed hanno dedicato un pensiero via social a chi ha tifato per loro fin dal primo minuto.

Questa è l’ultima immagine di noi tre presenti in studio. Uno scatto rubato appena dopo l’applauso che il pubblico e la troupe di RaC ci ha dedicato per salutarci, dopo 28 puntate insieme a loro

hanno scritto i Dai e Dai sul loro account Instagram, per congedarsi dal pubblico che li ha seguiti durante il loro percorso a Reazione a Catena:

Ringraziamo tutti voi per averci accolto lungo tutto questo incredibile mese di agosto nelle vostre case. Consapevoli di questa responsabilità, abbiamo cercato di essere sempre corretti, onesti, entusiasti, per ringraziare gli spettatori e gli autori di questo privilegio. Ricorderemo con affetto ogni squadra sfidante, ogni medaglia, ogni collegamento indovinato e ogni bella parola che di persona e online ci avete riservato“.

Un discorso di commiato, dove non è mancato un omaggio anche al loro rapporto:

Concludiamo questa avventura bellissima come abbiamo sempre fatto: abbracciandoci. Abbracciamo un’amicizia ancora più forte, abbracciamo i pochissimi rimpianti per quello che potevamo fare di diverso, abbracciamo tutta la nostra imperfezione che ci ha portato fino a qua, in questo modo“.

Fino ad un pensiero rivolto al pubblico ma anche a chi li ha sconfitti:

Speriamo di avervi divertito, di avervi intrattenuto, di avervi fatto arrabbiare, di avervi fatto sentire parte della nostra squadra ogni sera. Auguriamo ogni bene a tutti quelli che hanno avuto un pensiero ed una parola gentile per noi. Noi siamo felici così, abbiamo giocato al nostro gioco preferito più di ogni altra squadra, portandoci a casa anche un montepremi che un mese fa non esisteva. Cosa si può chiedere di più? Adesso è il momento di tifare i prossimi campioni! Viva Reazione a Catena, viva i Dai e Dai“.

Nel corso della loro permanenza nel programma, iniziata lo scorso 1° agosto, i Dai e Dai hanno vinto 81.411 euro e sono stati capaci anche di farsi censurare per un accostamento sbagliato di parole. Al momento dei saluti, oltre a complimentarsi ed abbracciarli “perché penso che lo vogliano fare anche a casa“, Liorni ha dato loro l’arrivederci, segno del fatto che, in futuro, potranno tornare a concorrere a Reazione a Catena, magari all’interno di un torneo dei campioni.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


Sarah - Amici 2024 (X Amici)
Amici 2024, quinta puntata del Serale – Sarah fa fuori Lil Jolie e Aurora/Gaia


Alessandra Celentano - Amici 2024 (US Fascino)
Amici 2024, anticipazioni Serale: Zerbi e Celentano non ne perdono una. Ecco eliminati e ospiti della quinta puntata di sabato 20 aprile


Petit - Amici 2024 (X Amici)
Amici 2024, seconda puntata del Serale – Fuori i ballerini Nicholas e Giovanni


Emanuel Lo - Amici 2024 (US Fascino)
Amici 2024, anticipazioni Serale: ospiti ed eliminati della seconda puntata di sabato 30 marzo

2 Commenti dei lettori »

1. Elly Shelly ha scritto:

29 agosto 2023 alle 00:17

Menomale, non se ne poteva più di costoro.
L’antipatia per chiunque scatta subito dopo la terza puntata con la stessa squadra. In questo caso però con Simonetto davvero bisognava coprire lo schermo per poter seguire e togliere l’audio. Insopportabile come pochi, ipocrita, sorrisino finto. Liorni si era innamorato di lui e lo sosteneva spudoratamente, arrivando a dire “sei carino”. Mah… cose dell’altro mondo con questi pessimi conduttori Rai.



2. Perseo ha scritto:

29 agosto 2023 alle 12:03

@Elly Shelly, ma vogliamo parlare della patetica gag della medaglia? Liorni faccia Liorni almeno, si metta in testa che non ha la peculiarità comica di un Gabriele Corsi o di un Pino Insegno.

Poi vabbè, continuo a dire che il programma con le postazioni distanziate tra i concorrenti che poveretti si vede che faticano a suggerirsi e non sanno se avvicinarsi o meno (e le acrobazie che fanno per suggerirsi le cose all’orecchio), fa pietà. Il covid è, per fortuna, un lontano ricordo. Sveglia Rai!



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.