14
agosto

Flavio Insinna a La7? Le parole del conduttore

Flavio Insinna

Flavio Insinna

Finita l’era de L’Eredità, che dalla prossima stagione televisiva passerà nelle mani di Pino Insegno, per Flavio Insinna è tempo di buttarsi su nuovi progetti. Da venerdì 25 agosto, in prima serata su Rai1, il conduttore sarà alla guida di Techeteche Show e avrà un ruolo ne La Stoccata Vincente, biopic incentrato sulla vita del campione di scherma Paolo Pizzo. Impegni futuri, decisamente minori rispetto al passato, che potrebbero portarlo a lasciare la Rai per sbarcare, come si vocifera da settimane, su La7? Un’ipotesi che, per ora, Insinna non ha smentito.

Sarò come gli addetti alle porte girevoli dei grandi alberghi. Con frac, cilindro e bastone dirò al pubblico: ‘Venghino, signori, nel padiglione delle meraviglie!’ e lo guiderò nei vari saloni. Sarà un giro pieno di sorprese perché anche chi, come me, è amante della televisione non può ricordarsi di tutto o avere visto tutto di questi tre giganti

ha detto Insinna sulle pagine di Sorrisi riguardo ai primi speciali di Techeteche Show che vedranno come protagonisti Gianni Morandi, Claudio Baglioni e Fiorello. Il conduttore ha intenzione di raccontare le vite di altri grandi personaggi del mondo dello spettacolo:

Abbiamo già pronta una puntata su Lucio Battisti, ma non sappiamo quando andrà in onda, e mi piacerebbe realizzarne altre due su altrettanti giganti come Gigi Proietti e Raffaella Carrà. Vedremo“.

Oltre al teatro, dove tornerà in scena con Gente di Facili Costumi diretto da Luca Manfredi e omaggio per la nascita dei 100 anni di Nino Manfredi, Insinna sarà presente in altri due programmi del palinsesto Rai:

Lunedì 18 settembre condurrò su Raiuno ‘Tutti a Scuola’, la tradizionale cerimonia di apertura dell’anno scolastico, alla presenza del Presidente della Repubblica. Il 24 settembre, sempre su Raiuno, andrà in onda ‘La Stoccata Vincente’, il film tv che racconta la storia vera del campione di scherma Paolo Pizzo che da bambino ha dovuto affrontare la sfida più importante della sua vita: quella contro un tumore al cervello. A interpretare Paolo è Alessio Vassallo, io sono suo padre Piero“.

Infine, non ha escluso né confermato un suo ipotetico approdo a La7 come nuovo conduttore di Lingo (in palinsesto a gennaio 2024):

Posso dirle solo che il futuro è ancora tutto da scrivere“.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


Flavio Insinna - 04(0)
Flavio Insinna verso il preserale de La7. A settembre aveva rifiutato: «Andare a fare lo stesso gioco alle 7 di sera contro me stesso non fa per me»


Flavio Insinna
Techeteche Show con Flavio Insinna nel prime time di Rai 1. Si parte con Morandi, a settembre Baglioni e Fiorello


Vasco Rossi e Urbano Cairo
Vasco Rossi a Cairo: «Io guardo sempre La7 e per fortuna che c’è La7»


Enrico Mentana
Elezioni, La7 si ‘consegna’ a Mentana: due prime serate e la Maratona no-stop

1 Commento dei lettori »

1. Anonimo ha scritto:

16 agosto 2023 alle 16:56

che gente c’è in tv ahahah solo in italia.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.