6
febbraio

Zelensky a Sanremo 2023: niente videomessaggio, invierà una lettera che leggerà Amadeus

Amadeus

Amadeus

L’intervento di Volodymir Zelensky al Festival di Sanremo 2023 non avverrà attraverso un videomessaggio, come inizialmente previsto e dichiarato dallo stesso Amadeus, ma tramite una lettera.

Lo annuncia il direttore dell’Intrattenimento Prime Time Rai Stefano Coletta, intervenuto alla conferenza stampa inaugurare del 73° Festival:

Il presidente non invierà un video ma un testo.

Sarà, dunque, una lettera, che arriverà dall’ambasciata ucraina direttamene tradotta. A leggerla sarà lo stesso conduttore e direttore artistico Amadeus nel corso della serata finale di sabato 11 febbraio:

Io la leggerò esattamente come mi arriverà.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


Amadeus
Amadeus bruciato da Vespa su Zelensky a Sanremo 2023: «Mi ha detto ‘te lo faccio sapere’ ma non mi ha detto ‘te lo faccio sapere a Domenica In’»


Amadeus - Sanremo (AGI per US Rai)
Sanremo 2025, Lucio Presta punge: «I cimiteri sono pieni di tanti indispensabili»


Fiorello Mango Amadeus
Sanremo 2024, le Pagelle finali


media tre serate Sanremo
Sanremo 2024, conferenza stampa quarta serata. Amadeus: «Se Chiara Ferragni mi avesse chiesto di venire al Festival, gliel’avrei permesso»

2 Commenti dei lettori »

1. Perseo ha scritto:

6 febbraio 2023 alle 13:15

Byoblu WINS!!!

Vespa LOSE!!!



2. Andorr ha scritto:

6 febbraio 2023 alle 19:21

in che senso quei cialtroni da denuncia vincerebbero, di grazia?



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.