13
gennaio

Sanremo 2023: spoilerato il testo di Giorgia

Giorgia

Giorgia

Parole dette male è la canzone con la quale Giorgia gareggerà al Festival di Sanremo 2023. E’ inserita nel nuovo album della cantante, “Blu”, in uscita il 17 febbraio. La notizia, però, è un’altra: è stato spoilerato l’intero testo.

Discoteca Laziale, il negozio di musica (ma anche di film e di libri) specializzato nella vendita online di cd, vinili, dischi, etc…, ha pubblicato la tracklist del nuovo album, che può essere già aggiunto al carrello per la prenotazione e l’acquisto dal 17 febbraio ad un costo di 31,30 euro. E fin qui nulla di strano.

Oltre alla copertina di “Blu”, però, viene svelato anche il suo interno e dunque risultano visibili tutti i testi delle canzoni (in tutto sono 9), tra cui proprio il brano sanremese Parole dette male, traccia numero 4. I testi di Sanremo 2023 non sono ancora disponibili né consultabili, eccetto – da oggi – quello di Giorgia.

Dopo Fiorello a Viva Rai 2, che fece uno scherzo a tutti, con la complicità anche di Amadeus, lasciando intendere di aver violato il regolamento del Festival facendo ascoltare un estratto del pezzo di Giorgia, questa volta uno spoiler vero!

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


Elisa e Giorgia
Elisa e Giorgia, nel 2017 l’antipasto della grande abbuffata di Sanremo 2023 – Video


Elisa e Giorgia
BOOM! Elisa con Giorgia e Ramazzotti con Ultimo a Sanremo 2023


Cast Sanremo 2023
I cantanti in gara al Festival di Sanremo 2023


Classifica inediti per Giorgia - Amici 21
Amici 21, sesta puntata – Fuori Flaza e Giacomo, Giorgia condanna Tommaso a un’altra sfida, Todaro bacia la sua Francesca

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.