20
dicembre

Il Cantante Mascherato insiste con gli elementi di Ballando: in arrivo Iva Zanicchi e il ‘mascherato per una notte’

Milly Carlucci - Il Cantante Mascherato

Milly Carlucci - Il Cantante Mascherato

Tra le pecche de Il Cantante Mascherato c’era l’eccessivo attingere al mondo di Ballando con le Stelle, che sembra debba per forza “aleggiare” anche nella prossima edizione, che avrà l’arduo compito di farsi largo nel sabato sera di Rai 1 (dal 18 marzo 2023) contro il Serale di Amici. Nello show mascherato di Milly Carlucci sono infatti in arrivo novità direttamente dal “compare” ballerino.

La giuria viene rinnovata (e questo è un bene!) proprio con uno dei finalisti dell’edizione in corso di Ballando: Iva Zanicchi. La cantante, già quest’anno ospite tra i giudici de Il Cantante Mascherato, viene arruolata in sostituzione di Arisa, tornata dall’altra parte della barricata (da Maria De Filippi). Secondo Sorrisi, dovrebbe invece essere confermato il resto del tavolo con Flavio Insinna, Francesco Facchinetti e Caterina Balivo (i primi due ci saranno sicuramente).

Altro elemento che richiama a Ballando è l’inserimento del “mascherato per una notte“: in ogni puntata un ospite vip si esibirà nascosto sotto una maschera. Chissà, forse alla conquista del tesoretto…

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


Iva Zanicchi
Sanremo 2023, Iva Zanicchi si candida come ’superospite’ femminile: «Della mia età ci sono rimasta solo io»


VALERIA MARINI_
BOOM! Valeria Marini verso Il Cantante Mascherato


laura cremaschi
Riparte Avanti un Altro: ecco le novità


Iva Zanicchi - Vita in Diretta
Iva Zanicchi a Sanremo con La Vita in Diretta. E su Ballando, rilancia: «Se vinco mi presenterò in bikini» – Video

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.