24
settembre

Tutti i conduttori di Striscia la Notizia 2022/2023

siani e argentero

Siani e Argentero

Che Alessandro Siani e il debuttante Luca Argentero apriranno la nuova stagione di Striscia la Notizia martedì 27 settembre 2022, è cosa nota. Ma chi saranno gli altri conduttori che si alterneranno nei mesi a venire dietro al bancone del tg satirico di Canale 5? Tra aficionados e granitiche certezze, ecco il calendario completo deciso da Antonio Ricci per l’edizione numero 35 dal sottotitolo La Voce dell’Intransigenza (qui, invece, le nuove veline).

Striscia la Notizia: i conduttori della nuova stagione

- Alessandro Siani e Luca Argentero dal 27 settembre al 1 ottobre 2022;

- Alessandro Siani e Vanessa Incontrada dal 3 ottobre al 22 ottobre 2022;

- Roberto Lipari e Sergio Friscia dal 24 ottobre al 10 dicembre 2022;

- Ezio Gregio ed Enzo Iacchetti dal 12 dicembre 2022 all’11 febbraio 2023;

- Roberto Lipari e Sergio Friscia dal 13 febbraio all’11 marzo 2023;

- Gerry Scotti e Francesca Manzini dal 13 marzo al 1 aprile 2023;

- Gerry Scotti e Michelle Hunziker dal 3 aprile al 10 giugno 2023.

Tutti i conduttori delle 35 edizioni di Striscia la Notizia

Ezio Greggio, Gianfranco D’Angelo, Raffaele Pisu, Lando Buzzanca, Giorgio Faletti, Teo Teocoli, Sergio Vastano, Gino Bartali, Emma Coriandoli (Maurizio Ferrini), Claudio Bisio, Gianni Fantoni, Ric, Alba Parietti, Enzo Iacchetti, Mauro Iacchetti, Lello Arena, Paolo Villaggio, Massimo Boldi, Gene Gnocchi, Tullio Solenghi, Gerry Scotti, Franco Oppini, Claudio Lippi, Paolo Bonolis, Luca Laurenti, Sconsolata (Anna Maria Barbera), Alessandro Benvenuti, Sasà Salvaggio, Michelle Hunziker, Emilio Fede, Franco Neri, Maria De Filippi, Garrison Rochelle, Kledi Kadiu, Leonardo Pieraccioni, Massimo Ceccherini, Giobbe Covatta, Mike Bongiorno, Gaspare (Nino Formicola), Zuzzurro (Andrea Brambilla), Gigi D’Alessio, Dario Ballantini, Leo Gullotta, Francesco Facchinetti, Pino Insegno, Pino Campagna, Loredana Lecciso, Nino Frassica, Nino D’Angelo, Salvatore Ficarra, Valentino Picone, Massimo Lopez, Flavia Vento, Beppe Braida, il Gabibbo, Mino Reitano, Elisabetta Canalis, Maddalena Corvaglia, Virginia Raffaele, Piero Chiambretti, Maurizio Battista, Mara Venier, Christian De Sica, Belén Rodríguez, Luca Bizzarri, Paolo Kessisoglu, Francesca Manzini, Cristiano Militello, Sergio Friscia, Vanessa Incontrada, Alessandro Siani, Roberto Lipari, Diletta Leotta, Silvia Toffanin, Valeria Graci, Lorella Cuccarini e Luca Argentero.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


Alessandro Siani
Alessandro Siani e Vanessa Incontrada aprono la stagione di Striscia La Notizia – le dichiarazioni


tv cambia volto
La TV cambia volto


Striscia la Notizia, Ezio Greggio ed Enzo Iacchetti
Striscia la Notizia 2017/2018: i conduttori. Si riparte con Greggio e Iacchetti, tornano Scotti e Hunziker


Belen e Michelle Hunziker a Striscia la Notizia
STRISCIA LA NOTIZIA: ECCO TUTTI I CONDUTTORI DELLA NUOVA STAGIONE. ESORDI PER BELEN E LUCA E PAOLO

5 Commenti dei lettori »

1. pat ha scritto:

22 settembre 2022 alle 20:51

Davvero tutto molto interessante quello che riguarda questo programma che ormai non interessa manco più alla moglie di Ricci.



2. Marco ha scritto:

22 settembre 2022 alle 21:45

Cioè Argentero durano di più i promo che lo annunciano che il tempo che condurrà il programma…



3. EMA87 ha scritto:

23 settembre 2022 alle 08:17

Trasformerei Striscia la notizia in un last tg, molto semplice, niente conduttori, niente veline, niente studio, solo servizi per una durata di programma che duri massimo 30 minuti.



4. giauz ha scritto:

24 settembre 2022 alle 15:05

@EMA87
Quando morì Giovanni Paolo II, per lutto fecero una puntata così come l’hai descritta. E non era male! Ma Ricci non sarebbe d’accordo…



5. Marco Cappuccini ha scritto:

25 settembre 2022 alle 11:40

@commento 3/EMA87

Non avevo mai pensato ad una cosa del genere. Effettivamente potrebbe essere interessante e potrebbe dare quel senso di novità di cui il programma ha bisogno. Senza dimenticare che verrebbero finalmente accantonati presentatori che non fanno ridere e figure come le Veline che non hanno più il senso di esistere.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.