9
gennaio

Piero Chiambretti ha di nuovo il Covid. Condurrà Tiki Taka da casa

Piero Chiambretti

Piero Chiambretti ha il Covid. Di nuovo. A pochi giorni dalla terza dose di vaccino. “È stato un brutto colpo“, racconta il conduttore Mediaset, che nel marzo 2020 era stato ricoverato a seguito del contagio e proprio in quei giorni drammatici aveva perso sua madre. Ora, fortunatamente, il virus è meno aggressivo e domani  – 10 gennaio – il presentatore torinese sarà comunque alla conduzione di Tiki Taka, in diretta su Italia1 in seconda serata. Non sarà tuttavia presente in studio, ma collegato da remoto.

Chiambretti, in modalità smart working, sarà collegato da casa e negli studi Mediaset, a coadiuvarlo alla conduzione, ci sarà la giornalista sportiva Monica Bertini. Ospiti d’eccezione della puntata: l’ex direttore generale della Juventus Luciano Moggi, la leggenda dell’Inter Walter Zenga, l’agente sportivo Andrea D’Amico e il cantante tifoso della Juve, Riki.

Ovviamente avrei preferito andare in studio con le mie gambe, ma ormai la tv si può fare da remoto…“, ha commentato il presentatore, che al Corriere ha raccontato di come ha scoperto la nuova positività al virus.

Avevo sintomi precisi: mal di gola insistente, forte emicrania — dovrebbero chiamarlo Emicron non Omicron —. Quindi, nonostante un primo tampone negativo al mattino, ho voluto farne un altro la sera, diverso, che intercettasse questa variante, ed ero positivo. Mi sono bruciato con l’acqua calda e ora mi fa paura anche la fredda

ha detto Chiambretti, confidando di essere stato un po’ demoralizzato da questa nuova ricaduta nel vortice Covid (“Questa cosa non fa bene al morale e nemmeno al fisico“).

Nonostante tutto, il presentatore ha ribadito di essere un fermo sostenitore dei vaccini, dei quali già in passato si era dichiarato apertamente a favore.

Grazie a quello che ci siamo iniettati la vivo come una forte influenza. Penso però sia inevitabile per chi ha passato quello che ho passato io temere sempre il peggio. Tutto è successo a pochi giorni dalla terza dose. Ma rimango un convinto si vax: come hanno spiegato quelli bravi e anche quelli meno bravi, il vaccino ti permettere di resistere a un attacco virale così forte che ti manda in ospedale. Mia madre sarebbe andata a piedi scalzi a farsi vaccinare e tutto sarebbe stato diverso“.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


Piero Chiambretti, Tiki Taka
Tiki Taka, Chiambretti: «Puntata lunghissima. Spero che i dirigenti ci portino in prima serata e facciamo prima»


Piero Chiambretti, Tiki Taka
Tiki Taka, Chiambretti cambia registro: al Bar Sport, ora, si beve la tisana


Piero Chiambretti
Tiki Taka, ecco il cast di Piero Chiambretti


Tiki Taka
Tiki Taka si rinnova con il «granata» Chiambretti – Promo

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.