6
gennaio

Viaggio nella Grande Bellezza slitta per far spazio al GF Vip: Cesare Bocci attacca Mediaset

Cesare Bocci

Cesare Bocci

Grande Fratello Vip scalza Viaggio nella Grande Bellezza dalla serata di venerdì 7 gennaio. L’appuntamento culturale di Canale 5, dedicato al Quirinale in vista dell’elezione del nuovo Presidente della Repubblica, può dunque attendere, a differenza della reazione del conduttore Cesare Bocci, che non le manda a dire.

L’attore si è sfogato su Instagram contro Mediaset, postando la notizia di Viaggio nella Grande Bellezza che slitta per far spazio al reality di Alfonso Signorini. Il suo commento, a riguardo, è piuttosto lapidario:

A voi l’ardua sentenza.

E per qualcuno la sentenza è piuttosto dura. E’ il caso di Alessio Vassallo, tra i protagonisti – tra gli altri – de Il Giovane Montalbano, I Medici e i film di C’era una volta Vigata, che di Canale 5 sembra avere un’idea alquanto netta:

Purtroppo quella rete dovrebbe fare solo determinate cose. E basta. Scandaloso.

Bocci è evidentemente in linea con il pensiero del collega e a chi gli chiede – nei commenti del suo post – cosa ci fai ancora a Mediaset?, risponde esatto.

Mediaset, dal canto suo, si limita ad informare che “l’atteso speciale di Viaggio nella Grande Bellezza dedicato al Quirinale, con Cesare Bocci, andrà in onda nella collocazione ideale: in prossimità dell’elezione del nuovo Presidente della Repubblica”.



Articoli che potrebbero interessarti


Cesare Bocci, Viaggio nella Grande Bellezza
«Viaggio nella Grande Bellezza»: Cesare Bocci su Canale5 con sei nuove puntate. Si parte dall’infanzia di Gesù nell’arte


Viaggio nella Grande Bellezza
Viaggio nella Grande Bellezza: Canale5 respira. Alberto Angela non è il solo a fare cultura


Viaggio nella grande bellezza, Bocci_Jatta
Viaggio nella Grande Bellezza: Cesare Bocci per Canale 5 tra le ‘meraviglie’ del Vaticano


imperfetti sconosciuti
In Rai è tutto un ‘confronto generazionale’. Arriva Imperfetti Sconosciuti con Cesare Bocci e figlia

2 Commenti dei lettori »

1. giusvalenza ha scritto:

6 gennaio 2022 alle 17:51

Ah, lesa maestà a Mediaset!

Ovvio che ha ragione Bocci: la sua reazione è comprensibile e condivisibile, senza le sovrastrutture unilaterali di taluni commentatori.



2. Domenico ha scritto:

7 gennaio 2022 alle 17:09

@giusvalenza, l’appuntamento culturale di Canale 5 può attendere, mentre Katia e Lulù no. Le dinamiche della casa… quelle sono la “cultura” che fa ascolti su Canale5. Siamo obiettivi; il Viaggio nella Grande Bellezza potrebbe mai superare i 3 milioni??? non credo proprio! 😉



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.