23
novembre

Uà, che spettacolo! Baglioni: «E’ lo show della vita. Un insieme di concerto, balli, musical, ricostruzioni teatrali da fiction, scena mirabolante e quasi 50 ospiti»

Baglioni con Morandi e Zero

Baglioni con Morandi e Zero

non è soltanto il titolo dello show, ma dovrà essere anche la reazione di stupore e meraviglia del telespettatore. Claudio Baglioni non si nasconde e presenta il varietà che lo vedrà protagonista per tre serate su Canale 5 da sabato 4 dicembre come un grande spettacolo, “mirabolante”, al punto da considerarlo il primo show della mia vita e potrebbe anche essere l’ultimo!.

“E’ uno spettacolo live, è tutto vero, non ci sono cose precotte, non c’è uso di playback, non è assimilabile ad altri formati televisivi. Un insieme di forme espressive. Elementi di concerto, di balletti e coreografie, c’è un po’ di musical e un po’ di improvvisazione. Ci sono persino delle costruzioni teatrali da fiction. E’ difficile definirlo, mi è venuto in mente di chiamarlo “life show” perché è lo spettacolo della vita

ha dichiarato l’artista romano a Sorrisi. Un vero e proprio varietà, di altri tempi, impreziosito da una scena (lo studio è lo stesso di All Together Now, le cui registrazioni sono terminate) che – anticipa Baglioni – muterà a seconda del momento:

Deve essere mirabolante e deve cambiare, perché in questo caso il varietà non è solo un genere ma diventa un insieme di discipline, di espressioni che si mescolano. Poi deve avere un’ambizione: cercare l’armonia e la bellezza. Deve essere in equilibrio fra tradizione e novità. E ancora, ci deve essere un bel po’ di improvvisazione”.

Per fare tutto ciò, non sarà solo. Al suo fianco, nelle tre puntate di , una cinquantina di ospiti e artisti con i quali dare vita allo show:

“Sono tantissimi, quasi 50, e sono dei coprotagonisti. Alcuni appariranno per poco, altri avranno più spazio. Tutti hanno popolarità e sono persone che ho conosciuto e che hanno segnato certi momenti della mia esistenza. Con alcuni di loro ho iniziato, con altri sono cresciuto”.

Lo spettacolo è realizzato con il coreografo Giuliano Peparini, che Baglioni considera “uno dei più grandi registi, ideatori, con una straordinaria fantasia e un gusto estetico unico”.

Claudio Baglioni

Claudio Baglioni

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


Uà
Uà, Baglioni guadagna il sabato sera di Canale 5 e sfida Ballando con le Stelle


Claudio Baglioni
Uà: Claudio Baglioni è un «uomo di varie(e)tà». Prossimamente su Canale5


baglioni
Claudio Baglioni si propone con Peparini per l’Eurovision Song Contest 2022


Claudio Baglioni
Che fine farà lo show di Baglioni su Canale 5?

1 Commento dei lettori »

1. Patrick ha scritto:

24 novembre 2021 alle 03:10

Ma seriamente UA’… ma che nome di m…. è per uno spettacolo? Sarebbe un’abbreviazione di WOW? Chiamarlo direttamente così non sarebbe stato più diretto ed efficace?

Vorrei proprio vedere se floppasse, invece di essere mirabolante…



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.