10
ottobre

Ballando con le Stelle 2021: Pippo Baudo ballerino per una notte

Pippo Baudo

Pippo Baudo

Mancano soltanto sei giorni al debutto della sedicesima edizione di Ballando con le Stelle, che andrà in onda su Rai1, in prima serata, da sabato 16 ottobre 2021. Nel corso delle varie puntate, com’è ormai tradizione, Milly Carlucci accoglierà nel suo studio diversi ballerini per una notte, utili ad accumulare un tesoretto da consegnare a uno o più concorrenti. Per dare il via alle danze, la padrona di casa ha dunque scelto un ospite d’eccezione: Pippo Baudo.


L’annuncio è arrivato nel corso della puntata odierna di Domenica In, utilizzata dalla Carlucci per presentare il cast di concorrenti ed introdurre le piccole novità dell’edizione numero 16. ”Stuzzicata” da Mara Venier, Milly ha dunque sciolto le riserve sul nome del primo ballerino per una notte, ufficializzando l’ospitata del notissimo presentatore siciliano che nelle ultime settimane sta facendo parlare anche per la presenza di Katia Ricciarelli al GF Vip.

Baudo, 85 anni, si sottoporrà quindi alla votazione della giuria, composta anche quest’anno dalla presidentessa Carolyn Smith, Guillermo Mariotto, Selvaggia Lucarelli, Fabio Canino e Ivan Zazzaroni. A bordo campo presenti, invece, i confermati Alberto Matano e Roberta Bruzzone e la new entry Alessandra Mussolini, che avrà un ruolo inedito pensato apposta per lei.



Articoli che potrebbero interessarti


Cristiano Malgioglio
Ballando con le Stelle 2021: Cristiano Malgioglio ballerino per una notte


Marcel Jacobs
Ballando con le Stelle 2021: Marcell Jacobs ‘ballerino per una notte’


Memo Remigi in quarantena
Ballando con le Stelle 2021: Memo Remigi in quarantena


Mietta e Maykel Fonts
Ballando e il ‘caso Mietta’: la Rai non era a conoscenza del fatto che non fosse vaccinata

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.