24
settembre

La fiction Mediaset vede la Luce (dei tuoi occhi)

Anna Valle

Anna Valle

Luce dei Tuoi Occhi, per essere una fiction Mediaset, è stata accolta più che positivamente dal pubblico, siglando nella prima puntata il 15.8% di share e vincendo la serata. Ma se fosse stata trasmessa su Rai 1, con un pubblico avvezzo ed incline a questo genere televisivo, avrebbe fatto probabilmente almeno il 22%, perchè a storia e messa in scena non manca nulla per intrigare ed appassionare.

Emma Conti (Anna Valle) è una donna di successo ma del successo non sa che farsene, in barba agli onnipresenti movimenti femministi, dal momento che tutto ciò che vorrebbe è la figlia, morta sedici anni prima alla nascita. Quando scopre che potrebbe essere viva manda tutto all’aria e torna nella città in cui è cresciuta, dalla sua famiglia, stravolgendo la propria vita. Un ritorno alle origini, la ricerca di un porto sicuro da trovare nelle piccole cose conosciute e non nelle grandi città sfolgoranti, che crea un senso di rassicurazione e ancora una volta rovescia il paradigma.

La trama è ben articolata, ricca di personaggi come gran parte delle recenti offerte Mediaset, esemplari dal punto di vista della costruzione del giallo classico: tutti potrebbero essere coinvolti, tutti potrebbero essere colpevoli del male subito dalla protagonista e la verità si saprà solo in ultima battuta. Qui, però, arriva l’elemento sorpresa, perchè già alla fine della prima puntata scopriamo chi ha mandato la lettera anonima ad Emma per farle sapere la verità e scopriamo anche che costei, la sua pupilla Valentina (Elisa Visari), contro ogni pronostico non è sua figlia.

Il meccanismo, comunque, non è perfetto e si inceppa, facendo sembrare alcuni passaggi forzati: chi garantisce ad Emma che sua figlia balli proprio nella scuola di danza della sua famiglia, c’è forse solo quella a Vicenza? Perchè indaga solo sulle allieve nate nei giorni vicini a quello in cui nacque la sua bambina, dal momento che il certificato sarà stato falsificato? Perchè la donna non rivela a nessuno della sua ricerca, né alla propria famiglia, né al padre della sua bambina né tantomeno alla Polizia, quando viene sospettata per l’incidente di Valentina? Basterebbe poco per dare maggiore credibilità e rendere più fluido il tutto.

Funziona il cast, dai mostri sacri come Paola Pitagora alle giovani leve, senza dimenticare ovviamente i due protagonisti principali, Anna Valle e Giuseppe Zeno. Alla prima, però, verrebbe da suggerire di cambiare un po’ genere di ruoli, abbandonando l’eterno dramma e lanciandosi in qualche fiction più brillante, perchè quando finalmente cambia espressione e sorride, illumina la scena e acquisisce una marcia in più.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


Luce dei tuoi Occhi - Anna Valle e le sue ballerine
Luce dei Tuoi Occhi: Anna Valle apre la nuova stagione della fiction Mediaset


Anna Valle e Giuseppe Zeno
Luce dei Tuoi Occhi: Anna Valle e Giuseppe Zeno in un thriller per Canale 5


Luce dei tuoi Occhi - Anna Valle e Giuseppe Zeno
Luce dei Tuoi Occhi: anticipazioni quinta puntata di mercoledì 20 ottobre 2021


Luna Park - Simona Tabasco e Tommaso Ragno
Luna Park: tra tanti giri di giostra manca il finale

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.