17
settembre

Star in the Star: il Museo delle Cere di Canale 5

Ilary Blasi e "Claudio Baglioni"

Ilary Blasi e "Claudio Baglioni"

Che Star in the Star fosse un mix tra Tale e Quale Show e Il Cantante Mascherato era palese sulla carta e lo è stato ancora di più vedendo la prima puntata, dunque inutile approfondire l’argomento. Piuttosto, è imbarazzante che la cosa peggiore dello show siano state le tanto attese maschere, talmente strette da rendere necessario il playback e talmente statiche da trasportarci in un attimo al Museo delle Cere.

Tali immagini inquietanti hanno offuscato le performance canore, a dispetto dei commenti trionfalistici di conduttrice e giuria che, ironia della sorte, nel cercare di indovinare le identità nascoste ne hanno nominate varie già viste nei sopraccitati programmi della concorrenza. E, infatti, il primo eliminato del programma è stato Elton John/Massimo Di Cataldo che aveva già partecipato a Tale e Quale Show! Fantasia portami via. Giocando ad indagare, per il momento potremmo azzardare Alexia nei panni di Michael Jackson, Luca Laurenti in quelli di Claudio Baglioni e Syria sotto forma di Loredana Bertè. Senza dimenticare la presenza di Pappalardo e Baccini.

In un tale déjà-vu qualcosa di diverso c’è stato ed è stata la centralità degli imitati rispetto agli imitatori. Le dieci leggende scelte dagli autori – Mina, Claudio Baglioni, Loredana Bertè, Patty Pravo, Pino Daniele, Zucchero, Elton John, Madonna, Michael Jackson e Lady Gaga – sono, infatti, al centro dello show: merito delle clip che ne raccontano la carriera, delle canzoni, della presenza dei fan club in studio, di altri imitatori di fortuna e del fatto che siano i miti dei concorrenti in gara, impegnati dunque a rendere un vero e proprio omaggio. Per il momento poco riuscito, ma vabbè.

Ilary Blasi, mai come ora, forse ispirata dal titolo ridondante del programma, ha giocato a fare la star ballando, esibendosi e riempiendo con il suo volto la sigla, neanche fossimo in un one woman show. Quanto alla giuria, se Marcella Bella ricopre il ruolo dell’esperta e Claudio Amendola quello del buon amico, le battute di Andrea Pucci a volte scaldano il pubblico in studio ed altre gelano… soprattutto la padrona di casa.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


tapiro-ambra-angiolini
Pagelle TV della Settimana (11-17/10/2021). Promossi i 25 anni di Un Posto al Sole. Bocciati Ilary Blasi e le troppe polemiche per il tapiro ad Ambra


Cuori - Daniele Pecci
Cuori: un ‘polpettone’ vecchio stile nobilitato da Pecci


Star in the Star - Syria
Star in the Star: vince Loredana Bertè (Syria). Tutti gli svelamenti – Foto e Video


star in the star
Star in the Star: in finale arrivano i duetti. Ecco chi si potrebbe nascondere dietro le maschere

3 Commenti dei lettori »

1. giusvalenza ha scritto:

17 settembre 2021 alle 12:03

LOL! Quel tizio nell’immagine più che Baglioni sembra Gordon Ramsey.



2. Lucius ha scritto:

17 settembre 2021 alle 14:05

@gius: è Gordon Samsey con la rantolite seborroica.



3. Patrick ha scritto:

17 settembre 2021 alle 18:09

Vabbè è stato un flop incommensurabile, a me non è dispiaciuto, anche se era un collage delle trasmissioni Rai… però nel cantante mascherato non è che si veda chissà quale espressione del volto eh… ok cantano live ma l’immagine è molto statica anche in quel caso.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.