9
settembre

Luce dei Tuoi Occhi: Anna Valle apre la nuova stagione della fiction Mediaset

Luce dei Tuoi Occhi - Anna Valle e le sue "ballerine"

Luce dei Tuoi Occhi - Anna Valle e le sue "ballerine"

E’ stata un’estate ricca di serie tv d’importazione per Canale 5 e, dopo il lancio bizzarro di Gloria ad inizio settembre, si avvicina il momento di dare ufficialmente il via alla nuova stagione della fiction Mediaset, che vanta alcuni titoli promettenti. Il primo, che debutterà mercoledì 15 settembre in prime time, è Luce dei Tuoi Occhi: dodici episodi da cinquanta minuti ciascuno per sei prime serate (salvo i soliti eventuali cambiamenti riparatori in corso d’opera a cui il Biscione ha abituato il pubblico), prodotti da RTI con Banijay Studios per la regia di Fabrizio Costa.

La fiction è ambientata nel mondo della danza e riporta su Canale 5 un’attrice nata in Rai, che dell’azienda pubblica è diventata un volto importante: si tratta di Anna Valle, nel cui curriculum compaiono comunque titoli Mediaset quali Callas e Onassis, Le Stagioni del Cuore e Un Amore e una Vendetta. Sarà lei la protagonista principale Emma Conti, un’étoile di fama internazionale che deve fare i conti con il passato e per questo torna a Vicenza, la città in cui ha mosso i primi passi di danza e di vita.

Era volata a New York per dimenticare la morte di Alice, la bambina avuta dal grande amore della sua giovinezza Davide Fabbris (Bernardo Casertano). Ma dopo sedici anni una lettera anonima insinua in lei il dubbio: la figlia sarebbe viva, a Vicenza, e sarebbe una ballerina proprio come lei. Emma decide così di tornare a casa e cercare la verità tra le allieve della sua vecchia scuola di danza – Anita Guerra (Sabrina Martina), Miranda Leoni (Gea Dall’Orto), Sofia Romano (Rebecca Antonaci), Martina Fontana (Linda Pani), Valentina Costa (Elisa Visari) e Alessia Lovato (Stella Maya Epifani) – ritrovando anche la ragazza che era stata un tempo ed aprendosi alla possibilità di un nuovo amore.

Questo nuovo amore, che la aiuterà a cercare sua figlia, sarà il professor Enrico Leoni, ovvero Giuseppe Zeno. Anche per l’attore, sempre più impegnato nella fiction Rai, si tratta di un ritorno importante: tra i suoi lavori più significativi, che lo hanno fatto conoscere al grande pubblico, ci sono infatti L’Onore e il Rispetto e Squadra Antimafia. E presto, sempre su Canale 5, arriverà anche Storia di una Famiglia Perbene insieme a Simona Cavallari.

Completano il cast di Luce dei Tuoi Occhi Luca Bastianello (Roberto Conti, fratello di Emma), Francesca Beggio (sua moglie Azzurra), Paola Pitagora (Paola Conti), Paolo Romano (Aurelio Fontana), Riccardo De Rinaldis Santorelli (Luca Costa), Giulia Patrignani (Cecilia), Maria Rosaria Russo (Luisa Guerra), Vincenzo Vivenzio (Mario), Valentina Valsania (Barbara Fontana), Matteo Pagani (Alessandro Fontana), Yari Gugliucci (Luigi), Carla Ferraro (Antonella), Sofia Pelashier (Chiara Furlan), Julia Wujkowski (Anna Ballarin), Paola Sambo (Marta) e Giancarlo Previati (Alberto).

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


Anna Valle e Giuseppe Zeno
Luce dei Tuoi Occhi: Anna Valle e Giuseppe Zeno in un thriller per Canale 5


Il Commissario Montalbano
Montalbano fa scappare Luce dei Tuoi Occhi


Simona Cavallari
Simona Cavallari torna alla fiction dopo 7 anni con «Storia di una Famiglia Perbene». Nel cast anche Giuseppe Zeno e Carmine Buschini


Giuseppe Zeno e Vittoria Puccini in Mentre ero via
Mentre ero via: Vittoria Puccini protagonista «smemorata» della nuova serie di Rai1

1 Commento dei lettori »

1. vinny ha scritto:

9 settembre 2021 alle 21:28

Ci vuole coraggio ad accettare di fare una fiction Mediaset



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.