24
agosto

Star in the Star: Michael Jackson, Baglioni, Zucchero, Mina e Lady Gaga tra i «concorrenti». Ecco la giuria

Ilary Blasi

Ilary Blasi

Manca poco alla partenza di una delle novità della stagione tv 2021/2022: Star in the Star. Il nuovo show di Canale 5 (l’esordio, salvo variazioni, è fissato per giovedì 16 settembre) che vedrà Ilary Blasi alle prese con personaggi famosi nascosti dietro ad imitazioni e maschere. Un po’ Tale e Quale Show, un po’ Il Cantante Mascherato, il programma sarà una gara canora tra dieci concorrenti la cui identità rimarrà top secret fino al momento dello svelamento.

“E’ un celebrity show dove ci sono dieci personaggi famosi, in grado di cantare, che devono immedesimarsi in altrettante star italiane o internazionali, tra cui Michael Jackson, Claudio Baglioni, Zucchero, Mina e Lady Gaga. Non solo dovranno imitarli, ma saranno camuffati come se fossero loro. Sarà impossibile capire chi si nasconde dietro la maschera. Non lo saprò neppure io!”

dichiara a Sorrisi la conduttrice, rimarcando – come fa anche il promo – il claim de Il Cantante Mascherato. A differenza dello show di Milly Carlucci, ma anche di Tale e Quale Show, a Star in the Star ogni concorrente dovrà imitare il cantante che gli viene assegnato, che sarà sempre lo stesso per tutte le puntate. All’inizio le performance saranno in playback, poi si inizierà a cantare con la propria voce e dunque ad imitare. Al termine di ogni puntata (in totale saranno sette), sarà eliminato un concorrente, che a quel punto verrà smascherato, rivelando la sua identità.

Giudizi e voti alle varie performance spetteranno ad una giuria composta da quattro “celebrità”: tre saranno fisse (Marcella Bella, Claudio Amendola e Andrea Pucci) e una sarà il giudice ospite e dunque cambierà ogni settimana.

“Voteranno le esibizioni dal punto di vista canoro ma anche a livello di show e bravura nell’imitazione”

spiega la Blasi. Il vincitore di Star in the Star sarà semplicemente il più bravo di tutti.



Articoli che potrebbero interessarti


Star in the Star
Star in the Star: come funziona il discusso show di Ilary Blasi


lolita lobosco
Pagelle TV della Settimana (15-21/02/2021). Promossi Lolita Lobosco e i 25 anni di Porta a Porta. Bocciati i ‘ritardi’ del Cantante Mascherato e il televoto del GF Vip


Claudio Amendola - Enrico Montesano
TALE E QUALE SHOW 2016: ENRICO MONTESANO E CLAUDIO AMENDOLA IN GIURIA. ECCO IL CAST COMPLETO


Ilary Blasi e "Claudio Baglioni"
Star in the Star: il Museo delle Cere di Canale 5

7 Commenti dei lettori »

1. controcorrente ha scritto:

24 agosto 2021 alle 12:28

che originali a Canale 5 ! si confermano i “cinesi” della tv .. siamo “frantumati” da anni di Tale e quale .. e loro ci propongono doppione



2. Giovanni ha scritto:

24 agosto 2021 alle 13:14

Ma come può pensare Mediaset di fare due cloni di trasmissioni come il Cantante Mascherato e Tale e Quale e che possa avere successo?
Io credo che, purtroppo per chi ci lavora dietro le quinte, non riusciranno a fare 7 puntate….



3. giusvalenza ha scritto:

24 agosto 2021 alle 13:46

Un’altra “genialata” Mediaset. Siccome è inopinatamente riuscito il doppione di Got Talent, pensano che anche questo possa farlo.
Mai un’idea nuova a Cologno. Pensare è troppa fatica, tanto per gli autori che per taluni spettatori che si bevono la qualsiasi.



4. MARCELLO79 ha scritto:

24 agosto 2021 alle 16:04

Putroppo, molto spesso ci si dimentica che i cinesi sono presenti anche in RAI. TALE E QUALE SHOW è la copia spudorata di RE PER UNA NOTTE, andato in onda su ITALIA 1 nel 1995 e condotto da GIGI SABANI, al quale – NON A CASO – Carlo CONTI ha dedicato la decima edizione del suo show del Venerdì sera.
Lo stesso RE PER UNA NOTTE è stato poi ripreso, con successo ancora maggiore, nel Sabato sera estivo di CANALE 5 negli anni 1999 e 2000, con il titolo di “MOMENTI DI GLORIA”, condotto dal grande MIKE BONGIORNO.
Con una giuria di tutto rispetto: FEDERICA PANICUCCI, MARIO LAVEZZI (grandissimo musicista e music maker), MARIO LUZZATO FEGIZ, IVA ZANICCHI. A TALE E QUALE SHOW, fatta eccezione per la splendida LORETTA, non si salva nessuno dei giurati.
STAR IN THE STARS, ad una prima lettura sembra un cocktail tra TALE E QUALE SHOW e IL CANTANTE MASCHERATO, ma in realtà è un nuovo format di Banijay e credo che non possa essere attaccato proprio per questo. Altrimenti la mille MILLY, a quest’ora, avrebbe già intentato un’altra delle sue celeberrime cause.



5. jackinobello ha scritto:

24 agosto 2021 alle 18:45

Immagino già chi si celerà dietro le maschere… avanzi di reality stalentati pagati in buoni Amazon!
Oh meo Deo!



6. Stefano ha scritto:

24 agosto 2021 alle 19:08

MARCELLO79 come fa Tale e Quale ad essere una copia spudorata se è la versione italiana dello show spagnolo Tu cara me suena.. quindi non penso proprio abbiano copiato il programma di Italia 1, e tantomeno credo lo possa aver fatto la Spagna..



7. Gio80 ha scritto:

26 agosto 2021 alle 11:31

Altro flop come gli EuroGames !
Mediaset ormai è da anni alla canna del gas.

Rete 4 che imita La7
Canale 5 che è tutta finti Scoop e finte esclusive
Italia 1 che non assomiglia per niente alla mitica Italia 1 degli anni 90



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.