5
agosto

Amadeus conduttore e direttore artistico di Sanremo 2022

amadeus

Amadeus

Amadeus al Festival di Sanremo 2022. Il conduttore ravvenate farà il tris ricoprendo per il terzo anno consecutivo il ruolo di conduttore e direttore artistico della kermesse sanremese. Lo annuncia egli stesso al TG1 delle 20.

E’ incredibile, non vedo l’ora (…) Ma chi l’avrebbe mai detto, io per primo non avrei mai pensato di poter condurre tre Festival di Sanremo di seguito. E’ una grandissima gioia e per questo ringrazio l’amministratore delegato della Rai, Carlo Fuortes, e il direttore di Rai1, Stefano Coletta, che mi hanno voluto al timone…” il suo primo commento

Contrariamente, dunque, alle intenzioni iniziali, Amadeus ha scelto di tornare a Sanremo. Dopotutto, l’ultima edizione era stata molto complicata, causa Covid, e il conduttore aveva dovuto subire una serie di limitazioni. La prossima potrà finalmente essere la volta della rinascita.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


Amadeus a Porta a Porta
Sanremo 2022, Amadeus conferma Fiorello e posticipa la serata delle cover al venerdì


Amadeus, Stefano Coletta
Amadeus: «Sanremo ter? Ne stiamo parlando. Lo farei se fosse davvero un Festival della rinascita»


Amadeus
Amadeus, no a Sanremo 2022 ma sì all’Eurovision: «Prenderei in considerazione l’offerta. E’ pur sempre la Champions della musica»


Amadeus
Sanremo 2022, Amadeus lascia: «Non ci sarà l’Ama Ter»

3 Commenti dei lettori »

1. Alessandro Ficara ha scritto:

6 agosto 2021 alle 07:50

Qualche poveraccio aveva definito un FLOP!!! l’ultimo festival di Sanremo, che invece s’è rivelato uno dei maggiori successi RAI degli ultimi anni. Sì, gli ascolti non sono stati stellari (ma del tutto dignitosi), grazie al fatto che, a sorpresa, Amadeus ha davvero svecchiato e aggiornato l’offerta musicale sanremese. Gli spettatori più anziani a cui della musica non frega nulla a non rivedere tutte le solite facce si sono confusi e hanno lasciato; in compenso è aumentato il pubblico giovanile, che è poi quello che commenta online e consuma davvero la musica, col risultato di aumentare l’importanza di Sanremo sul mercato. Metti poi il successo fuori d’ogni proporzione dei Maneskin che ha portato l’Eurovision in Italia e attirato l’attenzione del mondo su di noi e la nostra musica, insomma, la riconferma di Amadeus dipendeva solo da lui e a questo il prossimo anno, salvo incidenti, gli ascolti saranno i più alti di sempre. C’è volta oltre lo share, sapete.



2. Alessandro Ficara ha scritto:

6 agosto 2021 alle 09:35

‘C’è vita oltre lo share, sapete’ – maledetto T9…



3. CISCA ha scritto:

7 agosto 2021 alle 11:04

Ma non aveva detto di NO???



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.