1
luglio

Mediaset scippa la Coppa Italia alla Rai

Coppa Italia

Coppa Italia

Colpo di scena nel calcio in tv. La partita dei diritti per il triennio 2021/2024 della Coppa Italia va a Mediaset, che scippa così alla concorrenza Rai uno dei suoi “marchi” storici.

La tv del Biscione si è assicurata le prossime tre stagioni della coppa mettendo sul piatto circa 48,2 milioni di euro all’anno. La Rai nel precedente triennio 2018/2021 si assicurò la competizione ad una cifra di 35,5 milioni annui. La Lega Calcio, dunque, “batte cassa” e aumenta gli introiti (+27%), più che raddoppiati se si pensa ai diritti 2015/2018 che la tv di Stato si garantì a 66 milioni totali (22 a stagione).

Un acquisto, quello di Mediaset, oneroso ma vincente sulla carta: in ogni stagione le partite di Coppa Italia su Rai 1 sono risultate tra gli eventi più seguiti in tv. Con la Coppa Italia, inoltre, Mediaset si assicura anche la Supercoppa Italiana, che ogni anno giocano in una gara secca le squadre vincitrici di Campionato e Coppa Italia. Alla Rai restano i diritti radiofonici.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


Coppa Italia
Mediaset punta alla Coppa Italia


Coppa Italia
La Coppa Italia a Mediaset debutta su Italia 1 e il 20 con sedici partite in quattro giorni


Champions League 2021/24
Champions League 2021/24: ecco dove vedere tutte le partite


Champions League
Champions League 2021/24: diritti assegnati a Sky, Mediaset e Amazon

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.