10
febbraio

La7, Purgatori in Purgatorio: Mentana sfratta ancora Atlantide

Andrea Purgatori

in Purgatorio. Il conduttore di Atlantide, ormai, è un’anima errante nel palinsesto di La7: da alcune settimane, infatti, ed i suoi speciali sulla stringente attualità politica lo hanno ’sfrattato’ dal prime time del mercoledì, costringendolo a trovare spazio in un’altra serata. E stasera, a conclusione dell’ennesima “giornata decisiva” per la formazione del nuovo governo, l’invasione di campo del direttore del TgLa7 si ripeterà.

Mentana – che da giorni imperversa sulla rete terzopolista con le sue dirette fiume – occuperà infatti la prima serata del canale per raccontare gli ultimi sviluppi politici. “Ci vedremo anche domani sera. Purgatori è d’accordo” aveva annunciato ieri il direttore, dando l’appuntamento ai propri telespettatori.

Lo speciale, pertanto, farà sloggiare nuovamente Atlantide dalla sua canonica collocazione, come peraltro già avvenuto la settimana scorsa e quella prima ancora. Ma anche il 13 gennaio scorso – ormai è quasi passato un mese – Mentana aveva ottenuto la precedenza in palinsesto per documentare la crisi di governo. In compenso, come per una sorta di ‘risarcimento’, il conduttore era stato suo ospite. L’approfondimento di Purgatori era poi tornato regolarmente il 20 gennaio per festeggiare l’elezione di Joe Biden.

L’atteggiamento con cui il conduttore di Atlantide aveva subìto i continui rimandi trapelava chiaramente da un suo tweet della settimana scorsa:

Causa crisi, #Atlantide ahimè slitta ancora. Tutto succede il mercoledì ma il prossimo non ce lo lasciamo scappare. Pazienza, perché comunque stiamo mettendo roba forte in cascina. E stasera ci vediamo alla #maratonamentana

cinguettava sui social il giornalista. Le ultime parole famose: a distanza di sette giorni, lo sfratto si è ripetuto.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, , ,



Articoli che potrebbero interessarti


Michele Santoro
Mafia – La ricerca della verità: Michele Santoro in prime time su La7 con Mentana e Purgatori


Donald Trump
La7 anti-Trump: in prima serata il film che massacra Donald


Andrea Purgatori.
Atlantide: Andrea Purgatori apre la nuova stagione con «l’illusione populista»


Maratona Mentana
Governo Draghi, il silenzio del banchiere cambia i talk. Mentana: «Non leggo toto-Ministri, non avrebbe senso»

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.