7
febbraio

Ascolti TV | Sabato 6 febbraio 2021. C’è Posta per Te inarrestabile (29.2%), Affari Tuoi chiude al 15.8%

Claudio Amendola e Maria De Filippi

Claudio Amendola e Maria De Filippi

Nella serata di ieri, sabato 6 febbraio 2021, su Rai1 Affari tuoi (Viva gli Sposi!) ha conquistato 4.125.000 spettatori pari al 15.8% di share. Su Canale 5 C’è Posta per Te ha raccolto davanti al video 6.132.000 spettatori pari al 29.2% di share. Su Rai2 F.B.I è stato seguito da 1.246.000 spettatori (4.7%) e Blue Bloods da 1.216.000 spettatori (4.8%). Su Italia 1 Cattivissimo Me 2 ha intrattenuto 1.447.000 spettatori (5.7%). Su Rai3 L’Ultimo Bacio ha raccolto davanti al video 1.254.000 spettatori pari ad uno share del 5.3%. Su Rete4 Non c’è due senza quattro totalizza un a.m. di 933.000 spettatori con il 3.9% di share. Su La7 Eden – Un Pianeta da Salvare ha registrato 667.000 spettatori con uno share del 3.1%. Su Tv8 L’Ultima Ricchezza ha raccolto 330.000 spettatori con l’1.3%. Su Nove Sirene ha raccolto 279.000 spettatori e l’1.1% di share. Su Rai4 Bushwick sigla l’1.9% con 482.000 spettatori e su Rai Premium Che Dio ci Aiuti 6 si porta all’1.2% con 306.000 spettatori. Sul 20 Braven – Il Coraggioso è la scelta di 487.000 spettatori (1.9%), su Iris Il Fuggitivo interessa a 682.000 spettatori con il 2.8% di share mentre su La5 la replica del Grande Fratello Vip segna lo 0.4% con 90.000 spettatori.

Access Prime Time

Gramellini al 7.4%.

Su Canale 5 Striscia la Notizia registra una media di 4.323.000 spettatori con uno share del 16.6%. Su Rai3 Le Parole della Settimana piace a 1.922.000 spettatori (7.4%). Su Italia 1 CSI Miami sigla il 4.7% con 1.210.000 spettatori. Su Rete 4 Stasera Italia Weekend ha raccolto 1.401.000 telespettatori con il 5.5% nella prima parte e 1.212.000 (4.6%) nella seconda. Su La7 Otto e Mezzo Sabato ha interessato 1.871.000 spettatori (7.2%). Su Tv8 4 Ristoranti segna 424.000 spettatori e l’1.6%. Sul Nove I Migliori Fratelli di Crozza raccoglie 298.000 spettatori e l’1.2%.

Preserale

L’Eredità 20.7%.

Su Rai1 L’Eredità – La Sfida dei Sette ha ottenuto un ascolto medio di 3.124.000 spettatori (16.5%) mentre L’Eredità ha giocato con 4.521.000 spettatori (20.7%). Su Canale 5 RiCaduta Libera – Inizia la sfida segna 2.474.000 spettatori con il 13.4% di share e RiCaduta Libera ne segna 3.403.000 con il 15.9% di share. Su Rai2 Dribbling ha raccolto 455.000 spettatori (2.2%) e NCIS Los Angeles 901.000 (3.8%). Su Italia1 CSI Miami ha totalizzato 573.000 spettatori (2.5%). Su Rai3 il TG Regione informa 3.196.000 spettatori (14.1%) e Blob segna 1.242.000 spettatori con il 5.1%. Su Rete4 Tempesta d’Amore segna il 3.6% con 840.000 spettatori.

Daytime Mattina/Mezzogiorno

Lo speciale del TGLA7 al 7%.

Su Rai1 Il Caffè di Raiuno sigla l’8.8% con 179.000 spettatori, Uno Mattina in Famiglia convince 1.591.000 spettatori (22.8%) nella prima parte, 1.442.000 (20.8%) nella seconda e 1.278.000 (19%) nella terza, mentre Buongiorno Benessere ha ottenuto 1.130.000 spettatori con il 16.8% di share. TG1: Le Consultazioni informa 1.454.000 spettatori (12.3%). Su Canale5 il Tg5 ha intrattenuto 1.115.000 spettatori (17.6%). Forum arriva a 1.288.000 telespettatori con il 12.7%. Su Rai 2 I Durrell ha raccolto 208.000 spettatori con il 3.2% di share, Shakespeare & Hathaway 297.000 (3.4%) mentre Un Ciclone in Convento 642.000 (5.1%). Su Italia 1 The Vampire Diaries ottiene un ascolto di 118.000 spettatori pari all’1.8% di share nel primo episodio, uno di 115.000 (1.6%) nel secondo e uno di 179.000 (1.9%) nel terzo, mentre Sport Mediaset ha ottenuto 957.000 spettatori con il 5.4%. Su Rai3 Elisir del Sabato totalizza una media di 366.000 spettatori (5.7%), Mi Manda Rai Tre in più sigla il 4.7% con 332.000 spettatori e Timeline è visto da 172.000 spettatori con il 2.7% di share. Su Rete4 Alex l’Ariete è la scelta di 88.000 spettatori (1.4%) mentre Il Segreto ha appassionato 184.000 spettatori con l’1.4% di share e Sempre Verde 251.000 (1.4%). Su La7 Omnibus realizza un a.m. di 141.000 spettatori con il 4.2% nelle News e uno di 356.000 spettatori (5.3%) nel Dibattito. A seguire Coffee Break ha informato 423.000 spettatori pari al 6.3% e il TGLA7 Speciale 969.000 (7%). Su TV8 il TG8 Sport sigla lo 0.5% con 72.000 spettatori.

Daytime Pomeriggio

Amici al 20.2%.

Su Rai1 Linea Bianca ha raccolto 1.829.000 spettatori con il 10.8%, Il Cantante Mascherato Remix intrattiene 1.053.000 spettatori (7%), A Sua Immagine segna il 6.4% con 886.000 spettatori nella prima parte e il 6.6% con 876.000 spettatori nella seconda, mentre Italia Sì 1.426.000 (10.3%) nella prima parte e 1.954.000 (11.8%) nella seconda. Su Canale5 Beautiful appassiona 2.898.000 spettatori (15.9%), Amici di Maria De Filippi interessa a 3.137.000 telespettatori con il 20.2% di share (presentazione 2.833.000 – 16.1%), Verissimo convince 2.394.000 spettatori con il 17.7% e Verissimo – Giri di Valzer 2.390.000 (15%). Su Rai2 Il Filo Rosso ha raccolto 358.000 spettatori con il 2.2% mentre Magazzini Musicali ha fatto compagnia a 168.000 spettatori (1.2%); Stop and Go è la scelta di 226.000 spettatori (1.7%) e Il Provinciale di 579.000 spettatori (4.1%). Su Italia1 Supergirl ha raccolto 573.000 spettatori (3.2%), Batwoman 415.000 (2.6%), The Flash 306.000 (2.2%), Arrow 425.000 (3.2%), DC’s Legend of Tomorrow 384.000 (2.7%). Su Rai3 Tv Talk ha fatto compagnia a 1.330.000 spettatori (9.3%), Frontiere a 828.000 spettatori (6.1%) e Presa Diretta a 876.000 (5.4%). Su Rete4 Lo Sportello di Forum è stato seguito da 650.000 spettatori con il 3.9%. Su La7 Bello, onesto, emigrato Australia sposerebbe compaesana illibata ha ottenuto 334.000 spettatori con l’1.8%. Su DMX /+1 l’incontro per il Guinness 6 Nazioni di Rugby Italia-Francia sigla il 2.3% di share con 317.000 spettatori.

Seconda Serata

Tg2 Dossier 2.6%.

Su Rai1 Un Cielo Stellato sopra il Ghetto di Roma è stato seguito da 792.000 spettatori con il 4.1% di share. Su Canale 5 il Tg5 Notte ha totalizzato una media di 1.575.000 spettatori pari ad uno share del 21.9%. Su Rai2 Tg2 Dossier segna 521.000 spettatori con il 2.6%. Su Rai 3 Tg3 Mondo segna il 2.8% con 403.000 spettatori. Su Italia1 I Simpson sono statti seguiti da una media di 674.000 ascoltatori con il 3.4% di share nel primo episodio, da 592.000 spettatori (3.5%) nel secondo e da 587.000 (4.1%) nel terzo. Su Rete 4 Missione Eroica: I Pompieri 2 è stato scelto da 254.000 spettatori con il 2.4% di share.

Telegiornali

TG1

Ore 13.30 4.426.000 (24%)
Ore 20.00 5.894.000 (24.2%)

TG2

Ore 13.00 2.143.000 (12.9%)
Ore 20.30 1.576.000 (6.2%)

TG3

Ore 14.25 2.125.000 (12.7%)
Ore 19.00 2.319.000 (11.3%)

TG5

Ore 13.00 3.399.000 (20%)
Ore 20.00 4.678.000 (19%)

STUDIO APERTO

Ore 12.25 1.394.000 (10.5%)
Ore 18.30 1.028.000 (5.7%)

TG4

Ore 12.00 378.000 (3.5%)
Ore 18.55 683.000 (3.4%)

TGLA7

Ore 14.30 623.000 (3.8%)
Ore 20.00 1.320.000 (5.4%)

TG8

Ore 12.00 92.000 (0.8%)

Ascolti tv per fasce auditel (share %)

RAI 1 12.86 18.43 17.61 13.95 8.32 18.68 15.97 4.14
RAI 2 3.61 2.04 3.07 5.26 2.41 2.97 4.89 3.06
RAI 3 6.64 5.98 4.04 8.59 7.7 8.29 6.35 4.37
RAI SPEC 7.22 9.79 11.02 8.37 8.88 5.18 5.62 5.9
RAI 30.34 36.25 35.74 36.18 27.3 35.12 32.83 17.47

CANALE 5 19.23 15.9 8.26 17.09 18.46 16.06 19.08 32.47
ITALIA 1 3.8 1.35 1.64 4.75 2.63 3.02 5.14 4.81
RETE 4 3.07 1.33 1.8 2.49 3.07 3.24 4 3.39
MED SPEC 8.76 8.53 10.13 7.01 9.2 7.4 7.83 10.66
MEDIASET 34.85 27.11 21.82 31.34 33.35 29.71 36.04 51.33

LA7+LA7D 4.38 5.53 6.84 6.59 2.36 2.92 4.78 3.8

SATELLITE 16.27 15.52 17.42 13.02 20.95 19.11 13.9 13.92
TERRESTRI 14.17 15.6 18.17 12.88 16.04 13.14 12.46 13.48
ALTRE RETI 30.44 31.12 35.59 25.9 36.99 32.24 26.36 27.4

Ascolti medi settimanali share %, valori assoluti in migliaia .000



Articoli che potrebbero interessarti


montalbano
Ascolti TV | Martedì 4 maggio 2021. Montalbano cala (17.8%) ma batte la Champions su Canale 5 (16.3%). In crescita Brignano (6.9%). Il Paradiso delle Signore arriva al 20%


ASCOLTI 2 MAGGIO 2021
Ascolti TV | Domenica 2 maggio 2021. La Compagnia del Cigno cresce ma non basta (15.47%), Avanti un Altro deve accontentarsi del 14%. Fazio 10.25%-7.42%, Giletti 6.38%-9.44%. TV8 al 10.5% con la Moto GP


Amici - Maria De Filippi e Nino Frassica
Ascolti TV | Sabato 1 maggio 2021. Amici vince con il 25.8%. Sotto Copertura 13.9%, Concertone 6.7%


Pio e Amedeo con Eros Ramazzotti - Felicissima Sera
Ascolti TV | Venerdì 30 aprile 2021. Felicissima Sera chiude in rialzo (4,3 mln – 22.5%), stabile Top Dieci (3,7 mln – 16.4%)

26 Commenti dei lettori »

1. Marco ha scritto:

7 febbraio 2021 alle 10:05

“Affari Tuoi” fa praticamente lo stesso share del cantante… Finisse a mezzanotte farebbe di più, viceversa il cantante contro la posta potrebbe fare ancora meno.
Credo che la mission di Affari Tuoi sia stata positiva. Ora il programma è pronto per tornare qua e là con brevi cicli in access.



2. ILMAPA ha scritto:

7 febbraio 2021 alle 10:25

INTERVENTO CENSORIO A C’E’ POSTA PER TE?
E’ stato solo una mia impressione o durante una storia di C’E’ POSTA, ieri sera, quando inquadravano MARIA DE FILIPPI sul fondo fra il pubblico c’era una ragazza che con le gambe aperte probabilmente mostrava le sue intimità? Tanto è vero che compariva un riquadro blu a copertura dell’immagine incriminata….



3. MARCELLO79 ha scritto:

7 febbraio 2021 alle 10:41

BUONGIORNO,
a chi dice che C’E’ POSTA PER TE è molto ripetitivo, schemi sempre identici, storie trite e ritrite, rispondo che AFFARI TUOI ha mandato in onda 7 puntate con il pilota automatico. Chi le ha viste – non io per fortuna – mi ha riferito che sembravano una la fotocopia dell’altra!
Sbaragliata la concorrenza anche stavolta, la DE FILIPPI regna nel giorno di SABATO non solo con il suo amatissino e seguitissimo people show, ma anche con AMICI, talent che ieri si è nutrito di una puntata splendida, ricca di sfide ed interessanti contraddittori tra i professori della scuola.
LIORNI da chiusura immediata, mi auguro che l’anno prossimo non ripropongano nuovamente ITALIA SI’.
Travolta RAI 1 nel totale giornata, null’altro da dire.
Nessuno potrà mai arrivare ai livelli della DE FILIPPI, una conduttrice che nasce come autrice, ma con le sue capacità, che vanno ben oltre la classica conduzione, ha mostrato a tutti di essere una fuoriclasse senza eguali. E questo senza atteggiarsi a primadonna, il suo successo nasce proprio dall’assenza di divismo.
Buona settimana a PAOLO, IL CLA-83, RAFFAELE, VIOLA, PEPPA PIG, JACKINO il bello del BLOG e al super super super SALVO!
Un carissimo saluto ed un particolare ringraziamento ad ALBERTO, per il suo “endorsement” di ieri.Ti stimo molto, l’ho sempre detto, anche in tempi non sospetti e soprattutto ammiro la proprietà, nonchè la ricchezza di linguaggio con cui esprimi chiaramente i tuoi concetti!



4. MARCELLO79 ha scritto:

7 febbraio 2021 alle 10:45

AH, DIMENTICAVO! Continua il momento negativo della CARLUCCI. Il suo speciale su IL CANTANTE MASCHERATO triturato da AMICI. Altro che MILLE MLLY!



5. CISCA ha scritto:

7 febbraio 2021 alle 10:47

Non capisco solo una cosa quando Madam Filippi deve andare in onda STRISCIA finisce moltooooooo prima.Ma durante la settimana finisce alla 21.30 circa ,E quando tocca al GF SVIP 21.45.



6. ILMAPA ha scritto:

7 febbraio 2021 alle 11:00

Non sto difendendo ITALIA SI’ ne tantomeno MARCO LIORNI ma programmare contro alcuni, pochi per la verità, programmi di successo di C5 (VERISSIMO e le produzioni con MARIA DE FILIPPI) è per ora quasi MISSION IMPOSSIBLE e ci cadono tutti. La RAI qualcosa deve pur fare e non credo che il divario di 500mila ascoltatori fra ITALIA SI’ e VERISSIMO sia un risultato pessimo tale da chiusura immediata. E’ come controprogrammare qualcosa quando in RAI c’è MONTALBANO o le PARTITE DI CALCIO: MISSION IMPOSSIBLE e non per demeriti della concorrenza. Ci sono stati tentativi nel passato che sono andati anche peggio negli ascolti e se noterete, poco per volta ITALIA SI’ cresce.



7. MARCELLO79 ha scritto:

7 febbraio 2021 alle 11:13

@ILMAPA: Rispetto la tua opinione, ma per me non è assolutamente così. A parte il programma che è inguardabile per me ed inoltre lo stile di conduzione di LIORNI non rientra proprio nelle mie corde (ma questa è una questione di gusti), sono i risultati ad essere sotto gli occhi di tutti. Se vai a ritroso nelle settimane precedenti, ITALIA SI’ faceva fatica a raggiungere anche l’11-12%. Inoltre, il gap tra i due contenitori non è di mezzo milione di telespettatori, ma molto più alto, in quanto tu stai paragonando le rispettive seconde parti dei due programmi. Ma le stesse non hanno la medesima durata. GIRI DI VALZER dura meno della seconda parte di ITALIA SI’, quindi il divario tra i due contenitori è più ampio, basti pensare che la prima parte della trasmissione di RAI 1 non arriva nemmeno ad un milione e mezzo di telespettatori, superando a malapena il 10% di share. Se non è questo un flop……



8. john2207 ha scritto:

7 febbraio 2021 alle 11:23

Boom della De Filippi e bandiera bianca della RAI è banale e ripetitivo ogni commento
Boom invece della Gruber anche al sabato, la puntata per l’occasione ha perso la denominazione sabato di solito registrata e dedicata ad argomenti freddi. Ne beneficia anche Licia Colo in crescita..
Settimana al top per la7



9. ILMAPA ha scritto:

7 febbraio 2021 alle 11:27

Ciao Marcello79 (e complimenti per le analisi che fai e che sono appropriate e condivisibili). Quando parli di un ascolto che non arriva a un milione e mezzo, è dato inconfutabile, ma il divario fra RAI 1 e C5 che in quel momento è di 1milione ad appannaggio di C5 poi lentamente si riduce sino ai 500mila che scrivevo al n. 6. Molto vero che poi la durata e la sovrapposizione possono dare interpretazioni differenti, ma bisogna anche tenere presente che gli ospiti di ITALIA SI’ sono gente comune ed a VERISSIMO vengono schierate presenze molto importanti che non possono reggere il confronto con la gente comune di ITALIA SI’. Sono sempre stato più MEDIASET che RAI (anche se ora sono molto critico nei confronti dell’attuale gestione C5) ma ITALIA SI’ se la cava molto meglio di altri programmi che l’hanno preceduta e non griderio troppo al flop…



10. Viola ha scritto:

7 febbraio 2021 alle 11:32

Amici al 20%,la Posta al 29%.Non penso ci sia altro da dire.Anzi volevo aggiungere: Defilippi Unica regina della TV.Senza bisogno di girare ovunque,senza scollature e vestitini corti,senza millantare amicizie fraterne.A buon intenditor poche parole.Ciao.Marcello ragionissima su tutto.



11. Jackinobello ha scritto:

7 febbraio 2021 alle 11:45

Ok, dopo aver incensato come ogni sabato la regina De Filippi potete andare a nascondervi fino a sabato prossimo visto l’andamento di Canale 5 durante il resto della settimana!
Io ho visto il sempre bello e attuale film L’Ultimo Bacio.



12. Takazzu ha scritto:

7 febbraio 2021 alle 13:11

Dopo il caso di bullismo revenge porn a Uomini e donne ai danni di Aurora, ieri Maria a c’è posta per te ha riso assieme al pubblico quando un ragazzo ha raccontato di aver malmenato in spiaggia senza motivo il nuovo compagno della madre. Ok, avanti così Maria. Lei è intoccabile.



13. Alberto ha scritto:

7 febbraio 2021 alle 14:13

Buona giornata a tutti gli amici del blog e un caro saluto a Marcello 79. La stima è assolutamente reciproca. Ormai è chiaro che il sabato è il d day di mediaset con la più grande fuoriclasse della televisione europea a dominare regina incontrastata e la toffanin a dare un essenziale contributo al trionfo. Come sappiamo tutti che la Rai dominerà la domenica. C’è, e l’ho già scritto, una sorta di gentleman agreement per cui ci si divide il weekend. Mi piacerebbe però vedere nelle prossime stagioni una vera competizione con forti controprogrammazioni che sono il sale dei palinsesti. Peraltro sono convinto che mentre nessuno può allo stato delle cose minimamente pensare di dare fastidio a queen Mary, canale 5 potrebbe controprogrammare domenica in in maniera efficace se solo volesse senza limitarsi al compitino e al solito 12% serale di carmelita. Come resto convinto che iniziando il prime time a orari ragionevoli si potrebbero ottenere performance assai più lusinghiere. Insomma penso che rispetto alla Rai mediaset abbia ampi margini di miglioramento se gestisse meglio le proprie risorse. Un abbraccio. A domani.



14. laboccadellaverità ha scritto:

7 febbraio 2021 alle 14:26

Rai 1 C5
16.47 24 ore m sett. 16.00

19.78 Prime time m. sett. 14.12

Lavorare al Tg5 deve essere di un’umiliazione unica.

Nella settimana decisiva per le sorti del governo italiano, mentre i giornalisti delle altre testate schizzano a destra e a manca alla ricerca della notizia esclusiva, essere fermi al palo a vedersi il ratto delle sabine pomeridiano della de filippi e il gossip da testata giornalistaca sotto il casco del parrucchiere non deve essere moralmente esaltante..

La sindrome da Cutugno ancora questa settimana regna sovrana nelle stanze di Cologno; mentre serpeggia l’idea di mandare la casa circondariale in onda 365 giorni l’anno 7 giorni su 7 anche con i cartonati al posto delle persone vere proprie, tanto nessuno se ne accorge data la popolarità di quest’ultimi, il prime time segna 5,5 di distacco…con buona pace dei de filippini…



15. laboccadellaverità ha scritto:

7 febbraio 2021 alle 14:45

E comunque, a leggere certi COMMENTI intellettualmente disonesti, viene da dare ragione a FELTRI quando ieri senza peli sulla lingua parlava dalla PALOMBELLI: in Italia, per raddrizzare certe opinioni senza arte né parte, ci vorrebbe HITLER.

Una frase di questo genere non merità risposta, mi fa solo tanta tristesta da parte di chi la scritta, ma evidenzia la persona che è.



16. MARCELLO79 ha scritto:

7 febbraio 2021 alle 14:51

Volevo dire che ieri è stato pubblicato sul post auditel un commento di cui NON SONO ASSOLUTAMENTE L’AUTORE, ma è stato pubblicato con il mio nick. Ne riporto il contenuto:
“E comunque, a leggere certi COMMENTI intellettualmente disonesti, viene da dare ragione a FELTRI quando ieri senza peli sulla lingua parlava dalla PALOMBELLI: in Italia, per raddrizzare certe opinioni senza arte né parte, ci vorrebbe HITLER.”
A questo ha risposto, stamane, MARIA CRISTINA GIONGO, scagliandosi contro di me, credendo che fossi io l’autore del commento.
Non è la prima volta che qualcuno si diverte firmandosi virtualmente con il mio nome. Ma si può arrivare a tanta demenza e ottusagine? Io mi vergognerei e sprofonderei sotto terra.



17. laboccadellaverità ha scritto:

7 febbraio 2021 alle 14:52

@Maria Cristina Gongo.

So che comunque leggerai i commenti del blog, mi farebbe piacere continuare a leggere i tuoi che sono sempre buoni spunti di riflessione.

Non ti far condizionare dall’ infantilismo di chi non sa prendere con leggerezza il diversivo di scrivere su un blog.

Con simpatia :-)



18. Salvo ha scritto:

7 febbraio 2021 alle 15:32

Ciao a tutti e un grande abbraccio ai super mitici Marcello number one (complimenti per i tuoi commenti) l’amica Maria Cristina, peppa pig, viola, ilcla83, Paolo, Raffaele, Damiano, marcov2, jackinobello, Alberto. Sabato da record per c5 con la super defilippi. nel totale di settimana meno di mezzo punto tra c5 e r1 che gode delle semifinali di coppa Italia contro cui c5 propone repliche. Striscia la notizia batte affari tuoi. Stasera torna la D’Urso in diretta.



19. Salvo ha scritto:

7 febbraio 2021 alle 16:35

Mi dispiace molto per l’amico Marcello che vi assicuro non direbbe mai cose del genere, lo conosco qua da molti anni saranno quasi 10 e anche nel difendere i suoi beniamini non è mai caduto nell’offesa personale o volgarità. Mi dispiacerebbe tanto anche non leggere più su questo blog la cara amica Maria Cristina Giongo (spero si chiarisca con Marcello) una grande donna, colta, raffinata, gentile, una donna talentuosa. Ragazzi siamo qua per parlare di TV, di artisti, perché litigare tra di noi, non bastano già i problemi che ognuno di noi ha, in fondo parliamo di persone molto fortunate e noi che facciamo litighiamo? Mah……….



20. MARCELLO79 ha scritto:

7 febbraio 2021 alle 17:33

Caro SALVO,
ti ringrazio per essere intervenuto, tu mi conosci da tanti anni e sai che mi sono sempre assunto le responsabilità di ciò che scrivo e affermo.
Ma non posso assumermi le responsabilità di un pensiero di cui NON SONO l’autore.
Se ben ricordi non è la prima volta che qualcuno si diverte con questi giochetti di basso livello, cercando di infangarmi.
Mi spiace che MARIA CRISTINA abbia pensato (e legittimamente, visto che il commento è stato reso pubblico con il mio nick) fossi io a scrivere certe frasi, ma non è così.
Peraltro, chi mi conosce sa che di sera io non commento mai, basta guardare i post AUDITEL da ieri a ritroso di mesi.
L’autore di questo gesto così meschino non ha neanche le “cosiddette” per farsi avanti.



21. Maria Cristina Giongo ha scritto:

7 febbraio 2021 alle 19:54

Grazie, caro Salvo! E grazie Marcello, per aver chiarito, in riferimento al mio commento pubblicato negli ascolti di venerdi; fermo restando che in effetti ho letto sui social che Feltri ha detto veramente quella frase orribile!

Ma ovviamente ti credo quando dici che tu non l’hai mai scritto, scusami allora se ho letto e pensato male, sperando che questo tale Marcello magari si scusi per le persone ferite nella loro sensibilità. Che sono sicura saranno tante! E proprio a pochi giorni dalla Giornata della memoria, con ancora nel cuore le immagini dei bimbi denutriti e mandati nelle camere a gas, dopo averli separati dalle mamme.

Sono felice che tu non c’entri nulla, ma attenzione, allora, se qualcuno scrive a nome tuo….

Cari saluti



22. Alberto ha scritto:

7 febbraio 2021 alle 20:08

Non avevo letto il commento di ieri sera attribuito a Marcello, sono andato a recuperarlo per capire di cosa si parlava e non posso he condividere le parole di Salvo. Siamo evidentemente di fronte a un troll e non bisogna cadere in queste provocazioni perché è esattamente la reazione attesa da queste persone. I troll vanno ignorati e spero tanto che Maria Cristina che stimo e con cui condivido la fede e l’amore per il Santo Padre torni a commentare con la grazia, la cultura e la passione che la contraddistingono.



23. PeppaPig ha scritto:

8 febbraio 2021 alle 08:55

Cara Maria Cristina,
scusami se arrivo in ritardo ma leggo solo adesso i commenti di questi ultimi giorni. Comprendo benissimo la tua amarezza e le tue parole ma mi auguro non siano definitive, specie adesso che vi siete chiariti con il buon Marcello. Non so chi sia il “buontempone” (perdona l’eufemismo) che ha scritto quella frase orrenda, so però che certe intemperanze e certe opacità non sono nuove “su questi schermi”, e che anche io in più di una occasione avrei avuto la tentazione di andarmene e non voltarmi indietro (specie di fronte a certe shit-storm su personaggi colpevoli solo di stare antipatici a qualcuno). I peggiori istinti poi si scatenano sempre su Mediaset, e sulla De Filippi in particolare, ma lasciamo perdere.
La scelta – rispettabilissima – del blog è di non fare un’attività di moderazione e/o censura esplicita (salvo casi estremi) ma di lasciare che il sistema si autoregolamenti. Lo so, per persone “di buon senso” come noi (mi permetto di includermi nella categoria) è difficile, a volte. Ma il punto di equilibrio lo si può trovare solo grazie a persone come te, che pongono un peso specifico importante sul piatto della ragionevolezza, della cultura, dell’intelligenza. Se leviamo questo peso, la bilancia penderà inevitabilmente dalla parte che non vorremmo. E questo vale sempre e dappertutto, non solo sul blog, dove tra l’altro ultimamente il clima si è molto rasserenato, rispetto al passato. Anche per questo spero che non ci lascerai, e che continuerai a tenerci compagnia con le tue riflessioni pacate e intelligenti. E da quanto leggo vedo che tutti i frequentatori abituali del blog la pensano come me, ma non poteva essere altrimenti.



24. PeppaPig ha scritto:

8 febbraio 2021 alle 08:58

Riguardo al Direttore Feltri, con cui tu hai avuto la fortuna di lavorare, credo che negli ultimi anni abbia fatto questa scelta di indossare la maschera del provocatore irascibile, nel cui ruolo ormai fa impallidire persino Sgarbi. Come dico spesso siamo al punto in cui la parodia di Crozza è indistinguibile dall’originale. Credo però che sia – appunto – solo una maschera, con cui si diverte a provocare e scandalizzare e prenderci tutti un po’ in giro. Purtroppo esce spesso dal seminato, lo so, e non di rado anche io mi indigno per certe sue uscite. Ma siamo proprio sicuri che pensi davvero tutto quello che dice? Penso a quando parla della moglie, dei figli, dei nipotini …. Possibile che non ne sopporti la vicinanza, che consideri i figli dei falliti, che sia felice di non vedere i nipotini per Natale? Si può pensare ad esempio che non sia orgoglioso di suo figlio Mattia, che è uno dei migliori giornalisti della sua generazione? Francamente ne dubito, solo che probabilmente non lo confesserebbe nemmeno sotto tortura. Ciò non toglie che spesso esageri, ma questo, sai, purtroppo dipende anche dalla trasmissione che lo ospita. Non ho mai sentito uscite di questo genere quando è ospite su La7, o (purtroppo molto raramente) sulla Rai. Guarda caso queste uscite le riserva sempre per le famigerate trasmissioni di Rete4, probabilmente perché sa che è esattamente quello che vogliono, e quello lui dà loro, e immagino che si farà anche pagare bene per farlo (o almeno me lo auguro per lui). Certo, di Feltri ce n’è uno solo, ed è un pezzo unico, gli emulatori e i pappagalli farebbero cosa intelligente ad astenersi. Un abbraccio grande.



25. Maria Cristina Giongo ha scritto:

8 febbraio 2021 alle 19:21

Grazie a Laboccadellaverità, ad Alberto, a PeppaPig per le belle parole nei miei confronti.
Come ho scritto anche al caro Salvo e a Marcello sono felice che non sia stato lui ad evocare Hitler ma consiglierei di cercare di capire chi usa il suo nome per scrivere simili commenti in un blog che è solo sulla televisione; in cui riusciamo tutti ad interagire fra di noi con educazione, divertendoci, sia pur avendo, ovviamente gusti diversi.

Cara PeppaPig, Feltri ti assicuro che una volta era diverso e non era un provocatore, non lo riconosco più. Ho riletto più volte il tuo commento, i tuoi commenti, sempre scritti con tanta intelligenza, saggezza e proprietà di linguaggio. Sei una donna speciale, lo si capisce subito. Un abbraccio e ancora grazie per le belle parole.



26. Nina ha scritto:

10 febbraio 2021 alle 00:04

Saluto Paolo76 e Salvo. Leggo purtroppo, che continuano le vessazioni da parte del solito cuot di leone, non in grado di argomentare, ma solo di usare i nick altrui. Spiace ma è innegabile che il suo intento di allontanare le persone, si può ritenere un successo.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.