29
novembre

Ascolti TV | Sabato 28 novembre 2020. Tú sí Que Vales chiude col botto (33.1% – 6.165.000), AD10S Diego 8.5% (2.191.000). Male Perego (2.4%)

Tú sí que vales 2020 - Andrea Paris

Tú sí que vales 2020 - Andrea Paris

Nella serata di ieri, sabato 28 novembre 2020, su Rai1 AD10S Diego, in onda dalle 21.56 alle 23.20, ha conquistato 2.191.000 spettatori pari all’8.5% di share. Su Canale 5 la finale di  Tú sí Que Vales, in onda dalle 21.38 alle 25.38, ha raccolto davanti al video 6.165.000 spettatori pari al 33.1% di share (la Buonanotte di Tú sí Que Vales 1.553.000 – 28.9%, qui i dati della finale dello scorso anno). Su Rai2 S.W.A.T. è stato seguito da 1.291.000 spettatori (4.6%) e Criminal Minds da 1.264.000 spettatori (4.6%). Su Italia 1 La Bella e la Bestia ha intrattenuto 1.564.000 spettatori (6%). Su Rai3 Sapiens – Un Solo Pianeta ha raccolto davanti al video 1.528.000 spettatori pari ad uno share del 6.6%. Su Rete4 The Bourne Legacy totalizza un a.m. di 931.000 spettatori con il 3.8% di share. Su La7 Un Colpo Perfetto ha registrato 676.000 spettatori con uno share del 2.6%. Su Tv8 Un Natale da Favola ha raccolto 486.000 spettatori con l’1.8%. Su Nove Tutta la Verità ha raccolto 505.000 spettatori e il 2.1% di share. Su Rai Premium la replica di Vite in Fuga sigla lo 0.8% con 211.000 spettatori. Sul 20  l’incontro di Rugby Francia-Italia è la scelta di 281.000 spettatori con l’1% di share.

Access Prime Time

Striscia batte Amadeus.

Su Rai 1 Soliti Ignoti – Il Ritorno intrattiene 4.566.000 spettatori (16.3%). Su Canale 5 Striscia la Notizia registra una media di 5.367.000 spettatori con uno share del 19.2%. Su Rai3 Le Parole della Settimana piace a 1.956.000 spettatori (7%). Su Italia 1 CSI sigla il 4.6% con 1.253.000 spettatori. Su Rete 4 Stasera Italia Weekend ha raccolto 1.129.000 telespettatori con il 4.1% nella prima parte e 996.000 (3.5%) nella seconda. Su La7 Otto e Mezzo Sabato ha interessato 1.641.000 spettatori (5.9%). Su Tv8 4 Ristoranti segna .000 spettatori e il %. Sul Nove I Migliori Fratelli di Crozza raccoglie .000 spettatori e l’%.

Preserale

Le prove di Formula 1 al 2.3%.

Su Rai1 L’Eredità – La Sfida dei Sette ha ottenuto un ascolto medio di 3.458.000 spettatori (16.5%) mentre L’Eredità ha giocato con 4.868.000 spettatori (20.7%). Su Canale 5 RiCaduta Libera – Inizia la sfida segna 2.809.000 spettatori con il 13.7% di share e RiCaduta Libera ne segna 3.667.000 con il 15.9% di share. Su Rai2 Dribbling ha raccolto 465.000 spettatori (2.1%) e NCIS Los Angeles 856.000 (3.3%). Su Italia1 CSI: New York ha totalizzato 700.000 spettatori (2.8%). Su Rai3 il TG Regione informa 3.320.000 spettatori (13.6%) e Blob segna 1.172.000 spettatori con il 4.5%. Su Rete4 Tempesta d’Amore segna il 3.3% con 842.000 spettatori. Su TV8 le prove del Gran Premio di F1 del Bahrain siglano il 2.3% con 504.000 spettatori.

Daytime Mattina/Mezzogiorno

Mi Manda Rai Tre in più al 5.8%.

Su Rai1 Il Caffè di Raiuno sigla l’8.7% con 174.000 spettatori, Uno Mattina in Famiglia convince 1.657.000 spettatori (22.3%) nella prima parte, 1.567.000 (21.1%) nella seconda e 1.391.000 (18.8%) nella terza, mentre Buongiorno Benessere ha ottenuto 1.094.000 spettatori con il 14.4% di share. Passaggio a Nord Ovest è stato seguito da 957.000 spettatori (10.9%), Linea Verde Radici da 1.360.000 (12.3%) e Linea Verde Life da 2.602.000 spettatori pari al 16.2% di share. Su Canale5 il Tg5 ha intrattenuto 1.296.000 spettatori (19.4%). Forum arriva a 1.323.000 telespettatori con il 12.2%. Su Rai 2 Madame Secretary ha raccolto 210.000 spettatori con il 2.8% nel primo episodio, 212.000 (2.9%) nel secondo e 265.000 (3.5%) nel terzo, mentre Dream Hotel 569.000 (5%). Su Italia 1 The Vampire Diaries ottiene un ascolto di 141.000 spettatori pari all’1.9% di share nel primo episodio, uno di 165.000 (2.1%) nel secondo e uno di 224.000 (2.3%) nel terzo, mentre Sport Mediaset ha ottenuto 1.123.000 spettatori con il 5.8%. Su Rai3 Elisir del Sabato totalizza una media di 334.000 spettatori (4.7%), Mi Manda Rai Tre in più sigla il 5.8% con 431.000 spettatori e Timeline è visto da 370.000 spettatori con il 5% di share. Su Rete4 Benvenuti a Tavola è la scelta di 146.000 spettatori (1.9%) mentre Ricette all’Italiana ha appassionato 215.000 spettatori con il 2.4% di share nella prima puntata e 299.000 (2.1%) nella seconda. Su La7 Omnibus realizza un a.m. di 106.000 spettatori con il 3.2% nelle News e uno di 242.000 spettatori (3.4%) nel Dibattito. A seguire Coffee Break ha informato 200.000 spettatori pari al 2.7% e Like – Tutto ciò che piace 158.000 (0.9%). Su TV8 il TG8 Sport sigla lo 0.5% con 79.000 spettatori.

Daytime Pomeriggio

Tv Talk 8.5%.

Su Rai1 Linea Blu ha raccolto 1.777.000 spettatori con il 9.8%, A Sua Immagine ha raccolto 1.088.000 spettatori con il 6.4% nella prima parte e 1.062.000 (6.4%) nella seconda mentre Italia Sì 1.746.000 con il 10.7% nella prima parte e 2.167.000 con l’11.5% nella seconda (presentazione 1.142.000 – 7%). Su Canale5 Beautiful appassiona 3.229.000 spettatori (16.2%), Amici di Maria de Filippi interessa a 3.437.000 telespettatori con il 19.4% di share (presentazione 3.173.000 – 16.1% di share). Verissimo è la scelta di 2.848.000 spettatori con il 17.7% e Verissimo – Giri di Valzer di 2.858.000 con il 15.6% di share. Su Rai2 Il Filo Rosso ha raccolto 440.000 spettatori con il 2.4% mentre Il Provinciale ha fatto compagnia a 717.000 spettatori (4.2%). Su Italia1 Manifest ha raccolto 368.000 spettatori (2.2%) nel primo episodio, 409.000 (2.6%) nel secondo e 399.000 (2.3%) nel terzo. Su Rai3 Tv Talk ha fatto compagnia a 1.418.000 spettatori (8.5%), Frontiere a 856.000 spettatori (5.3%) e Report a 1257.000 (6.8%). Su Rete4 Lo Sportello di Forum è stato seguito da 815.000 spettatori con il 4.4%. Su La7 Il Cardinale ha ottenuto 274.000 spettatori con l’1.6%.

Seconda Serata

Autumn in New York 4.9%.

Su Rai1 Autumn in New York è stato seguito da 679.000 spettatori con il 4.9% di share. Su Rai2 Blue Bloods segna 926.000 spettatori con il 3.8%. Su Rai 3 Tg3 Mondo segna il 6% con 762.000 spettatori. Su Italia1 Ruby Red III – Verde Smeraldo viene visto da una media di 375.000 ascoltatori con il 3.1% di share. Su Rete 4 The Kingdom è stato scelto da 286.000 spettatori con il 3.1% di share.

Telegiornali

TG1
Ore 13.30 5.227.000 (26.1%)
Ore 20.00 6.272.000 (24%)

TG2
Ore 13.00 2.440.000 (13.6%)
Ore 20.30 1.873.000 (6.8%)

TG3
Ore 14.25 2.856.000 (15.3%)
Ore 19.00 2.643.000 (11.8%)

TG5
Ore 13.00 3.762.000 (20.5%)
Ore 20.00 5.174.000 (19.6%)

STUDIO APERTO
Ore 12.25 1.645.000 (11.4%)
Ore 18.30 1.184.000 (5.9%)

TG4
Ore 12.00 448.000 (3.9%)
Ore 18.55 595.000 (2.7%)

TGLA7
Ore 13.30 673.000 (3.4%)
Ore 20.00 1.188.000 (4.5%)

TG8
Ore 12.00 115.000 (1%)

Ascolti tv per fasce auditel (share %)

RAI 1 13.01 17.37 16.54 15.49 9.29 18.37 13.63 6.39
RAI 2 3.82 2.49 3.29 5.71 2.95 2.76 5.16 3.19
RAI 3 7.25 5.57 5.51 9.61 7 8.78 6.28 6.52
RAI SPEC 6.48 8.87 9.66 6.87 8.33 5.06 5.2 4.39
RAI 30.57 34.29 34.99 37.69 27.58 34.97 30.28 20.48

CANALE 5 20.38 17.44 8.62 16.84 18.31 16.21 23.02 35.01
ITALIA 1 3.9 1.77 2.05 5.27 2.38 3.38 5.19 4.55
RETE 4 3.26 1 2.2 2.86 3.73 3.38 3.42 3.85
MED SPEC 8.61 10.67 11.08 7.65 8.79 7.62 8.17 8.19
MEDIASET 36.15 30.89 23.94 32.62 33.21 30.59 39.8 51.6

LA7+LA7D 2.73 4.05 2.81 2.09 2.21 2.21 4.11 2.57

SATELLITE 16.67 16.77 19.94 14.24 21.58 19.7 13.33 12.58
TERRESTRI 13.89 14 18.31 13.37 15.42 12.53 12.48 12.78
ALTRE RETI 30.56 30.76 38.25 27.6 37.01 32.24 25.81 25.35

Ascolti medi settimanali share %, valori assoluti in migliaia .000

Rai 1 16,0 1.905
Rai 2 4,4 530
Rai 3 7,9 948
Rai Generaliste 28,3 3.383
Rai Spec. (10) 6,6 788
Canale5 16,0 1.912
Italia1 4,8 578
Rete4 3,7 445
Mediaset Generaliste 24,6 2.935
Med. Spec. (12+pay) 8,6 1.027
La7 3,4 402
TV8 1,8 219
Nove 1,9 221
Rai 4 1,4 168
Rai 5 0,4 44
Rai Movie 1,1 129
Rai Premium 1,2 144
Rai Gulp 0,3 30
Rai Yoyo 0,9 112
Rai Sport 0,4 48
Rai News 24 0,7 81
Rai Scuola 0,0 3
Rai Storia 0,2 28
20 0,9 113
Boing 0,4 43
Iris 1,4 165
La5 0,9 105
Cine 34 0,9 107
Mediaset Extra 1,1 133
Italia 2 0,2 24
Focus 0,7 81
Cartoonito 0,4 45
Top Crime 0,9 110
Tgcom 24 0,4 53
Premium Cinema 1 +24 0,0 4
Premium Cinema 1 0,1 6
Premium Cinema 2 0,0 4
Premium Cinema 3 0,0 4
Premium Crime 0,0 4
Premium Action 0,0 2
Premium Stories 0,0 2
Paramount Network 0,9 104
Cielo 0,8 91
Sky Uno 0,3 34
Sky Atlantic 0,0 5
Sky Cinema Uno 0,1 15
Real Time 1,3 159
Dmax Tv 0,8 101
Giallo 0,8 97
Motor Trend (ex Focus fino al 28/4/18) 0,4 44
FRISBEE 0,5 57
La7d 0,4 51
Super! 0,4 48
Tv2000 0,9 110
Sportitalia 0,1 17
Totale Rai 34,9 4.170
Totale Mediaset 33,2 3.962
Totale La7 3,8 454
Totale SKY 6,4 762
Totale DISCOVERY 7,4 886
Altre TV 14,3 1.705



Articoli che potrebbero interessarti


Isola ascolti
Ascolti TV | Giovedì 15 aprile 2021. Un Passo dal Cielo 20.8% (4,9 mln), l’Isola ripiomba al 17.1% (2,9 mln)


Leonardo ascolti
Ascolti TV | Martedì 13 aprile 2021. Leonardo chiude senza botto (21.3%), Champions 15.9%. In calo Brignano (5.8%)


ascolti isola dei famosi 12 aprile 2021
Ascolti TV | Lunedì 12 aprile 2021. Vince La Fuggitiva (5 mln – 20.8%), Isola in risalita (3,4 mln – 19.9%). Bene Report (3 mln – 12.1%)


avanti un altro ascolti
Ascolti TV | Domenica 11 aprile 2021. Sorpresa: Avanti Un Altro (17.59%) batte La Compagnia del Cigno (17.02%). Domenica In 18.07%-17.49%

15 Commenti dei lettori »

1. Andrea ha scritto:

29 novembre 2020 alle 10:22

Ecco spiegato cos’è un successo. Tsqv unica trasmissione che tocca il 33 per cento, grandissime esibizioni e spettacolo grandioso, con i veri re e regine della tv. Ai detrattori il resto dei commenti.



2. MARCELLO79 ha scritto:

29 novembre 2020 alle 10:39

Buona domenica,
ovviamente gli haters della DE FILIPPI saranno pronti a dire che TU SI’ QUE VALES ieri non aveva concorrenza (vedasi la debacle di ADIOS DIEGO su RAI 1), motivo per il quale MARIA ha fatto il botto. Lei e la sua squadra hanno condotto in porto “IN DIRETTA” una finale di un’edizione splendida, con una media d’ascolto da capogiro, dalle 21,38 alle 25,38, pari ad oltre il 33% di share, con picchi di otto milioni e mezzo di telespettatori.
Per carità va riconosciuto che sull’ammiraglia RAI non vi era niente di allettante ed appetibile, ma questi sono numeri stellari che non possono essere giustificati soltanto con un’assenza di concorrenza forte.
Quest’anno anche contro un avversario decisamente più agguerrito, lo show di CANALE 5 ha sempre vinto, non ne ha persa una di sfida, persino contro la finale di BALLANDO CON LE STELLE, che sono certo, se fosse andata in solitaria, come TU SI’ QUE VALES, non avrebbe realizzato questi ascolti pazzeschi.
Complimenti a MARIA DE FILIPPI, non esistono uguali nel panorama televisivo italiano, è l’unica VERA “QUEEN” DELLA TV.
Una finale piena di emozioni: vittoria meritata per PARIS che ha sorpreso e coinvolto tutto il pubblico, ma, secondo il mio gusto, avrebbe meritato di sollevare la coppa del vincitore anche la coppia di ballerini italiani.
E vogliamo parlare di AMICI a tre milioni e mezzo di telespettatori e quasi il 20% di share, DOPO VENT’ANNI di programmazione, che annienta RAI ? Stendiamo un velo pietoso su LIORNI, che ormai, viene fagocitato sempre più da VERISSIMO con delle interviste bellissime, senza parlare sempre di CORONAVIRUS o tragedie varie!
Salutoni a PAOLO, IL CLA-83, a VIOLA, PEPPA PIG, MARIA CRISTINA, RAFFAELE, al KING SALVO.
Un abbraccio “virtuale” anche a JACKINOBELLO!



3. MARCELLO79 ha scritto:

29 novembre 2020 alle 10:51

Vorrei dire la mia su THE VOICE SENIOR. Molti si sono sorpresi per l’ottimo “start” del talent condotto dalla CLERICI. Io no, come non mi sono assolutamente sorpreso per il flop della fiction di CANALE 5.
L’edizione di THE VOICE vede come protagonisti gli over, persone mature, che sono in grado di infiammare l’AUDITEL molto più di altri protagonisti. Non dimentichiamoci che quando la DE FILIPPI ha intravisto un calo di ascolti di UOMINI & DONNE, ha introdotto il trono “over”, rinverdendo gli ascolti e acquistando nuovi telespettatori.
In più aggiungiamo una giura ben assortita, con una BERTE’ strepitosa come sempre, il gioco è fatto. Complimenti perchè ho trovato lo spettacolo molto gradevole, sebbene io non ami ANTONELLA CLERICI. Va anche detto che il ruolo del conduttore a THE VOICE è molto marginale (vedasi anche la VENTURA e i suoi predecessori).
La fiction di CANALE 5 con AMBRA era destinata prima ancora della partenza ad un sonoro flop, piuttosto mi stupisco di come abbiano voluto realizzare una seconda serie, considerato che la prima ha deluso enormemente le aspettative. Misteri……
Comunque da VENERDI’ prossimo ritorna su CANALE 5 il doppio appuntamento con il GF VIP. Almeno ci sarà più competizione!



4. Viola ha scritto:

29 novembre 2020 alle 10:55

Che dire:qualcuno mi trovasse una finale di un programma di intrattenimento che arriva al 33%.Carlucci o Conti ,sia pur bravi,se li possono solo sognare.Io però avrei fatto vincere il virtuoso Cragle,che infatti e’arrivati secondo.Peccato sia finito.Per non parlare poi di Amici,unico talent arrivato alla ventesima edizione in barba a tutti i cloni succedutisi negli anni.E come dice Andrea:ai detrattori il resto dei commenti.Anche se prevedo che molti oggi faranno finta di essere troppo impegnati per avere tempo di commentare.Ciao Marcello e a tutti.@



5. CISCA ha scritto:

29 novembre 2020 alle 10:59

Io ho fatto zapping tra RAI 1 è CANALE 5 è non ho visto tutto xchè alla una di notte non era ankora finito.Vedo chè ha vinto quel ragazzo.Ma la gente non sanno piu votare chè meritavo di VINCERE???X me non era lui cmq, gusti sono gusti,ma non credo chè l’hanno votato la gente da casa



6. Viola ha scritto:

29 novembre 2020 alle 11:17

Marcello veramente da venerdì prossimo torna il GFVIP?Come lo sai?Comunque meglio.Ciao



7. MARCELLO79 ha scritto:

29 novembre 2020 alle 11:25

Sì cara VIOLA, da VENERDI’ prossimo per risollevare gli ascolti tornerà il GF VIP con il suo secondo appuntamento settimanale. E’ stato ufficializzato anche su altri blog. Sicuramente farà ben altri ascolti rispetto alla fiction con AMBRA.
Giusto per la cronaca: CANALE 5 raggiunge il risultato record del 20% nel totale giornata di SABATO e acciuffa RAI 1 nelle 24 ore settimanali, riuscendo grazie, a MARIA DE FILIPPI, in un’impresa a dir poco impensabile e titanica.



8. fabiano ha scritto:

29 novembre 2020 alle 11:33

Tutti i programmi di informazione hanno subìto un lieve calo, sarà che almeno il sabato la gente vuole divagare dal coronavirus.
Per la prima serata, non commento Canale5, dato che dove c’è la De Filippi, il programma automaticamente non mi piace.



9. Salvo ha scritto:

29 novembre 2020 alle 12:45

Buona domenica a tutti e un grande abbraccio ai super mitici Marcello number one, Maria Cristina, peppa pig, viola, ilcla83, Paolo, Raffaele, Damiano, Nina, mayu, marcov2, jackinobello, cisca. Tsqv da record, il programma non mostra nessun segno di stanchezza. Come ha detto l’amico Marcello grazie al risultato di ieri c5 ha recuperato tutto il distacco da r1 nel totale di settimana. Stasera torna la D’Urso in prima serata in diretta. Caro Marcello se venerdì torna il gfvip la fiction è stata sospesa o cambia collocazione?



10. marcov2 ha scritto:

29 novembre 2020 alle 13:03

Tu Si Que Vales a livello di Sanremo, ma per quanto siano stati bravi gli autori e i conduttori del programma non può essere nascosto il fatto che RAI 1 non abbia fatto una controprogrammazione seria e la cosa sa tanto di pastetta.
Sapiens al record stagionale con una puntata sulla storia dei virus.
Pomeriggio del sabato di RAI1 e Rai2 da ripensare totalmente.
Veronica Gentili per la prima volta fa peggio di Palombelli, pur con tutta la simpatia per la giovane giornalista questo conferma il sospetto che in passato abbia giovato di una concorrenza debole mentre ieri c’è stata una puntata tosta di otto e mezzo per essere sabato.

Vedo nei commenti che Canale 5 nel frattempo sceglie di non difendere un proprio prodotto come la fiction, per me è una scelta poco lungimirante, davvero a Milano 2 pensano di andare avanti solo con reality e talent?



11. Laboccadellaverità ha scritto:

29 novembre 2020 alle 13:41

Con gli ascolti di ieri sera, pur vero che parliamo di una finale, si capisce il valore strategico di BALLANDO.

Conseguenza vorrebbe di parlare di un clamoroso autogol della RAI.

Ma non è così!

Perchè è lapalissiano lo scambio di favori tra le due generaliste.

Campo libero x la finale della Corrida cinese (in palinsesto c’era un film di scarsissimo appeal rimosso per uno speciale su Maradona!!) in cambio di una concorrenza soft contro la Clerici al venerdi…

E’ qui c’e gente che si straccia le vesti nel commentare una vittoria spesso dell 0,…ma non vi rendete conto che ci stanno prendendo per i fondelli….

Rai e Mediaset giocano nella stessa parte del campo a porta vuota!

A buon intenditore….



12. Laboccadellaverità ha scritto:

29 novembre 2020 alle 13:50

Nonostante una finale al 33% contro un 8,5%, due trasmissione in solitaria fino 1,30 e il tricche e ballacche del sabato pm…la SINDROME DI CUTUGNO non abbandona il biscione (peggio del covid!) che riesce a superare l’ ammiraglia RAI solo di 7!!! spettatori nella media settimanale….



13. R101 ha scritto:

29 novembre 2020 alle 14:27

Mamma mia … che Milly!!!!
Ops volevo dire … che Maria!!🤭
👑👑🌹



14. Mario ha scritto:

29 novembre 2020 alle 14:43

I Dati Auditel sono taroccati ma chi li controlla? Guarda caso nella stagione in cui TSQV è stato più basso per la presenza di un competitor forte come Ballando con le Stelle, ricordiamoci il pareggio alla prima sfida (19/09/2020). TSQV fa il 33% addirittura più dell’anno scorso(31%). Ma nonostante gli ascolti TSQV al 26% e Ballando al 21% si ha l’impressione che a TSQV si siano sentiti oscurati e abbiano rosicato parecchio per l’indiscusso successo mediatico di Ballando confermato dal clamoroso successo sui social Ballando sempre nettamente primo in trend topic e nelle interazioni (dato immediato e quindi più realistico dell’Auditel) rispetto a TSQV sempre secondo. Per superare questo rosicamento li hanno “consolati” con il record della finale di quest’anno. “A Napoli si dice si sono voluti mettere accoppa (al di sopra). Un po’ patetico e infantile per la De Filippi che evidentemente non può stare senza vincere anche di parecchio e questa è una malattia e quindi la fanno vincere sempre ma chi controlla che siano dati veritieri nessuno perché non si può è tutto molto opaco. Del resto ci sarebbe da fare una bella inchiesta sull’Auditel la cui proprietà ad esempio è di Rai e Mediaset per il 66% poi il sistema del rilevamento dei dati è quanto meno controverso ci sono circa 16000 famiglie (41000 persone) che sulla propria tv hanno installato il meter, l’apparecchio che rileva quante persone sono davanti alla tv e su che canale. L’Auditel dovrebbe spiegare come 41000 persone possano rappresentare 25-30 milioni di italiani altrimenti vuol dire che questi dati sono proiezioni e sondaggi non corrispondenti alla realtà sono poco più di stime exit poll.



15. Viola ha scritto:

29 novembre 2020 alle 17:04

Mario tutta questa pappardella per giustificare il tuo rosicamento?Proprio ti sta sullo stomaco il 33%!



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.