6
novembre

BOOM! Aurora Ruffino in pole per il «This is Us» italiano

aurora ruffino

Aurora Ruffino

E’ uno dei progetti più ambiziosi ed interessanti ai quali Rai Fiction sta lavorando, e la curiosità sul cast è grande. Ci riferiamo a Noi, la versione italiana di This is Us, una produzione Cattleya della quale sarà protagonista principale Lino Guanciale (qui le sue dichiarazioni) nei panni dell’alter ego nostrano di Jack Pearson. Ebbene, oggi siamo in grado di dirvi chi è l’attrice attualmente in pole position per interpretare sua moglie: a sorpresa, si tratta di Aurora Ruffino.

Ebbene sì. La Cris di Braccialetti Rossi, la ragazzina anoressica e spaurita che tanto ha saputo emozionare il pubblico di Rai 1, potrebbe trasformarsi presto in una donna adulta, anzi, anche agèe, dal momento che la serie si muove su diversi piani temporali, spostandosi ripetutamente dal passato al futuro. Una scelta impegnativa, che la Rai avrebbe già fatto ma che non si è ancora concretizzata, dal momento che il progetto è ancora in una fase iniziale e nessuno degli interpreti ha firmato.

Aurora Ruffino, a dispetto dell’immagine acerba e delicata, che l’ha fatta passare per adolescente in video senza sforzo, ha trentuno anni, solo uno in meno di quelli che aveva Mandy Moore quando nel 2016 ha dato vita per la prima volta a Rebecca Pearson, la moglie di Jack in This is Us. Dunque proprio come lei, e con l’aiuto di truccatori esperti, potrebbe risultare credibile anche come madre di suoi coetanei (qualora si optasse, come nella versione madre, per usare la stessa attrice per impersonare il personaggio in età diverse).

L’attrice torinese, che ha esordito nel 2010 con il film La Solitudine dei Numeri Primi, è diventata popolare sul piccolo schermo, prima con il ruolo di Benedetta in Questo Nostro Amore e poi con quello di Cris, che ha interpretato per tre stagioni. Con Lino Guanciale ha già lavorato sul set di Non Dirlo al Mio Capo 2, ed ha fatto parte anche del cast della serie internazionale I Medici 2.

Per quanto riguarda gli altri personaggi di Noi, possiamo svelarvi che Manuel Gobbo Diaz, il Malik di Nero a Metà, è candidato per il corrispettivo italiano di Randall (Sterling K. Brown), mentre per quello di Kate Chrissy Metz) si pensa a un’esordiente. Le riprese della serie Cattleya dovrebbero iniziare non prima della prossima primavera.



Articoli che potrebbero interessarti


Lino Guanciale
Arriva «Noi», la versione italiana di This is Us. Lino Guanciale a DM: «Progetto bellissimo»


This is Us
Noi: si lavora al remake italiano di This is Us per la Rai


Arisa
BOOM! Ecco i nuovi prof di Amici. C’è anche Arisa


rosaria forestieri
Rosaria Forestieri lascia Presta per Durante. Seguirà D’Urso, Dalla Chiesa, Gregoraci

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.