14
ottobre

Antonella Clerici ricorda in lacrime Gianfranco De Laurentiis: «E’ stato per me un maestro, un amico, un papà» – Video

Antonella Clerici

Se n’è andato il mio amico di sempre“. Occhi lucidi e commozione per , che oggi in diretta ha appreso la notizia della scomparsa Gianfranco De Laurentiis, storico giornalista sportivo del servizio pubblico a cui era molto legata. Proprio con il collega romano, infatti, la conduttrice iniziò la propria carriera in Rai a Dribbling. Visibilmente scossa, durante Antonella ha ricordato Del Leaurentiis così:

Vi avevo detto che oggi mi sentivo strana, ho iniziato la trasmissione e avevo un malessere, non sapevo che cosa fosse. Adesso, durante la pubblicità, mi hanno detto che è mancato, è morto, se n’è andato il mio amico di sempre Gianfranco De Laurentiis. E’ stato la prima persona che ho conosciuto quando sono arrivata a Roma da ragazzina a fare Dribbling per i Mondiali di calcio nel 1990, mi ha adottato nella sua famiglia (…) Ho fatto tutte le più grandi trasmissioni sportive: Dribbling, Domenica Sprint, i Mondiali, le Olimpiadi. Era il mio mentore (…) Era un uomo che ha fatto la storia dello sport, per me era davvero un papà e sono senza parole perché la vita passa attraverso di noi, purtroppo è un periodo che non c’è mai una buona notizia“.

Commovendosi alla vista di una foto – proposta dalla regia – che la ritraeva con Gianfranco De Laurentiis a Tg2 Dribbling, Antonella Clerici ha ricordato il proprio legame con il giornalista romano. Ed ha aggiunto ancora:

E’ un fulmine a ciel sereno, non sapevo e non so cos’è successo perché sono qui in diretta e ho saputo la notizia quando i miei colleghi me l’hanno passata. Io naturalmente finisco la trasmissione ma mi scuserete se non sarò proprio al mio massimo. So che c’è tanta sofferenza in tante case, che continua, e che ogni volta che vediamo un telegiornale sentiamo sempre delle brutte notizie (…) I problemi miei, di Cristina e delle nonne sono i problemi di tutti voi, non crediate che noi nelle nostre case non viviamo gli stessi drammi che avete voi. Quindi eccomi qua, vado avanti nel ricordo del mio Gianfranco. Lui è stato per me un maestro, un amico e un papà“.

La conduttrice, non senza una comprensibile difficoltà, ha poi proseguito la trasmissione.



Articoli che potrebbero interessarti


Antonella Clerici e Elisa Isoardi
E’ Sempre Mezzogiorno: Elisa Isoardi in soccorso della Clerici! (Video)


clerici antonella
E’ un problema quando sono amari


Antonella Clerici
E’ sempre «La Prova del Cuoco»


Antonella Clerici - E' Sempre Mezzogiorno
E’ Sempre Mezzogiorno «è il mio nuovo inizio». Clerici emozionata all’esordio – Video

1 Commento dei lettori »

1. PeppaPig ha scritto:

14 ottobre 2020 alle 13:56

Effettivamente aveva una signorilità di cui oggi in tv ci sarebbe un bisogno disperato.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.