16
giugno

Made in Sud 2020: i comici

Gemelli di Guidonia

Gemelli di Guidonia

La quattordicesima edizione di Made in Sud, la decima per Rai 2, prenderà il via stasera in prime time con la conduzione di Stefano De Martino e Fatima Trotta e la partecipazione di Biagio Izzo, nello “speciale” ruolo di capocomico. Fondamentali per il buon esito dello show saranno i comici. Tra new entry e conferme, conosciamo dunque chi farà parte del cast.

I volti comici del programma confermati sono Paolo Caiazzo, che in passato ha prestato il suo volto al giovane in pensione Tonino Cardamone, Mino Abbacuccio, interprete del tatuatore Sbaglio, Mariano Bruno, Ciro Giustiniani ed Enzo e Sal, questi ultimi creatori di personaggi irriverenti come l’incazzatore personalizzato e i condòmini. Saranno inoltre della partita I Ditelo Voi, gli Arteteca, già protagonisti di alcuni speciali andati in onda su Rai 2, Maria Bolignano, Manu e Luca, i Sud 58 e i Radio Rocket, entrati in forza nella scorsa stagione.

Non mancherà nemmeno il “signor OrfeoFrancesco Albanese, così come ha scelto di continuare la sua avventura su Rai 2 l’ex volto di Zelig e Colorado Peppe Iodice.  Il pubblico potrà contare tra l’altro sugli sketch di Nello Iorio e sul comico partenopeo Simone Schettino. Lo show verrà poi impreziosito dalle gag di Matranga e Minafò, dalle Sex and Sud, da Enzo Fischetti, da Uccio De Santis, da Ettore Massa, da Antonio D’Ausilio, dall’ex membro del Duo x Duo Peppe Laurato, da Rosaria Miele, senza escludere Rosario Alagna e Tommy Terrafino.

Il cast “storico” di Made in Sud sarà inoltre accompagnato da 10 new entry pronte a divertire il pubblico. Si tratta di Piero Salerno, Damiano Terzo, Claudio Di Giovanni, Giuseppe Accetta, i Gemelli di Guidonia, Adel Ahmed, visto a Italia’s Got TalentVincenzo De Lucia, Sara Carannante, Irene Pariota e Rosaria Frenza.

Infine, saranno ospiti fissi del programma il comico Lello Arena e Sal Da Vinci, mentre Enzo Avitabile sarà ospite in alcune puntate. Fuori definitivamente Elisabetta Gregoraci.



Articoli che potrebbero interessarti


Gino Fastidio - Made in Sud
Made in Sud 2019: i comici


Enzo Fischetti
I comici di Made in Sud 2017 (le conferme)


trio d'italia
I comici di Made in Sud 2017 (new entry e gruppi)


Fatima Trotta e Stefano de Martino
Made in Sud da martedì 16 giugno

2 Commenti dei lettori »

1. Gennaro ha scritto:

3 luglio 2020 alle 13:56

A parte gli ARTETECA i “comici” storici rimasti sono i peggiori in assoluto visto che ormai alla soglia dei 50 anni sono rimasti come 15 anni fa con tormentoni e battute sceme, e solo perché sono nel cast credono di essere dei comici? La RAI come servizio pubblico manda in onda gente che dice di essere il Covid19 come se fosse una cosa simpatica ed invece è una cosa SERIA che ha ammazzato 35.000 mila persone in Italia e moltissimi ancora positivi ed in pericolo! De Martino stonatissimo e la Trotta sempre felici che cantano sulla PANDEMIA e purtroppo anche Biagio Izzo che deve abbassarsi al loro livello. Che cosa c’è da ridere? E poi uno ancora peggio è quello che dice di essere “immortale” e proprio in questo periodo storico è FUORILUOGO e pensa di far ridere con le sue battutine sceme (ancora si rifanno ai personaggi di Gomorra perchè non hanno alcuna fantasia nè professionalità) ect ect . Non fanno ridere nessuno. Programma troppo lungo oltre al mezza notte per qualche punto in più di share e, nonostante la numerossima pubblicità anche su RAI1 e 3 volte ospiti a Domenica in e gli spostamenti in giornate tranquille lontano da una controprogrammazione importante e dalle partite del Napoli, hanno perso quasi 1milione di telespettatori che pensavano alla prima puntata di vedere qualcosa di diverso e non la solita comicità becera di made in sud. BOCCIATI. Dov’è finita la comicità acuta ed intelligente partenopea di Troisi ect?



2. Carmine ha scritto:

13 luglio 2020 alle 09:45

Mi dispiace Gennaro, ma io non sono d’accordo con te; dici che sono tutti comici di una certa età, probabilmente hai ragione, però secondo me la comicità non ha età.
A prescindere che Made in Sud, con i suoi comici di una certa età, continua ad avere ottimi ascolti, compreso il mio!



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.