25
maggio

Programmi TV di stasera, lunedì 25 maggio 2020. Serata a tutto cinema con «Il Gladiatore», «Attrazione Fatale» e «Shining»

Shining

Shining

Rai1, ore 21.40: Il Commissario Montalbano – Un covo di vipere - Replica

Film Tv di Alberto Sironi del 2016, con Luca Zingaretti, Cesare Bocci, Peppino Mazzotta, Angelo Russo. Prodotto in Italia. Durata: 100 minuti. Trama: L’imprenditore Cosimo Barletta viene trovato morto, ucciso con un colpo di arma da fuoco alla nuca. Non ci sono segni di effrazione, quindi a ucciderlo è stato qualcuno che lo conosceva. Il caso assume presto tinte assai fosche, Montalbano scopre, infatti, che Barletta era un uomo freddo, crudele, privo di scrupoli e sentimenti. Ma era anche uno strozzino, con una particolare inclinazione verso le giovani ragazze. Erano in molti, quindi, a odiarlo. Il caso si complica ulteriormente quando Montalbano scopre che, poco prima che gli sparassero, Barletta era stato addirittura avvelenato.

Rai2, ore 21.20: Facciamo che io ero un’altra volta – Replica

Virginia Raffaele torna su Rai2 con il meglio di Facciamo che io ero, il suo primo one woman show. In Facciamo che io ero un’altra volta, ritroveremo i momenti più divertenti e innovativi di quel “circo contemporaneo” fatto di balletti, canzoni e recitazione, che tra realtà e fantasia ha visto la Raffaele ricoprire ruoli e volti diversi: performer, comica, attrice, caratterista, cantante, ballerina. Con la partecipazione straordinaria di Fabio De Luigi, impegnato nel difficile compito di “badare” alle molteplici personalità che abitano Virginia Raffaele.

Rai3, ore 21.20: Report

Nuovo appuntamento con le inchieste di Report e Sigfrido Ranucci. Quanto ha guadagnato con l’emergenza covid-19 la sanità privata nel nostro paese? Nel Lazio gli ospedali accreditati mangiano oramai la fetta maggioritaria dei fondi stanziati dalla Regione per la sanità: ai privati infatti lo scorso anno è andato il 54 per cento delle risorse. E con il coronavirus si sono proposti per gestire l’emergenza. Il cantante e influencer Fedez rivela invece il retroscena inedito dietro alla donazione da 4 milioni e mezzo di euro fatta al San Raffaele di Milano. In sommario anche i “Segnali di fumo”. Dopo anni di lotta al fumo e diminuzione dei fatturati da sigarette tradizionali, le grandi aziende del settore hanno lanciato prodotti alternativi, tra cui quelli a tabacco riscaldato: gli HTP. Si assume nicotina ma senza combustione. All’apparenza gli HTP dovrebbero essere meno rischiosi per la salute, ma una relazione dell’Istituto Superiore di Sanità di cui Report è in possesso lo smentisce. Bernardo Iovene infine racconta la “solidarietà limitata”. Con ordinanza della Protezione civile datata 29 marzo, il governo ha stanziato 400 milioni di euro per i Comuni italiani per erogare buoni spesa in favore delle famiglie più bisognose. L’Anci ha fissato delle linee guida abbastanza generiche sull’uso dei buoni. Di fatto, ogni Comune si è regolato un po’ come voleva.

Canale5, ore 21.40: Il Gladiatore

Film di Ridley Scott del 2000, con Russell Crowe, Joaquin Phoenix, Connie Nielsen, Oliver Reed. Prodotto in Usa. Durata: 155 minuti. Trama: Da valoroso generale dell’esercito romano, Maximus, viene ridotto in schiavitù dal nuovo imperatore. Allenato come gladiatore presto però diventerà l’idolo del popolo romano.

Italia1, ore 21.25: Emigratis 3 - Replica

Pio e Amedeo dopo aver scroccato l’impossibile da sportivi, vip e star di tutto il mondo, vogliono ancora di più. Devono trovare un modo per far soldi e sistemarsi per sempre.

Rete4, ore 21.25: Quarta Repubblica

Nuovo appuntamento con Quarta Repubblica, il talk show curato e condotto da Nicola Porro che questa sera intervista la leader di Fratelli d’Italia Giorgia Meloni sui temi di stretta attualità politica, economica e sociale, per un primo bilancio a una settimana dalla riapertura di negozi, bar e ristoranti. Nel corso della serata, tante le testimonianze e i temi trattati: dal ritorno della movida dopo il lockdown, agli obblighi e controlli che complicano la ripresa delle attività di ristorazione e degli hotel, fino alle categorie professionali escluse dagli aiuti del Governo e allo scontro sulla richiesta dei Benetton di una garanzia dello Stato per ottenere dalle banche un prestito di oltre un miliardo per Autostrade. Si torna poi a parlare del caso Palamara e, in particolare, della tensione tra il leader della Lega Matteo Salvini e la magistratura, dopo le ultime intercettazioni emerse pochi giorni fa dall’inchiesta di Perugia. E ancora, focus sul turismo, alla vigilia di un’estate ricca di incognite, con un reportage dalla riviera romagnola e il racconto degli albergatori di Roma asserragliati nei loro hotel senza ospiti per evitare furti e occupazioni. In studio, tra gli ospiti della serata, la capogruppo di Forza Italia alla Camera Mariastella Gelmini, la sottosegretaria allo Sviluppo Economico Alessia Morani (Pd), l’economista Giulio Sapelli e i giornalisti Alessandro Sallusti, Mario Giordano, Gianni Barbacetto, Luisella Costamagna, Francesco Maria Del Vigo, Daniele Capezzone e Gaetano Pedullà.

La7, ore 21.15: Attrazione Fatale

Film di Adrian Lyne del 1987, con Anne Archer, Glenn Close, Michael Douglas. Prodotto in Usa. Durata: 120 minuti. Trama: Dan fa il procuratore legale, è un uomo arrivato e tranquillo: ha una bella moglie, una bella casa, una figlia e un cane. Ma una sera, a un party, incontra una sconosciuta di nome Alex, donna grintosa. L’avventura sembra facile e senza conseguenze. Invece c’è un secondo incontro; è lei, stavolta, a volerlo: tanto la famiglia di lui è fuori per il week-end. A questo punto, Dan vorrebbe rientrare nei ranghi e dare ad Alex il benservito, ma lei non molla e comincia a rendergli la vita impossibile.

TV8, ore 21.30: Scomparsi – Novità

Il lunedì sera di TV8 si tinge di giallo. In occasione della giornata internazionale per i bambini scomparsi la rete inaugura Scomparsi, una serie dedicata ai più celebri casi italiani di persone che non hanno fatto più ritorno a casa dai loro cari. Pietro Orlandi, fratello di Emanuela, che per tutta la vita non ha mai smesso di cercare la sorella scomparsa, cercherà di dare una risposta ai numerosi interrogativi legati ai misteri di queste strazianti storie attraverso le testimonianze di familiari, amici, investigatori e consulenti legali. Il primo appuntamento è dedicato proprio a Emanuela Orlandi, figlia di un commesso della Prefettura della casa pontificia, scomparsa a Roma il 22 giugno 1983 all’età di 15 anni. Quello che inizialmente sembrò un allontanamento volontario da casa di una adolescente divenne presto uno dei casi più oscuri della storia italiana e vaticana. A seguire, alle ore 22.30, occhi puntati sul caso di Federica Farinella che, il 2 settembre del 2001, svanì nel nulla sotto gli occhi della famiglia, durante un pranzo di fine estate nella casa in campagna a Chiusano d’Asti. Solo pochi istanti di distrazione e della bellissima trentenne piemontese si perse qualunque traccia. La ricerca di Pietro Orlandi comincia proprio dal luogo di questa incredibile scomparsa: intorno a casa Farinella la vegetazione è selvaggia, il terreno scosceso, e ai parenti di Federica viene difficile credere che lei possa essersi allontanata spontaneamente indossando solo pantaloncini e infradito, senza portare con sé soldi e le inseparabili sigarette. Eppure, attraverso i ricordi del padre Francesco, degli zii e della cugina di Federica, Pietro si trova davanti al ritratto di una ragazza in cui si scontrano l’ambizione di lavorare nel mondo dello spettacolo e una grande fragilità emotiva, il legame morboso con una madre problematica e la mancata comprensione da parte del mondo esterno.

Nove: ore 21.30: Le mie grosse grasse vacanze greche

Film di Donald Petrie del 2009, con Nia Vardalos, Richard Dreyfuss, Rachel Dratch, María Botto, Alexis Georgoulis. Prodotto in Usa/Spagna. Durata: 95 minuti. Trama: Georgia è una ragazza greco-americana che lavora come guida turistica in Grecia e che sta accompagnando un gruppo malassortito di turisti più interessati ai souvenir che alla cultura greca. Tutto sembra andare per il peggio, fino a quando uno dei viaggiatori più anziani decide di mostrarle il modo per riuscire a divertirsi, a non prendere troppo sul serio ciò che le circonda e, soprattutto, a scoprire un uomo che  potrebbe interessarle: l’autista greco del pullman.

Le altre reti…

20, ore 21.10: Dracula Untold - Film

Rai4, ore 21.20: Marvel’s Runaways – Serie Tv - 1^Tv Free

Iris, ore 21.10: Shining - Film

Rai5, ore 21.15: L’altro 900 – Documentario

RaiMovie, ore 21.10: I Professionisti – Film

RaiPremium, ore 21.20: Amarsi come cani e gatti – Film

Cielo, ore 21.25: Total Recall – Atto di forza - Film

RealTime, ore 21.20: Vite al Limite - Docu Reality

La5, ore 21.10: Rosamunde Pilcher – Per amore e per passione - Film Tv

Cine34, ore 21.10: Scuola di ladri - Film

Focus, ore 21.15: Le basi segrete dei nazisti - Documentario – 1^Tv

TopCrime, ore 21.10: C.S.I. New York – Serie Tv

MediasetExtra, ore 21.15: Uno bianca – Fiction

Mediaset Italia2, ore 21.20: Twister – Film

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


Chernobyl - Jared Harris e Stellan Skarsgard
Programmi TV di stasera, giovedì 2 luglio 2020. La7 saluta Chernobyl


Katharina Wackernagel è Aenne Burda
Programmi TV di stasera, mercoledì 1 luglio 2020. Su Canale 5 il film sulla donna che inventò la rivista Burda


Vinicio Marchioni e Valeria Solarino in Quanto Basta
Programmi TV di stasera, martedì 30 giugno 2020. Su Rai1 Vinicio Marchioni e Valeria Solarino in «Quanto Basta»


Stefania Sandrelli e Vittorio Gassman in La Famiglia
Programmi TV di stasera, lunedì 29 giugno 2020. Su La7 il film di Ettore Scola «La Famiglia»

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.