12
marzo

BOOM! Ballando con le Stelle rinviato

Milly Carlucci

Milly Carlucci

“A noi l’azienda ha chiesto di andare in onda il 28 marzo”, ha dichiarato Milly Carlucci appena tre giorni fa. Ma DavideMaggio.it è in grado di annunciarvi in anteprima che proprio in queste ore è arrivato il dietrofront della Rai: Ballando con le Stelle è rinviato.

Dopo il nuovo decreto del Governo, che ha adottato misure ancor più restrittive – almeno fino al 3 aprile – per far fronte all’emergenza del Coronavirus, la messa in onda dello show del sabato sera di Rai 1 cede inevitabilmente il passo alla messa in sicurezza del Paese. Tutte le attività, eccetto quelle necessarie, sono sospese e far partire la macchina di Ballando proprio in questo periodo significherebbe mettere a rischio molte persone che lavorano alla produzione e alla realizzazione del programma, costrette a spostarsi da casa.

Nonostante Milly Carlucci si sia impegnata ad adottare tutte le soluzioni necessarie per evitare la diffusione del contagio, la quindicesima edizione di Ballando con le Stelle viene posticipata. La Rai ha proposto di andare in onda direttamente a settembre, ma la conduttrice avrebbe risposto ‘no, grazie‘. Con ogni probabilità, dunque, lo slittamento sarà di qualche settimana, ad aprile, tenendo sempre in considerazione la situazione di allerta, che è in continuo aggiornamento.



Articoli che potrebbero interessarti


Milly Carlucci
Milly Carlucci ’spazza via’ il Coronavirus da Ballando. Ecco tutte le misure


Milly Carlucci
Coronavirus, Ballando con le Stelle confermato (per ora) dal 28 marzo


Samuel Peron
Ballando senza Samuel Peron: è nuovamente positivo al Coronavirus


soliti ignoti amadeus
Soliti Ignoti: confermato lo speciale di domenica in diretta

16 Commenti dei lettori »

1. Ale ha scritto:

12 marzo 2020 alle 12:53

E vorrei vedere! Sarebbe stato il colmo che tutti i programmi sospesi e Ballando no, con i ballerini che stanno a distanza pur di andare in onda… ma dai.



2. pietrgaf ha scritto:

12 marzo 2020 alle 13:11

… lo pensa lei di andare in onda… voglio vedere se i ballerini, i vip e tutti gli altri non si rifiutano



3. Paola ha scritto:

12 marzo 2020 alle 13:49

😨😨😨oddio !!! SCONVOLGENTE!! ma come facciamo senza!!! Ma andate a c….! !!



4. MARCELLO79 ha scritto:

12 marzo 2020 alle 14:04

E certo che la Sig.ra CARLUCCI non intende rimandare il suo show a SETTEMBRE. Il sabato, in autunno, avrebbe come competitor TU SI’ QUE VALES e il verdetto AUDITEL sarebbe impietoso per il suo BALLANDO CON LE STELLE. Ha fatto di tutto per evitare C’E’ POSTA E PER TE e ora, invece, salterebbe dalla padella alla brace!
State certi, BALLANDO andrà in onda a primavera inoltrata, altrimenti come potrà la signora del bon ton affermare che la sua è una trasmissione di grande successo?



5. GIANCARLO ha scritto:

12 marzo 2020 alle 14:27

Si ma la Carlucci che problemi ha? Perchè lei deve fare il suo programma bisogna comunque partire qualche settimana dopo, quando la Rai ti chiede di cominciare a settembre? Se non ti sta bene, cambia lavoro e fai altro.



6. Marco Urli ha scritto:

12 marzo 2020 alle 15:03

Cara Carlucci il suo egocentrismo e la sua avidità sono a dir poco imbarazzanti.



7. R101 ha scritto:

12 marzo 2020 alle 18:03

Forza Milly, siamo tutti con te!
Non mollare, mai!
Milly 👑 ❤️💪🏻



8. Paolo ha scritto:

12 marzo 2020 alle 18:15

Francamente mi sembra inopportuno interessarsi di questo programma considerato i giorni che stiamo vivendo. Che non vada in onda non mi interessa meno di niente. Se lo aboliscono per sempre tanto meglio.



9. Contro Feccia ha scritto:

12 marzo 2020 alle 21:16

Tutti (tranne uno) i commenti precedentemente riportati, smaccatamente e spudoratamente offensivi contro una vera signora della televisione e dell’eleganza anche nei comportamenti, e quindi ovviamente scritti da pessimi troll mandati da quel pessimo personaggio che imperversa da anni con i suoi pessimi e insulsi programmi spazzatura sulla rete ammiraglia Mediaset, sono indice di una pochezza mentale e cerebrale assoluta da persone vergognosamente miserabili e sicuramente con molteplici problemi mentali, oltre a denotare una miseria umana e uno squallore davvero indicibili e inqualificabili.



10. Contro Feccia ha scritto:

12 marzo 2020 alle 21:24

Tutti (tranne uno) i commenti precedentemente riportati, smaccatamente e spudoratamente offensivi contro una vera signora della televisione e dell’eleganza anche nei comportamenti, ovviamente scritti da pessimi troll ispirati da quel personaggio che imperversa da anni con i suoi pessimi e insulsi programmi spazzatura sulla rete ammiraglia Mediaset, sono indice di una pochezza mentale e cerebrale assoluta da persone miserabili e sicuramente con problemi mentali, oltre a denotare una miseria umana e uno squallore davvero indicibili e inqualificabili. Vergogna!



11. MARCELLO79 ha scritto:

13 marzo 2020 alle 13:28

La vergogna, lo squallore e la miseria appartengono a coloro che non sono in grado (ahime’, per loro) di rispettare le opinioni altrui, offendendo chi guarda programmi che non rientrano nel proprio gusto. Per la serie… asinum asellus culpat!



12. marco ha scritto:

13 marzo 2020 alle 16:30

MAMMMMMAAA MIA CHE TRAGEDIA!!!!



13. Andrea ha scritto:

13 marzo 2020 alle 17:18

@contro feccia, data la pochezza del Suo scritto, deduco che Lei sia o Milly Carlucci in persona, o L ufficio stampa del programma. Non le piace Maria De Filippi? Alla maggioranza piace e questo è un dato di fatto, e non di cultura (che poi mi si spieghi cos’è la cultura, dato che è soggettiva). Le piace Milly Carlucci? Alla minoranza piace, e anche questo è un dato sotto gli occhi di tutti. Il Suo scritto, del tutto non spontaneo e sapientemente estratto da un bugiardino, non è degno di nota, ma dalla Sua ha, almeno, L importanza di entrare nella storia di questo blog, come il più ridicolo e senza senso dei commenti pubblicati. Le auguro un sereno futuro.



14. primus ha scritto:

13 marzo 2020 alle 17:24

la de filippi continua imperterrita ad andare in onda vi pare giusto?l le norme per lei non contano?



15. Andrea ha scritto:

13 marzo 2020 alle 22:52

@primus la ade Filippi è in onda senza ospiti, i ballerini eseguono assoli, i cantanti non fanno duetti, la giuria e i prof sono a debita distanza, la De Filippi non si avvicina ai ragazzi, la Bertè che abita a a Milano è assente. Direi che c è differenza, dimmi invece come si fa a far cominciare un programma esclusivamente di ballo, tenendo i maestri i gli allievi a distanza, credo sia una giusta scelta posticiparlo, sarebbe la parodia di Ballando e non Ballando.



16. Maurizio ha scritto:

14 marzo 2020 alle 09:17

Ad Aprile ci sarà sicuramente ancora l’emergenza. Se la signora Carlucci vuole fare il programma se lo dovrà fare a maggio giugno luglio visto che a settembre non le va bene.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.