3
febbraio

Piero Pelù a Sanremo 2020

Piero Pelù

Piero Pelù

Debutto assoluto per Piero Pelù al Festival di Sanremo 2020. Per festeggiare i suoi ‘primi’ 40 anni di carriera, il frontman dei Litfiba ha scelto di mettersi in gioco tra i 24 big della kermesse canora condotta da Amadeus.

Piero Pelù: età e carriera

Pietro “Piero” Pelù, fiorentino di nascita, compirà 58 anni il prossimo 10 febbraio. Si è appassionato al mondo della musica ai tempi del liceo classico, luogo dove ha formato, insieme ad alcuni compagni di classe, il gruppo dei Mugnions. Archiviato quel progetto, si unisce ad Antonio Aiazzi, Federico “Ghigo” Renzulli, Gianni Maroccolo e Francesco Calamai e forma i Litfiba, il cui esordio vero e proprio avviene nel 1980.

Il successo inarrestabile porta Piero a rilasciare con la band, in circa 33 anni di attività, 11 album in studio. Dal 1999 al 2009, Pelù ha sentito però l’esigenza di intraprendere una carriera da solista e, abbandonato momentaneamente il gruppo, ha inciso 5 album in studio, 2 live e 2 raccolte. Diverse sue hit sono balzate ai primi posti delle classifiche di vendita: Il mio nome è mai più con Ligabue e Jovanotti, Toro Loco ed Amore Immaginato con Angunn sono soltanto alcune di esse.

Negli anni, Piero è stato anche coach delle prime tre edizioni di The Voice Of Italy, ha scritto due libri ed ha partecipato a 2 film, l’ultimo risalente al 2009 (L’agenzia dei bugiardi di Volfango De Biasi). Lo scorso settembre ha sposato la musicista Gianna Fratta, pianista e direttrice di orchestra. Ha tre figlie, nate da tre compagne diverse. Su Instagram ha 74.800mila follower (qui il suo profilo).

Partecipazioni a Sanremo

Come riportato in precedenza, Piero Pelù non ha mai partecipato al Festival di Sanremo; questo per lui sarà dunque l’esordio assoluto.

Piero Pelù a Sanremo 2020

A Sanremo 2020, Pelù presenterà il brano Gigante. Ispirata dai ragazzi del carcere di Nisida, a Napoli, con cui ha fatto un progetto musicale, Piero ha scelto di dedicare la canzone al nipote Rocco, nato 3 anni fa dalla figlia Greta. Il singolo sanremese sarà contenuto nell’album “Pugili Fragili“, il ventesimo della sua carriera.  Nella serata dedicata alle settanta edizioni del Festival, il cantante eseguirà Cuore Matto.

>>> GLI ALTRI CANTANTI DI SANREMO 2020

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


Amadeus
Festival di Sanremo 2020: i 22 big in gara


Piero Pelù
Sanremo 2020, spunta il plagio: Piero Pelù ha copiato i The Rasmus?


Piero Pelù
Sanremo 2020, testi canzoni: «Gigante» di Piero Pelù


Fasma
Fasma a Sanremo 2020: testo e video di «Per sentirmi vivo»

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.