30
gennaio

Coronavirus, Bruno Vespa contro la psicosi delle mascherine: «E’ ridicola, siamo esagerati»

Bruno Vespa, Porta a Porta

Il propagarsi del Coronavirus ha innescato una vera e propria psicosi, ben più contagiosa del morbo stesso. Contro l’epidemia (che finora in Europa ha fortunatamente registrato solo nove casi) si stanno infatti diffondendo atteggiamenti precipitosi privi di reale fondatezza: in molte città, le farmacie sono state prese d’assalto ed hanno esaurito le scorte di mascherine antivirus. La cosa ha colpito l’attenzione di , che ieri sera a Porta a Porta ha stigmatizzato gli allarmismi. 

Il giornalista, per fare chiarezza sulla reale entità del pericolo, si è affidato alla parola degli esperti. Poi, riferendosi proprio alla psicosi, ha chiosato:

Questa storia che la gente corre nelle farmacie è ridicola. Noi altri in questo siamo esagerati…“.

Il conduttore ha di seguito documentato come siano state adottate tutte le misure per scoprire ed arginare eventuali contagi. Ben fatto: in queste ore, infatti, ad alimentare le paure ci sta pensando anche un’informazione che in alcuni casi punta più al sensazionalismo che alla realtà. Il Ministero della Salute, da parte sua, ha attivato un numero verde (1500) per fornire gratuitamente ai cittadini informazioni sul Coronavirus.

Il fatto che la situazione possa considerarsi sotto controllo ha indotto Vespa a fare un’altra considerazione tranchant sulla corsa alle mascherine antivirus, fenomeno al quale Porta a Porta ha poi dedicato un servizio.

Per ora è abbastanza grottesco fare la corsa all’accaparramento delle mascherine. Noi italiani siamo meravigliosi, però siamo un po’ esagerati. Mi ricordo ancora che dopo Chernobyl siamo stati gli ultimi al mondo a riprendere la verdura, con l’aviaria siamo stati gli ultimi nei secoli a mangiare il pollo. Siamo un po’ esageratini, mettiamola così…

ha affermato il giornalista.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


Bruno Vespa, Matteo Renzi
Porta a Porta, Vespa gode come un riccio: stasera Renzi gli dà lo scoop


Bruno Vespa
Salvini, spot durante intervallo Juve-Roma. Bruno Vespa: «Svista della redazione. La rete provvederà al riequilibrio»


Matteo Renzi vs Matteo Salvini, Porta a Porta
Porta a Porta, Renzi vs Salvini: ecco chi ha vinto


Porta a Porta, Matteo Salvini vs Matteo Renzi
Salvini-Renzi, stasera il confronto a Porta a Porta. Il leghista provoca già: «Noi profondamente diversi»

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.