25
novembre

Il Paradiso delle Signore, anticipazioni: Salvatore rischia di perdere il lavoro

Il Paradiso delle Signore - Emanuel Caserio

Il Paradiso delle Signore - Emanuel Caserio

La storia d’amore tra Salvatore (Emanuel Caserio) e Gabriella (Ilaria Rossi) continua a far sognare i fan de Il Paradiso delle Signore, nonostante la ragazza sia tanto cambiata dopo l’esperienza a Parigi, e lui spesso non si senta alla sua altezza. Il giovane Amato, deciso a chiederle finalmente di sposarlo, dovrà però fare i conti con un problema non da poco: la Caffetteria potrebbe essere venduta e lui si ritroverebbe disoccupato, proprio adesso. I dettagli nelle anticipazioni che seguono.

Il Paradiso delle Signore: anticipazioni lunedi 25 novembre 2019

Nel grande magazzino più famoso di Milano, dalla fabbrica Bergamini è arrivata la collezione a marchio Paradiso: per Gabriella è un periodo d’oro anche se in una giornata così bella la sua gioia è offuscata dalla notizia di uno spiacevole inconveniente accaduto a Defois, il suo mentore parigino.

Il Paradiso delle Signore: anticipazioni martedì 26 novembre 2019

A casa Amato, Salvatore si confronta con la madre su quale sia il momento giusto per chiedere in moglie Gabriella. Angela, accolta a Villa Guarnieri, inizia a conoscere meglio la storia familiare di Riccardo, ma Adelaide e Umberto temono di essere fatti oggetto di pettegolezzi al Circolo per la presenza della cameriera in casa. Anita annuncia a Salvatore e a Marcello che la Caffetteria sarà venduta e così perderanno il lavoro.

Il Paradiso delle Signore: anticipazioni mercoledì 27 novembre 2019

Salvatore e Marcello si incontrano sul ballatoio, il giovane Amato si è già messo alla ricerca di un nuovo lavoro e non vuole far sapere alla sua famiglia che la Caffetteria sarà venduta, ma Agnese viene a saperlo. Vittorio e Marta illustrano alle Veneri il programma per il servizio fotografico che le vedrà protagoniste e, in vista della loro partenza per Parigi, lasciano il Paradiso nelle mani di Riccardo. Marcello, intanto, va da Umberto a chiedere un risarcimento per l’incidente della sorella.

Il Paradiso delle Signore: anticipazioni giovedì 28 novembre 2019

Al mattino Agnese, andando al lavoro, incontra Armando e gli racconta che suo figlio è alle prese con un imminente licenziamento. Angela, dopo avere ascoltato una conversazione tra Adelaide e il nipote, lascia improvvisamente Villa Guarnieri. Tornata a casa, scopre che Marcello ha ottenuto un assegno da Umberto, come risarcimento per l’incidente da lei subito.

Il Paradiso delle Signore: anticipazioni venerdì 29 novembre 2019

Luciano al mattino si sfoga con Silvia: in assenza di Vittorio al Paradiso, a Parigi con Marta, il ragioniere deve fare continuamente riferimento a Riccardo. Angela e Marcello, intanto, sono in difficoltà per recuperare i soldi dell’affitto; Rocco, invece, rivive un momento doloroso del suo passato quando riceve il suo primo stipendio da magazziniere, ma Armando è pronto a sostenerlo moralmente. Gabriella, su consiglio di Roberta, trova finalmente le parole giuste per incoraggiare Salvatore, mentre Angela, tornata a lavorare al Circolo, fa capire a Riccardo il motivo del suo rancore. I Cattaneo stanno cenando a lume di candela e sembrano aver superato la crisi, ma a Milano c’è un ritorno inaspettato.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


Gloria Radulescu
Il Paradiso delle Signore, anticipazioni: Marta perde il bambino


Il Paradiso delle Signore - Alessandro Fella
Il Paradiso delle Signore, anticipazioni: Federico rischia di rimanere paralizzato


Il Paradiso delle Signore
Il Paradiso delle Signore, anticipazioni: il grande magazzino riapre dopo il Natale


Il Paradiso delle Signore - Magdalena Grochowska e Roberto Farnesi
Il Paradiso delle Signore, anticipazioni: Umberto diviso tra Flavia e Adelaide

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.