25
ottobre

Dritto e rovescio, donna rom vs Daniela Santanchè: secondo round. «Sei brutta, sorridi come una strega. Lascia stare i miei figli, sennò ti faccio…» – Video

Dritto e Rovescio

A Dritto e Rovescio secondo round tra Daniela Santanchè e la donna rom, madre di una ragazzina incinta a 13 anni. Dopo le pesanti offese pronunciate la settimana scorsa dalla signora di etnia sinti ai danni della parlamentare di Fratelli d’Italia, ieri sera la trasmissione di Rete4 è tornata ad approfondire il caso con i medesimi ospiti. E con l’inevitabile prosieguo della lite a distanza.

Giovedì scorso, la rom aveva inveito contro l’esponente politica (“Fatti i caz*i tuoi, put*ana!), la quale aveva promesso di volersi impegnare affinché i suoi figli fossero affidati tutti ai servizi sociali.

Ieri la Santanchè ha confermato in diretta tv di aver presentato un’interrogazione parlamentare sulle condizioni della donna, anche per denunciare il fatto che i suoi numerosi figli non vadano a scuola. Tale rimprovero ha scatenato la reazione della rom, che si è scagliata nuovamente contro l’onorevole.

Tra poco vanno a scuola i miei figli (…) Tu non sai niente della mia vita, sorridi come una strega con i denti fuori. Ma ti vedi? Vedi che brutta che sei? Tu non sai niente della mia vita e dei miei figli. Lascia stare i miei figli, sennò ti faccio...

ha affermato la donna, interrompendosi proprio su quella che, a giudicare dai toni suonava, come una minaccia. La stessa Santanchè, chiamata in causa in modo tutt’altro che civile, a quel punto ha replicato:

Che io debba essere minacciata da una donna indegna di aver messo al mondo 11 figli, di cui non sa il nome e quanti anni hanno, che sta raccontando un sacco di balle, è assurdo“.

La rom ha poi rincarato la dose con una frase delirante e priva di senso, tanto che lei stessa si è messa a ridere dopo averla pronunciata.

Guarda alla tua famiglia, a cosa hai fatto te, con tre uomini che sono tutti morti. Lei parla troppo…“.

A quel punto, la rom è stata redarguita dal conduttore Paolo Del Debbio, il quale le ha ricordato che quello commesso ai danni di sua figlia è stato un reato in piena regola.



Articoli che potrebbero interessarti


Dritto e Rovescio, Del Debbio e Cecchi Paone
Del Debbio caccia Cecchi Paone dallo studio di Dritto e Rovescio


Paolo Del Debbio - Dritto e Rovescio
Rete 4 allunga Fuori dal Coro e Dritto e Rovescio


Paolo Del Debbio
Dritto e Rovescio, Del Debbio sbotta: «Sono figlio di un deportato, sul fascismo non mi dovete rompere il caz*o»


Salvini vs Vauro, Dritto e Rovescio
Dritto e Rovescio, Vauro attacca Salvini. Lui sbotta: «Fatti curare da uno bravo!» – Video

1 Commento dei lettori »

1. john2207 ha scritto:

25 ottobre 2019 alle 11:53

che giornalismo..devo dire che Mediaset sempre più in alto..



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.