24
ottobre

Rai, Roberto Fico: «Riforma è una priorità, serve maggior lontananza dalla politica»

Roberto Fico

rilancia un proprio cavallo di battaglia: la Rai – dice – va riformata al più presto. In un’intervista rilasciata a Repubblica, il presidente della Camera ha bollato come prioritario il rinnovo del servizio pubblico, parlando della necessità di un “cambio di paradigma“. Non è la prima volta che l’esponente M5S insiste sul punto; sinora, però, le sue parole sono rimaste tali, sebbene i pentastellati siano da oltre un anno al governo del Paese. 

C’è urgente bisogno di una riforma” ha dichiarato Fico, rilevando la presenza di un “ritardo che va colmato“. Il Presidente della Camera ha inoltre aggiunto:

Oltre a tutelare il ruolo di servizio pubblico che la legge assegna alla Rai, c’è la necessità di un cambio culturale. Serve maggiore indipendenza, maggiore lontananza dalla politica. E non bisogna cadere nell’errore che anch’io facevo prima di vedere le cose da vicino: non ci sono solo i governi e i partiti che cercano di interferire con la Rai. C’è anche, all’interno della Rai, un atteggiamento da cambiare, soprattutto rispetto al tema dell’indipendenza“.

Ostacoli interni ed esterni. Fico, quindi, ha anche puntato il dito contro chi, all’interno di Viale Mazzini, rema contro il cambiamento. Da un punto di vista politico e partitico, del resto, il pentastellato ha poco da lamentarsi, visto che il M5S ora siede tra i banchi della maggioranza parlamentare ed ha anche avallato il recente rinnovo della governance Rai. Le cosiddette stanze dei bottoni ora sono occupate dai Cinquestelle, che tuttavia hanno riscontrato sulla loro pelle che per non esistono bacchette magiche in grado di riformare da un giorno all’altro il carrozzone del servizio pubblico.

Anzi, secondo i più critici, anche gli stessi grillini si sarebbero già adattati alle annose logiche di spartizione vigenti in Rai, promuovendo dirigenti, giornalisti o artisti a loro graditi. Tuttavia un cambio di direzione, anche in questo senso, è quello che ha chiesto a parole Roberto Fico. Il politico ha parlato di priorità ed ha dichiarato:

Serve un cambio di paradigma. Ci sono delle proposte di legge per cambiare il modo in cui è scelta la governance Rai. È una riforma che deve andare avanti, la considero una priorità“.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


Roberto Fico, Vigilanza Rai
Vigilanza Rai: approvata la risoluzione contro il conflitto d’interessi degli agenti delle star. Ecco cosa prevede


Roberto Fico
#DENUNCIAMOLARAI, M5S CONTRO LA RIFORMA DEL SERVIZIO PUBBLICO. FICO: “INTERVENGA L’EUROPA”


Renzi, Rai
RIFORMA RAI APPROVATA ALLA CAMERA. ROBERTO FICO: INQUALIFICABILE, PEGGIO DELLA GASPARRI


Roberto Fico Rai
RAI, ROBERTO FICO: LA RIFORMA DELLA GOVERNANCE SIA DEL PARLAMENTO, NO A DDL DEL GOVERNO

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.