16
settembre

Battute: il conduttore Bardani, colpito da un lutto, lascia. Rai2 cambia palinsesto

Alessandro Bardani

Alessandro Bardani

Un improvviso lutto ha colpito Alessandro Bardani, stravolgendo i piani di Rai2 e quelli dell’attore stesso. Lo sceneggiatore e artista romano avrebbe dovuto esordire oggi alle 20 con un nuovo programma comico, Battute?, ma la scomparsa di suo padre lo ha spinto con rammarico ad abbandonare il progetto. La trasmissione, di conseguenza, stasera non andrà in onda.

Sconvolto dal dolore, Bardani ha comunicato al direttore di rete Carlo Freccero di non essere più nelle condizioni di sostenere la conduzione dello spazio umoristico. L’attore, con dispiacere, ha rassegnato le dimissioni. Battute? tornerà in onda prossimamente con un altro presentatore, che Freccero dovrà ora designare.

Questa sera, al posto del nuovo programma ideato da Giovanni Benincasa, andrà in onda la prima puntata della nuova edizione del quiz Apri e Vinci, condotto da Costantino Della Gherardesca. Per cause di forza maggiore, la seconda edizione del game show debutterà con oltre un mese di anticipo: l’inizio era infatti previsto per il 4 novembre prossimo.



Articoli che potrebbero interessarti


Battute
Battute? sbarca in seconda serata con Riccardo Rossi


Costantino Della Gherardesca - Apri e Vinci
Apri e Vinci: su Rai 2 il quiz a domicilio con Costantino Della Gherardesca


carlo-cracco
Rai2 corre ai ripari: Cracco subito alle 14, poi Detto Fatto e Apri e Vinci


Rai 2
Battute: su Rai2 i fatti del giorno commentati da comici e influencer

5 Commenti dei lettori »

1. aleimpe ha scritto:

16 settembre 2019 alle 18:41

Bardani sapeva che “Battute?” era un flop ?



2. aleimpe ha scritto:

16 settembre 2019 alle 18:48

Secondo me il conduttore sapeva che il programma era un superflop assicurato…. :D



3. Simone ha scritto:

16 settembre 2019 alle 23:15

Condoglianze a questo povero ragazzo.
Non è il caso di fare commenti fuori luogo quando c’e Un lutto così doloroso.



4. Pat ha scritto:

17 settembre 2019 alle 03:12

aleimpe complimenti, hai vinto il premio per il commento più coglione dell’anno. Era difficile cadere più in basso di così, credimi.



5. aaaaa ha scritto:

17 settembre 2019 alle 11:37

come al solito aleimpe ha la delicatezza di un nazista a un convegno sulle famiglie arcobaleno.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.