17
giugno

Il Collegio 4 in onda già in autunno. L’ambientazione sarà negli anni 80

Il Collegio

Il Collegio

Dal 1968 agli anni ‘80. Salto temporale per il Il Collegio, la cui quarta edizione è prevista già per il prossimo autunno. Il docu-reality è pronto infatti a tornare in onda su Rai2 con tantissime novità e, proprio per tale ragione, sono già stati eseguiti i casting per cercare i collegiali protagonisti del racconto.


Gli aspiranti studenti, presentatisi alle varie giornate di casting, sono stati circa 22mila (di questi, 14mila hanno partecipato alle selezioni nei primi 3 giorni di apertura). Un numero di adesioni raddoppiato rispetto allo scorso anno. Il compito del programma sarà, ancora una volta, quello di mettere i giovani di fronte ad un modello educativo diverso rispetto a quello attuale ed il focus si concentrerà sugli anni ‘80, nei quali la tecnologia, come la conosciamo oggi, era agli albori. Saltata, a questo punto, l’ipotesi di Carlo Freccero di ambientare il reality nel periodo del fascismo.

In crescita persino il numero dei professori che vorrebbero far parte dello show: sono state 363 le richieste per entrare nel corpo docente, mentre nel 2018 il numero si era fermato a 95.

Appuntamento, quindi, tra qualche mese per assistere alla quarta edizione de Il Collegio, in un’atmosfera del tutto rinnovata dove, tra le materie d’insegnamento, verrà introdotta anche l’informatica. Un aspetto che potrebbe destare le attenzioni degli allievi che nel presente non riescono a fare a meno di internet.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


Il Collegio
Il Collegio: aperti i casting per la quarta edizione


Vincenzo Salemme
Salemme il bello… della diretta: Rai 2 ‘porta in scena’ tre opere dell’attore napoletano


Michele santoro
Volare: Michele Santoro porta su Rai 2 un documentario sulla musica trap – Video


Salini
Nomine Rai, nulla di fatto. L’ad Salini prende l’interim di Rai 2 dopo l’uscita di Freccero

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.