30
maggio

Pamela Prati muta a Chi l’ha visto! La toppa della Sciarelli è peggio del buco: «Ci ha consentito di parlare delle donne invisibili»

Pamela Prati, Chi l'ha visto?

Presente sì, ma muta. Per una volta, ha fatto discutere per ciò che non ha detto. La showgirl sarda ha preso parte alla puntata di Chi l’ha visto? in onda ieri, ma non ha proferito parola. Una provocazione, secondo la conduttrice , che ha voluto utilizzare la propria ospite per mettere in risalto le “donne invisibili” vittime delle truffe romantiche.

Tutti parlano di Pamela Prati ma nessuno parla delle donne invisibili che non fanno parte del mondo dello spettacolo truffate nei loro affetti e nella loro dignità

ha affermato la Sciarelli in apertura di puntata, quasi a voler gettare acqua sul fuoco delle polemiche. Se da una parte il silenzio di Pamelona ci ha fatto tirare un sospiro di sollievo (pantomima scongiurata!), dall’altra non abbiamo compreso il nesso tra la protagonista del caso Caltagirone ed il serissimo argomento affrontato il studio.

Chi l’ha visto? ha raccontato infatti alcuni casi drammatici di donne e uomini caduti nel raggiro dei finti spasimanti. La trasmissione ha anche presentato la straziante vicenda di Caterina, deceduta dopo aver subito una di queste subdole frodi. In collegamento con il programma, le operatrici dell’associazione ACTA, impegnata contro le truffe affettive. In tutto questo, che caspita c’entrava Pamela Prati?

Volevo ringraziare Pamela per essere stata qui a seguire queste storie. Lei ha una grandissima visibilità, tutti parlano di lei, ma ci ha dato la possibilità forse di parlare con voi, con tanti di voi, di Caterina e di tante altre donne che non hanno visibilità, che sono state truffate nella loro dignità, nella loro persona…

ha commentato Federica Sciarelli, spiegando così al pubblico dove la trasmissione voleva “andare a parare”. Ma il non-senso e l’azzardo di quella ospitata restano: Pamela, infatti, non si può considerare vittima di una truffa romantica e la sua recente visibilità non ha nulla a che fare con questo tipo di situazione. Anzi, secondo l’ex agente Pamela Perricciolo, ad avere le password dell’account di Mark Caltagirone era la stessa ex showgirl, la quale aveva addirittura dichiarato di essersi già sposata con il fantomatico imprenditore (salvo poi sostenere di essersi accorta solo nei giorni scorsi della sua inesistenza).

La presenza della Prati a Chi l’ha visto è stata quindi un paradosso! Altro che una provocazione, come sostenuto invece dalla Sciarelli. E, altrettanto paradossalmente, a giovarne non sono state le “donne invisibili” vittime delle truffe, ma la stessa showgirl, che ha avuto dalla Rai un’occasione per tentare di ripulirsi l’immagine dopo settimane di tempeste mediatiche, controverse verità e critiche più che motivate.

Si poteva evitare l’incauta scelta? Sì. Chi l’ha visto e Federica Sciarelli si sarebbero evitati, tra l’altro, la ramanzina da Karina Cascella (nientemeno!), che dagli studi di Live – Non è la D’Urso bacchettava la storica trasmissione Rai così:

È una trasmissione che dovrebbe occuparsi di cose serie, e di truffe. Perché pare che il blocco parli di truffe. La verità è, signori, che vi state occupando di queste cose, che la truffa ve la sta facendo di Pamela Prati. Vi sta truffando lei!

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


Pamela Prati
Pamela Prati a Chi l’ha visto per parlare di ‘truffe romantiche’. Paradosso!


Federica Sciarelli - Chi l'ha Visto?
Chi l’ha Visto?: Federica Sciarelli riparte con l’omicidio di Piacenza e l’inchiesta di Bibbiano


Franca Leosini
Franca Leosini non risponde alla Sciarelli: «Io non commento Federica»


Sciarelli ferita
Chi l’ha Visto?, Federica Sciarelli: «Ho una ferita sulla faccia ma sono qui con voi»

6 Commenti dei lettori »

1. ariel ha scritto:

30 maggio 2019 alle 10:09

A questo punto invitassero le Marchi ad un convegno di appassionati del gioco del lotto!



2. giacomo bartoluccio ha scritto:

30 maggio 2019 alle 10:31

Karina Cascella, chi?



3. Marco ha scritto:

30 maggio 2019 alle 10:58

Comunque non se ne può davvero più di questa storia…



4. Socrate ha scritto:

30 maggio 2019 alle 12:29

Tra i tanti motivi per cui la Sciarelli poteva evitare di invitare la Prati, poco ma sicuro che non annovererei l’opinione di tale Karina Cascella.



5. Marco Leardi ha scritto:

30 maggio 2019 alle 12:41

@Socrate. Cogli l’ulteriore paradosso: quando una storica trasmissione Rai arriva a farsi bacchettare da tali e autorevoli voci, significa che qualcosa ha sbagliato.



6. Socrate ha scritto:

30 maggio 2019 alle 12:53

@Marco Leardi, in effetti su questo hai ragione.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.