25
marzo

Apple lancia l’anti-Netflix. Arriva la tv in streaming della Mela

Tim Cook, Apple

Ai colossi dello streaming si aggiunge un nuovo player di primissimo piano: . L’azienda di Cupertino, proprio oggi, lancerà infatti il proprio servizio tv online, analogo a quello di Netflix e . La competizione con questi ultimi sarà inevitabile. La nuova piattaforma verrà presentata alle 18 (ora italiana), accolta con attesa e curiosità per la formula ed i futuri contenuti. Gli abbonati, a quanto trapela, avranno a disposizione serie tv, film ed anche informazione.

Apple, tv in streaming – Quanto costa

Il nuovo servizio, secondo indiscrezioni, dovrebbe costare agli abbonati tra i dieci e i quindici dollari al mese, ma Apple potrebbe anche proporre abbonamenti che includano tutti i suoi servizi streaming (una sorta di Amazon Prime), che in futuro – oltre alla tv, alla musica, ai film e alle notizie – potrebbero riguardare anche i videogiochi. Non è ancora chiaro, inoltre, se i contenuti saranno un’esclusiva per coloro che usano prodotti Apple o, con un diversa logica di mercato, saranno accessibili anche da supporti Android.

Apple, tv in streaming con Oprah Winfrey e Spielberg

Quel che è certo è che l’azienda di Cupertino sta lavorando per presentare un’offerta competitiva, che comprenda non solo film e serie tv in licenza ma anche produzioni originali. Secondo i rumors, Apple nel 2018 avrebbe investito un miliardo di dollari per finanziare la realizzazione di nuovi contenuti. Il colosso guidato da Tim Cook, al riguardo, ha messo sotto contratto la star tv e produttrice americana Oprah Winfrey, per lo sviluppo di contenuti in esclusiva, e JJ Abrams. Sono stati reclutati anche registi – primo tra tutti Steven Spielberg – e icone di Hollywood come Jennifer Aniston e Reese Witherspoon.

Apple, tv in streaming – Film e serie tv

La compagnia della Mela svilupperà commedie, drammi, show e contenuti d’attualità. Tra i prodotti già annunciati e in lavorazione, la serie tratta dal film di Terry Gilliam I banditi del tempo (Time Bandits), che sarà diretta da Taika Waititi, e il dramma fantascientifico See, con l’attore Jason Momoa. Apple ha inoltre commissionato una serie commedia dedicata alla poetessa Emily Dickinson e un thriller (ancora senza titolo) diretto dal regista M. Night Shyamalan. E’ inoltre previsto un reboot di Amazing Stories, serie degli anni ‘80, ideata e curata da Steven Spielberg e nota in Italia con il titolo Storie incredibili.

Apple proporrà inoltre Foundation, adattamento televisivo del ‘Ciclo della Fondazioni’ di Isaac Asimov. Nel progetto è stata coinvolta anche la figlia dello scrittore russo, Robyn Asimov, tra i produttori esecutivi. E’ poi attesa una serie drama intitolata Are you sleeping? (e tratta dall’omonimo libro di Kathleen Barber), con protagonista l’attrice premio Oscar Octavia Spencer. In arrivo anche The Morning Show, serie tv che racconterà il dietro le quinte di uno show mattutino, con Reese Witherspoon, Jennifer Aniston e Steve Carell. Apple ha poi ordinato Pachinko, drama tratto dall’omonimo best seller del coreano Min Jin Lee che segue le vicende di una famiglia di immigrati coreani lungo quattro generazioni.

La serie Little America – ancora in fase di realizzazione – affronterà il tema dell’immigrazione negli Usa, mentre il giornalista Matt Tyrnauer curerà Home, un ciclo di dieci puntate sulle proprietà più lussuose del mondo. Oltre a veicolare le proprie produzioni, Apple metterà sulla propria piattaforma anche contenuti avuti in licenza. Netflix ha già escluso qualsiasi accordo con l’azienda di Cupertino, che invece potrebbe avviare partnership con Hbo, Starz e Showtime.

Apple, servizi in streaming – Le news e i videogiochi

Il nuovo servizio streaming di Apple, come anticipato, sarà aperto anche ai contenuti informativi, con la possibilità per gli abbonati di consultare gli articoli a pagamento dei più importanti quotidiani e siti del mondo. La relativa applicazione potrebbe chiamarsi Apple News. La Mela, inoltre, intende sfruttare al massimo le opportunità dello streaming e infatti sta già lavorando affinché in futuro la piattaforma possa offrire anche un bouquet di videogiochi online.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, , ,



Articoli che potrebbero interessarti


AppleTV
TELEFILM IN AFFITTO LA RIVOLUZIONE TARGATA APPLE


Grease - Rydell High
Rydell High: in arrivo una serie spin-off di Grease


Mr. Robot 4
Mr. Robot 4: cala il sipario sul cyber-thriller con Rami Malek


Dario Argento
Longinus è la nuova serie thriller di Dario Argento

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.