27
febbraio

Gerardo Greco fuori dal TG4

Gerardo Greco

Gerardo Greco

L’avventura di Gerardo Greco a Rete 4 termina prima del previsto. Dopo otto mesi dal suo arrivo, Mediaset ha deciso di rinunciare al giornalista e conduttore romano, insediatosi nella tv del Biscione nel giugno scorso.

A rivelare l’indiscrezione è Dagospia, che parla di un “benservito da Mediaset”, in particolare da Mauro Crippa, capo dell’informazione, nei confronti di Greco. Già nell’edizione odierna del Tg4, nei titoli di coda il nome di Greco è stato sostituito con quello di Rosanna Ragusa, alla quale subentrò il 10 agosto 2018.

Un’esperienza, quella di Gerardo Greco a Mediaset, iniziata in “pompa magna” – viene annunciato tra i volti della nuova Rete 4 – ma rivelatasi subito in salita. Dalla faticosa direzione del Tg4 al talk in prima serata W l’Italia – Oggi e Domani, in onda su Rete 4 da settembre a dicembre, che non ha ottenuto gli ascolti sperati (la trasmissione si è attestata poco sopra al 3% di share).

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, , ,



Articoli che potrebbero interessarti


W l'Italia rete4
W l’Italia: Rtl 102.5 vince la causa contro Mediaset per l’utilizzo del marchio


Gerardo Greco
Gerardo Greco verso la direzione del Tg4. Il giornalista ai colleghi Rai: «Non sono affezionato alle poltrone»


Storia della Tv Commerciale, 11 puntata Stagione 91-92
LA GRANDE AVVENTURA (11^ PUNTATA): STAGIONE TV 1991/1992, E’ L’ORA DELLA DIRETTA.


W L'Italia, Gerardo Greco si vaccina
W l’Italia: Gerardo Greco si vaccina in diretta – Video

6 Commenti dei lettori »

1. Joseph ha scritto:

27 febbraio 2019 alle 17:06

Il suo passaggio dalla Rai a Mediaset è stato un salto nel vuoto. A perderci, entrambe le parti.
Tornerà con la coda tra le gambe all’ovile, chiedendo un posto da corrispondente del TG.



2. Adelaide di Sant'Erasmo ha scritto:

27 febbraio 2019 alle 17:30

Giornalista sconosciuto ai più e privo di carisma. Solo mediaset poteva prenderlo e metterlo subito alla direzione di qualcosa.



3. Luca ha scritto:

27 febbraio 2019 alle 17:34

Ha fatto la stessa fine di Cecchi Paone di 2 anni fa
Anche lui messo alla direzione del tg4 non si capisce per quali meriti giornalistici e durato anch’egli come un gatto in tangenziale



4. controcorrente ha scritto:

27 febbraio 2019 alle 18:18

# Adelaide.. sconosciuto e privo di carisma..concordo.. ma dimentichi una cosa fondamentale: tanto fazioso da far intravedere a Mediaset l’opportunita’ dell’ingaggio..



5. Sanjuro ha scritto:

27 febbraio 2019 alle 20:37

Come commento all’articolo di agosto che ne annunciava l’insediamento scrissi così:

“Gli do tre mesi, anche meno.
Poi Mediaset si renderà conto che Rete4 rischia di giocarsi il suo pubblico di ultrasettantenni di periferia con una licenza media conquistata a fatica che vivono col terrore dell’uomo nero e si tornerà a far gestire il tutto da qualche delirante, berciante aizzapopoli tipo Giordano.”

Non ci sono andato poi tanto distante.



6. marco urli ha scritto:

27 febbraio 2019 alle 23:24

Follie!
Sono passati dal salvinismo urlato di prima alla antipatia di quest’uomo di sinistra sconosciuto ai più e con una supponenza esagerata vedasi lo spostamento del Tg4 dalle 11:30 alle !2:00 credendo di dare fastidio al Tg3! Non ne ha imbroccata una vedasi anche il titolo del talk show serale che gli ha creato problemi con Rtl!



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.