6
febbraio

Ascolti Sanremo 2019: prima serata del 5 febbraio

Sanremo ascolti prima serata

Sanremo 2019: Baglioni, Raffaele, Bisio (dal sito us Rai)

Partenza in retromarcia per il Festival di Sanremo 2019: Baglioni fa meno dello scorso anno quando aveva raggiunto ascolti brillantissimi. La prima serata di Sanremo 2019 ha ottenuto 10.956.000 spettatori pari al 38.66% con Sanremo Start in onda dalle 20.47 alle 21.13, e 10.086.000 spettatori pari al 49.5%, dalle 21.16 all’1.14. Nel dettaglio, la prima parte – dalle 21.16 alle 23.56 – ha ottenuto 12.282.000 spettatori con il 49.4% mentre la seconda parte – dalle 0.01 all’1.14 – ha raccolto 5.120.000 spettatori con il 50.11%. La prima parte ha ottenuto 25.878.000 contatti, la seconda 9.703.000 contatti. Nella fascia di prima serata 20.30-22.30 su Rai1 si sono sintonizzati 12.444.000 spettatori pari al 43.84% (contro i 13.995.000 spettatori con il 47.74% dello scorso anno).

I dati auditel al completo di martedì 5 febbraio 2019

Il confronto con lo scorso Festival

Lo scorso anno il Festival – dalle 20.43 all’1.14 – ottenne 11.603.000 con uno share del 52.1%. In termini di share è il peggior Sanremo degli ultimi quattro anni: fece peggio il Sanremo flop di Fazio del 2014 (45.93%) che tuttavia chiuse circa mezz’ora prima. In valori assoluti è il peggior risultato dal 2008 (il Festival di Baudo si fermò a 7.6 mln segnando uno dei risultati più bassi della storia). Il dato complessivo pari al 49.5% non considera la primissima parte che in linea di massima in passato o non c’era o non era il Festival vero e proprio (ad eccezione di 12 mesi fa quando la rilevazione iniziò alle 20.43 così come la serata che vide ospite Fiorello).

I dati di tutte le prime serate dal 2000 in poi

Ascolti Sanremo 2019: picchi e target

Il picco in valori assoluti si registra alle 21.46 con Andrea Bocelli sul palco ed è pari a 15.662.000 spettatori. In termini di share il picco è stato alle 23.30 pari al 54% con Giorgia. La Rai fa sapere che sui 15-24, con il 58,4% share, il Festival segna il record dal 1997, + 3,8 punti rispetto allo scorso anno. Sui maschi 15-24 lo share del 54,3% segna il record degli ultimi 17 anni.

Gli ascolti degli spin off

PrimaFestival: 8.012.000 spettatori – 29.92% (2018: 8.251.000 – 29.87%)

Dopofestival: 1.663.000 – 35.99% (2018: 2.078.000 – 37.14%)

Le dichiarazioni di Salini sugli ascolti

“Siamo molto, molto soddisfatti: il grande risultato di ascolti premia l’ ottimo lavoro della Rai per un bellissimo Festival. Andiamo avanti così” è il commento a caldo dell’amministratore delegato Rai Salini, dopo la prima serata di Sanremo.



Articoli che potrebbero interessarti


Ascolti Sanremo 2019: prima serata del 5 febbraio
Ascolti Sanremo 2019, quarta serata


SANREMO_TERZA Serata
Ascolti Sanremo 2019: terza serata


Mannoia Baglioni4
Ascolti Sanremo 2019: seconda serata del 6 febbraio


Baglioni Raffaele Bisio sanremo 2019
Sanremo 2019, pagelle della prima serata

3 Commenti dei lettori »

1. dario ha scritto:

6 febbraio 2019 alle 12:09

Peccato per la conduzione un pò fredda.. battute scritte che portano il gelo nell’ariston e non fanno ridere.. solo quella sui casamonica (l’unica spontanea..) ha fatto ridere.. in più di canzoni forti non ne ho sentite (per i miei gusti ovviamente).. a parte le solite lagne e amore, ci sono canzoni belle ma non da sanremo, quindi se non si aggiusta il tiro rischia di perdere molti ascolti, anche se vista l’assenza di contrprogrammazione resteranno alti, ma non supereranno il festival dello scorso anno, sicuramente più godibile con Hunziker e Favino.. spero che gli autori si sveglino e facciano fare alla Raffaele quello che sa davvero fare e non solo l’annuncio dei cantanti! assurdo.



2. marziai ha scritto:

6 febbraio 2019 alle 14:23

La Hunziker e Savino un altro pianeta.



3. XxdanyxX ha scritto:

6 febbraio 2019 alle 15:35

Conduzione si un po’ fredda ma con gag che, nel bene o nel male, hanno funzionato.
Spero che stasera vada meglio, anche se generalmente se si “sbaglia” la prima poi è difficile risalire
Secondo me il problema vero sono le canzoni, senza se e senza ma: Io ne salvo 5 su 24…



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.