5
febbraio

Il Volo a Sanremo 2019

Il Volo

I ragazzi de Il Volo tornano il gara al Festival di Sanremo proprio in occasione dei loro primi dieci anni di carriera. Dopo la vittoria della kermesse 2015 con Grande Amore, Piero Barone, Ignazio Boschetto e Gianluca Ginoble si ripresenteranno all’Ariston con Musica che resta, brano contenuto in un disco – Musica – in uscita il 22 febbraio prossimo. Per loro, un ritorno sanremese con sfumature rock.

Il Volo chi sono | Età | Carriera | Vita Privata

I componenti de Il Volo sono Piero Barone (25 anni), Ignazio Boschetto (24 anni) e Gianluca Ginoble (23 anni). Sono nati rispettivamente a Naro, Bologna e Roseto degli Abruzzi. I tre esordiscono nel 2009 come singoli partecipanti a Ti lascio una canzone, dove vengono notati da Michele Torpedine (manager che ha costruito le carriere di Andrea Bocelli, Zucchero, Giorgia e Biagio Antonacci), che decide di intraprendere con loro un percorso artistico internazionale, contando sulle loro doti vocali sia singolarmente che come trio. Nasce così il progetto de Il Volo.

Nel 2010 sono gli unici artisti italiani ad essere invitati da Quincy Jones a We Are The World for Haiti, insieme a 80 artisti internazionali. L’anno successivo ottengono due nomination ai Latin Grammy per la pubblicazione e il milione di copie vendute di “Special Christmas Edition”; è anche l’anno della partenza del loro primo tour internazionale. Nel novembre del 2011 Il Volo realizza un tour di 13 concerti in Europa, mentre nel 2012 esce il primo album del trio, Il Volo Takes Flight. Nel novembre 2012 esce il secondo album, We are love.

Il 2013 è l’anno del loro primo concerto al Radio City Music Hall di New York. Nel 2015, dopo la vittoria al Festival di Sanremo, inizia così il suo primo tour italiano. Il 2016 e 2017 sono gli anni dedicati al progetto Notte Magica, il tributo all’evento del 1990 dove i Tre Tenori, Josè Carreras, Placido Domingo e Luciano Pavarotti, hanno incantato tutto il mondo: il concerto dei tre artisti italiani verrà ripreso e trasmesso negli Stati Uniti dalla PBS e in Italia da Canale 5.

Qualche cenno, infine, alla vita privata dei tre: Ignazio è fidanzato con Alessandra di Marzio, mentre Piero ha iniziato da pochi mesi una relazione con Valentina Allegri, figlia dell’allenatore della Juve Massimiliano. Più movimentata la vita sentimentale di Gianluca, che dopo una relazione con l’ex Pupa Pasqualina Sanna è stato avvistato con Mercedes Henger, figlia di Eva Henger (“Siamo solo amici” ha precisato lui). Poi la frequentazione con Martina, ragazza che non appartiene al mondo dello spettacolo.

Il Volo a Sanremo

La prima partecipazione sanremese de Il Volo risale al 2010, quando i tre prendono parte allo spettacolo come ospiti, introdotti dalla loro ‘madrina’ Antonella Clerici. Poi, nel 2015, la già citata presenza in gara tra i big con Grande Amore, brano che conquista la vittoria. Lo scorso anno, Ginoble, Barone e Boschetto sono tornati all’Ariston come ospiti di Claudio Baglioni nella seconda serata della kermesse. Nessun dorma e Canzone per te, omaggio a Sergio Endrigo, i brani da loro eseguiti in quell’occasione. Ora, anno 2019, il ritorno in gara.

Il Volo canta Musica che resta

Il brano che i ragazzi de Il Volo presenteranno al Festival 2019 è Musica che resta. La canzone, considerata tra le favorite già alla vigilia della rassegna, porta la firma di Gianna Nannini e di Emilio Munda, Piero Romitelli e Antonello Carozza. Nella serata dei duetti, il brano verrà eseguito con Alessandro Quarta.

[IL TESTO DI MUSICA CHE RESTA]

[TUTTO SUI BIG DI SANREMO 2019]

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


I big di Sanremo 2019
Festival di Sanremo 2019: ecco i big in gara


Il Volo
Rai 1, martedì 14 il concerto de Il Volo in replica


Il Volo
Concerto Il Volo – 10 anni insieme: i tre ‘tenorini’ lanciati da Ti lascio una Canzone celebrano su Canale 5 i 10 anni di attività


Il Volo
Il Volo festeggia dieci anni di carriera su Canale 5

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.