28
settembre

BOOM! Amici 18: tutte le novità tra i prof di canto e di ballo

Amici - i Prof Canto

Amici - i Prof Canto

Solamente ieri vi scrivevamo dell’arrivo di Alex Britti tra i prof di Amici 18. Oggi, possiamo annunciarvi che il cantautore romano non sarà l’unica new entry del talent show di Canale 5: le cattedre di canto e di ballo vedranno, quest’anno, non pochi cambiamenti. Partiamo dalle certezze: Carlo Di Francesco, Giusy Ferreri e Paola Turci non ci saranno più. Accanto al confermato Rudy Zerbi arriveranno, dunque, Alex Britti e un altro cantante al momento in via di definizione. Potrebbe trattarsi di un cantante dal profilo decisamente diverso rispetto ai docenti sino allo scorso anno ’saliti in cattedra’ ad Amici. Soltanto tre e non più quattro prof, dunque.

Stessa situazione anche per il ballo. Qui, tuttavia, le conferme sono due: Alessandra Celentano e Veronica Peparini. Ancora non definita, invece, la presenza di Garrison che, nella stagione 2018/2019, potrebbe ricoprire un altro ruolo.

Per il momento è tutto!

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


Lorella Boccia
BOOM! Lorella Boccia nuova conduttrice del daytime di Amici con Ciavarro e Sacchetta


Amici 18 - I prof di ballo
Amici 18 al via con i casting, da lunedì 29 ottobre su Real Time


Timor Steffens
Timor Steffens professore di ballo ad Amici 18


Elettra Lamborghini a EPCC a Teatro
Elettra Lamborghini a E Poi C’è Cattelan a Teatro – Video

4 Commenti dei lettori »

1. Portatore-Sano ha scritto:

28 settembre 2018 alle 11:42

Figuriamoci se il lecchino della De Filippi non veniva confermato.



2. Emy ha scritto:

28 settembre 2018 alle 12:16

bene per Britti,mi dispiace per Di Francesco.
Anche Paola Turci aveva fatto bene,non capisco queste sostituzioni.
Per il ballo effettivamente Garrison ha fatto il suo tempo



3. io88 ha scritto:

28 settembre 2018 alle 12:24

L’unico che doveva andarsene (rudy) rimane!



4. Osservatore Critico ha scritto:

28 settembre 2018 alle 14:14

Se Zerbi avesse deciso di scendere dalla barca di Capitan Maria, cosa avrebbe potuto fare? Inoltre si presta benissimo ai meccanismi di un gioco scritto dietro le quinte…vanno via coloro che non si vogliono più prestare a queste dinamiche, preferendo la libertà di azione e di pensiero.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.