6
settembre

Discovery, palinsesti 2018/2019: conferenza stampa di presentazione in diretta

Discovery, presentazione palinsesti

alza il sipario sulla nuova annata televisiva. Anche per il broadcaster guidato da Alessandro Araimo (General Manager), Laura Carafoli (SVP Content) e Giuliano Cipriani (Ad Sales), è tempo di presentare i palinsesti della stagione 2018/2019. La nuova programmazione verrà svelata ufficialmente stamane e noi seguiremo in diretta la conferenza stampa alla presenza dei vertici del gruppo a partire dalle 12.

All’incontro con i giornalisti è attesa la presenza di Virginia Raffaele, che dal 12 settembre debutterà in prime time sul Nove con la fiction Come quando fuori piove.

Palinsesti Discovery 2018/2019: la conferenza stampa di presentazione in diretta

Ore 12.20 – Apre Araimo: “La stagione passata è stata per noi importante sia a livello globale che locale. Il nostro è un gruppo solido con un posizionamento molto chiaro, che portiamo avanti con la nostra capacità di raggiungere audience differenti. Oggi vediamo con voi quello che sarà: una stagione che rappresenta un passo in avanti che richiede la capacità di sapersi reinventare. Discovery non si ferma mai. Siamo riusciti a introdurre in un mercato ‘imballato’ due nuove brandi, Motor Trend e Food Network. Vogliamo avere un portafoglio completo che integri ad un canale generalista come Nove una capacità di approfondimento e di prendersi in giro. Ma abbiamo anche Real Time e DMax, nonostante i tentativi di imitazione che non li hanno scalfiti”.

ore 12.25 – Ancora Araimo: “Vogliamo diventare ancora più rilevanti nell’ambito dello sport. Aggiungiamo una componente ulteriore che è quella del golf. Riteniamo che questo approccio sia l’unica strategia possibile in un mercato come quello sportivo”.

ore 12.28 – Cipriani: “Abbiamo due cose importanti: la qualità editoriale e dei numeri a supporto. Siamo il terzo player televisivo italiano oggi. Sfioriamo il 10% sui millenials e questo è un valore estremo nel mercato pubblicitario. Quest’anno abbiamo capito che dovevamo evolverci in verticalità perché il nostro pubblico ha esigenze sempre più specifiche rispetto alle quali il grande numero non è sempre la risposta giusta”.

ore 12.33 – Laura Carafoli: “Crediamo tantissimo nell’autenticità. Essere autentici è un elemento distintivo, anche nel genere del food che è presente sui nostri canali. Abbiamo ben 51 produzioni a tema cibo e 800 ore. In Food Network l’elemento fondamentale è l’italianità e per questo abbiamo investito su Cannavacciuolo come direttore artistico del canale. Ma ci sono anche Simone Rugiati e Benedetta Rossi, Chiara Maci e Marco Bianchi”.

ore 12.38 – Carafoli parla di Walter Iuzzolino: “Ha scelto le più belle serie di qualità di tutto il mondo: Gli appassionati di serie troveranno in lui una guida”. Poi su Real Time: “E’ una conferma. Fa il 3% sulle donne millenials. Parte Bake Off Extra Dolce. Katia Follesa presenterà ancora Bake Off Junior. Torna Cortesie per gli ospiti e abbiamo il cast giusto dopo tanti tentativi di trovarlo. Torna anche il Castello delle Cerimonie che ha creato personaggi reali ma sopra le righe”.

ore 12.45 – Nove. Carafoli: “Ha tantissime anime. Torna Saviano con Kings of Crime, che avrà personaggi intervistati da lui. Avremo Catello Maresca che racconta come ha catturato Michele Zagaria. E poi l’intrattenimento con Max Giusti e C’è posto per 30? in prima serata. Crozza torna il 28 settembre, ma la cosa che mi emoziona di più è l’arrivo di Virginia Raffaele che illuminerà il palinsesto dal 12 di settembre”.

ore 12.50 – Arriva Virginia Raffaele, che presenta Come quando fuori piove. Parte la chiacchierata con Laura Carafoli. E l’attrice commenta: “Gli sceneggiatori sono stati bravissimi. Le storie sono verticali ma i punti in comune alla fine si trovano. Avere la libertà di potersi esprimere in un modo differente era fondamentale”.

ore 13.09 -Breve spazio domande. Carafoli: “Su Food Network privilegeremo l’aspetto food e non quello dell’intrattenimento con i nostri volti”.

Termina la conferenza stampa.



Articoli che potrebbero interessarti


Laura Carafoli
Laura Carafoli a DM: «Nove non è una generalista alla Rai1. Nel daytime di Amici novità alla conduzione»


Come quando fuori piove, Saveria
Come Quando Fuori Piove: Virginia Raffaele sul Nove con la sua prima serie tv – Foto e Video


Nove
Palinsesti Nove, autunno 2018


Antonio Razzi
Razzi Vostri: Antonio Razzi approda sul Nove. Striscia quotidiana con Saverio Raimondo

2 Commenti dei lettori »

1. Travis ha scritto:

6 settembre 2018 alle 14:58

Che peccato per Food Network! Si l’italianità ma Rugiati vs Giada De Laurentiis 0 a 1000. Speriamo si liberino di Spie al Ristorante e facciano veramente 24 h di food.
Non ho capito di quali serie stanno parlando. Al momento hanno solo Giallo come serie tv Ne manderanno anche su NOVE?.



2. tim ha scritto:

6 settembre 2018 alle 22:07

l’autenticità? ma se i loro canali trasudano patinatura, artefazione e assenza totale di qualcuno che riesca a bucare lo schermo! il problema è che la gente quando è su quel versante fighetto-imbottito di soldi, atmosfera da multinazionale, zero anima, può convincersi facilmente di qualsiasi cosa, anche contro l’evidenza. i loro account per dirti che devi cambiare una riga di testo in uno spot ti dicono che devi fare un “rework”. convintissimi. just disgusting.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.