24
agosto

Stop alle telecronache del tifoso su Premium: l’addio di Pellegatti, l’amarezza di Zampa

Carlo Pellegatti

Carlo Pellegatti

La mancata acquisizione dei diritti tv della Serie A da parte di Mediaset pone fine alle telecronache Premium del tifoso. E’ così che Carlo Pellegatti, storica voce del Diavolo (il Milan), si congeda dal pubblico rossonero dopo 35 anni:

Le mie telecronache sono finite. Ringrazio tutti coloro che mi hanno seguito, con grande affetto, da Radio Panda a Premium Sport, in questi indimenticabili 35 anni…e sempre FORZA MILAN!!”

ha scritto il giornalista su Instagram, pubblicando un video del fischio finale di Milan-Fiorentina dello scorso 20 maggio, ultima giornata della passata stagione e, di fatto, ultima telecronaca di Pellegatti.

Il giornalista sportivo ha raccontato le partite del Milan dalla stagione 1983/84, quando era radiocronista su Radio Panda. In tv, invece, ha guadagnato la postazione di telecronista-tifoso agli inizi degli anni 2000: prima su Milan Channel, poi – dal 2007 – su Mediaset Premium.

Non solo Pellegatti: si ’spengono’ anche le altre voci del tifo

Insieme a quelle di Carlo Pellegatti, cessano – giocoforza – anche le telecronache Mediaset di altri tifosi doc, come Antonio Paolino della Juventus, Christian Recalcati dell’Inter e Carlo Zampa della Roma. Quest’ultimo, rinominato dal popolo giallorosso The Voice of Rome, non nasconde l’amarezza:

Perfom e Sky Italia avevano già i loro cronisti. Io purtroppo, a malincuore, mi devo fermare [...] Ora tornerò allo stadio, da tifoso come tutti, ma le mie urla continueranno a farsi sentire”.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


Carlo Pellegatti
CARLO PELLEGATTI: IL TELECRONISTA INTELLETTUALE CHE FA SORRIDERE I MILANISTI


carlo pellegatti
MILAN – JUVE, CARLO PELLEGATTI PERDE LA TESTA: “CONTE E’ MALATO MENTALE”. OGGI LE SCUSE


Giorgia Rossi
Mediaset spegne Premium Sport – Video


dazn
Accordo Mediaset-Perform: i clienti Premium potranno accedere al calcio di DAZN

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.