16
agosto

Sky, listino prezzi 2018/19: quanto costa abbonarsi

Sky

Sky

Inizia sabato 18 agosto la Serie A di calcio, con sette partite su dieci ad ogni giornata di campionato, mentre sul fronte dell’intrattenimento arriva X Factor dal 6 settembre. Si accende così Sky per la stagione tv 2018/19. Ma quanto costa sottoscrivere l’abbonamento per la pay tv? Andiamo a scoprire il nuovo listino prezzi.

Abbonamento Sky: pacchetti e listino prezzi 2018/19

L’offerta televisiva di Sky sul satellite, la cui fatturazione dallo scorso 1° aprile è tornata ad essere ripartita su base mensile, è composta da sei pacchetti. Ecco quali sono e i relativi prezzi, in lieve crescita rispetto alla passata stagione:

Sky TV21,60 euro mensili (lo scorso anno 19,90 euro): comprende l’intrattenimento, con gli show come X Factor e MasterChef, le serie tv, le news, una selezione di eventi sportivi nazionali e internazionali, i programmi di diversi ‘mondi’ (arte, cucina, musica, viaggi, lifestyle) e i canali Premium. E’ OBBLIGATORIO

Sky Famiglia5,40 euro mensili (lo scorso anno 5 euro): comprende i documentari, la musica e la programmazione per bambini e ragazzi, con tutti i canali Disney.

Sky Box Sets – Incluso: comprende tutte le stagioni di alcune serie tv da vedere on demand con il decoder My Sky connesso a internet o con Sky Q Platinum.

Sky Cinema16,20 euro mensili (lo scorso anno 15 euro): comprende film campioni di incasso, il cinema italiano, i film per famiglie e quelli classici.

Sky Sport – 15,20 euro mensili (lo scorso anno 14 euro): comprende il calcio nazionale, con alcune partite di Serie A, e internazionale, coppe europee comprese (Champions League ed Europa League). E poi gli altri sport: dai motori al tennis, dal basket NBA al rugby e il golf. Nel dettaglio, ecco tutta la programmazione sportiva.

Sky Calcio – 15,20 euro mensili (lo scorso anno 14 euro e con più match): comprende le partite di Serie A (sette ad ogni turno).

L’abbonamento può essere arricchito da una o più opzioni di tecnologia:

Sky HD – 6,40 euro mensili (lo scorso anno 6 euro): consente di fruire dell’alta definizione e dei mosaici interattivi. E’ incluso con Sky Q Plus.

Sky On Demand – Incluso: una sorta di ‘videoteca’ per rivedere tutti i programmi, riservata a chi ha il decoder My Sky attivo collegato a internet o Sky Q Platinum.

Sky Go – Incluso: riservato senza costi aggiuntivi ai clienti Sky da almeno un anno, consente di seguire i propri canali e programmi preferiti su smartphone, tablet e pc.

Sky Go Plus – 5,40 euro mensili (lo scorso anno 5 euro): consente di seguire la tv su smartphone, tablet e pc anche senza connessione. E’ incluso per chi ha Sky Multiscreen.

Sky Q Plus – 21,40 euro mensili: è il servizio dedicato a chi ha il decoder Sky Q Platinum o Sky Q Mini e comprende il Multiscreen Wireless, per vedere l’abbonamento sulle altre tv di casa, Sky HD e il 4K HDR (solo per Sky Q Platinum). Per i clienti che hanno raggiunto i sei anni di anzianità contrattuale e sono iscritti al programma Extra, il costo è di 12,40 euro mensili.

Sky Go per Sky Q Plus - Incluso: è compreso per chi ha il decoder Sky Q Platinum.

Sky Multiscreen – 16,20 euro mensili (lo scorso anno 15 euro): consente la visione dei canali Sky su più schermi in famiglia, in modo tale che ognuno è libero di guardare ciò che vuole.

Sky Kids – Incluso: è un’applicazione per tablet dedicata ai bambini, per la messa in onda in sicurezza dei vari programmi, compresa per i clienti Sky Famiglia.

La sottoscrizione di un qualsiasi abbonamento Sky comporta un costo iniziale una tantum (da sostenere una sola volta) relativo alla sua attivazione. L’importo è pari a:

199 euro per chi sceglie il decoder Sky Q Platinum

69 euro per ogni decoder Sky Q Mini in aggiunta al Platinum

99 euro per chi sceglie il decoder My Sky (con Wi-Fi e Sky Digital Key integrati)

50 euro per chi sceglie il decoder Sky + Sky Digital Key

Abbonamento Sky: offerte e promozioni

Per abbonarsi a Sky, oltre al costo iniziale una tantum, è obbligatorio acquistare il pacchetto Sky TV di 21,60 euro mensili, che come detto comprende anche Sky Box Sets. A questi sarà possibile aggiungere uno o più pacchetti, effettuando le varie combinazioni a seconda delle proprie esigenze e dei propri gusti.

Ecco le offerte e le promozioni attive in questo momento:

Sky sul satellite: Sky TV + Sky Famiglia + Sky Sport o Sky Cinema a 29,90 euro mensili per i primi dodici mesi (dopo costerà 48,60 o 49,60 euro), con un costo iniziale di 99 euro.

Sky via fibra: Sky TV + Sky Famiglia + Sky Sport o Sky Cinema a 29,90 euro mensili per i primi dodici mesi (dopo costerà 48,60 o 49,60 euro), con un costo iniziale di 49 euro.

Per arricchire l’offerta di calcio su Sky, è possibile aggiungere alle due promozioni il pacchetto Sky Calcio a prezzo di listino.

Per completare, invece, l’intera stagione di calcio, occorre aggiungere DAZN, il servizio live e on demand di sport in streaming, che ad ogni giornata di Serie A trasmette in esclusiva le tre partite mancanti su Sky (insieme a tutta la Serie B). Proprio per questo la pay tv ha raggiunto un accordo per ’soddisfare’ i propri abbonati.

Sky sul digitale terrestre: offerte e promozioni

Sky, inoltre, garantisce la visione dei propri canali anche sul digitale terrestre. Per accedere ai contenuti occorre una tessera e un modulo cam o decoder abilitati alla visione dei servizi a pagamento del dtt.

Ecco le offerte e le promozioni attive in questo momento:

Sky sul digitale terrestre: Sky TV (4 canali Sky + 8 canali Premium) + Sky Sport (2 canali) a 19,90 euro mensili per i primi sei mesi (dopo costerà 29,90 euro), con un costo iniziale di 29 euro.

Nel dettaglio, i 4 canali Sky sono: SkyUno, SkyAtlantic, National Geographic e FOX; gli 8 canali Premium sono: Premium Cinema, Premium Cinema Energy, Premium Cinema Emotion, Premium Cinema Comedy, Premium Crime, Premium Joy, Premium Action e Premium Stories; i due canali Sky Sport sono: SkySport24 e SkySport Uno.

Per completare l’offerta di calcio, è possibile aggiungere alla promozione il pacchetto Sky Calcio a 15 euro al mese entro il 31 agosto e pagarlo dal 1° settembre.

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, , ,



Articoli che potrebbero interessarti


Sky Q Netflix_
Netflix dal 9 ottobre su Sky Q: le modalità e i prezzi dell’offerta


Sky Q
Sky, listino prezzi 2019/2020: quanto costa abbonarsi


Abbonamento Sky
Sky, listino prezzi 2017/2018: quanto costa abbonarsi


Abbonamento Mediaset Premium
Mediaset Premium, listino prezzi 2017/2018: quanto costa abbonarsi

4 Commenti dei lettori »

1. lorsom ha scritto:

20 agosto 2018 alle 23:18

avete dimenticato la pubblicità, inclusa ed obbligatoria :-)



2. antonello zimbardi ha scritto:

7 ottobre 2019 alle 14:14

siete eccessivamente cari ed alla fine le condizione sono solo unilaterali.

fate ciò che volete, ci ammannite pubblicità in continuazione nonostante sia una pay tv.
aumentate quando volete, e trasmettete sempre le stesse cose.

buon lavoro



3. nazzareno ha scritto:

7 ottobre 2019 alle 17:54

siete state diventando sempre più cari e siamo bombardati dalla pubblicità sto pensando seriamente di disdire tutto risparmiando circa 1000 euro l’anno. la cosa ridicola che essendo un clente che viene da quando c’era tele + quindi quasi 30 anni volevo approfittare dell’offerta dazn niente bisogna avere un contratto vecchio di tre anni siccome io negli anni ho disdetto ma riaperto immediatamente il contratto per avere qualche promozione nulla di tutto questo la mia anzianita di contratto è stabilita dal mio codice cliente.



4. GIANPIERO RICCHINI ha scritto:

10 febbraio 2020 alle 10:23

volevo vedere documentari ma un vostro operatore mi ha detto che ciò non è possibile .mi sono visto aumentare il canone da 39,90 a 53.00 euro capisco la fine dell’offerta ma mi vedrò costretto a disdire abbonamento. grazie e buon lavoro



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.