22
maggio

Pagelle TV della Settimana (14-20/05/2018). Promossi Cesare Bocci e Toffanin. Bocciata Nina Moric

Cesare Bocci

Cesare Bocci

Promossi

9 a Cesare Bocci. Vittoria meritata a Ballando con le Stelle per l’attore marchigiano che, senza essere nè giovane nè avere alle spalle trascorsi sportivi, conquista pubblico e giuria. Merito di impegno, dedizione e tanta disponibilità. Nell’ultima puntata ha anche commosso con la storia di sua moglie.

8 a Gessica Notaro. Non ha vinto il talent di Milly Carlucci, ed è meglio così, ma si è fatta portatrice su Rai1 di una storia di rinascita e di un esempio positivo, tanto più perchè nel suo percorso ha dovuto affrontare le richieste paradossali dei legali del suo ex fidanzato.

7 a Silvia Toffanin. Alle prese con una delle sue pochissime dirette, quella del Matrimonio di Harry e Meghan, la conduttrice non sbaglia. Un racconto garbato e sobrio che Silvia ha portato avanti in punta di piedi evitando di strafare.

6 a La Corrida. I risultati auditel sono stati ottimi e dimostrano l’eccezionale validità del format (e l’errore commesso da Mediaset nel lasciarselo sfuggire). Siamo però lontanissimi dalle mitiche atmosfere della Corrida di Corrado e lo stesso Carlo Conti, pur rappresentando un punto di riferimento per il pubblico, appare un tantino forzato in alcune situazioni. Inadeguato lo studio.

Bocciati

5 a Nina Moric. Diceva di volerne stare alla larga ma, alla prima occasione utile, la modella entra nella casa del Grande Fratello. Tralasciando la sua capacità di immischiarsi sempre in storie d’amore sbagliate, è sembrata in alcuni punti costruita. Tante le frasi fatte pronunciate ad uso e consumo dei social.

4 al rap di Romina Power ad Amici. L’ex signora Carrisi continua a sputare sentenze e se la prende questa volta con conduttori ed editori tv, gli stessi padroni che contribuiscono ad allargare in maniera vistosa anche il suo di portafogli ad ogni sua canzone o dichiarazione (evitabile) sulla sua vita privata.

3 a Francesco Monte e Paola Di Benedetto. Ai più maliziosi quella storia non aveva mai convinto: un tentativo di distogliere attenzione dal cannagate o, in alternativa, un modo di Francesco per lanciare un messaggio di rinascita dopo la sofferta fine della relazione con Cecilia Rodriguez. Vera o falsa che fosse, la “love story” non è arrivata neanche all’estate.

2 ai gieffini squalificati e poi regolarmente ospitati su Canale 5 come nulla fosse, anzi con una visibilità maggiore rispetto a quella degli esclusi (ne abbiamo scritto qui).

1 a Fabrizio Corona che spreca la ritrovata “libertà di pubblica parola” per battibeccare con Alda D’Eusanio a Stasera Italia. Nella sua situazione, qualunque cosa avesse detto o fatto la conduttrice (e non ci sembrava avesse proferito parole così eclatanti), non sarebbe dovuto intervenire (qui maggiori info).



Articoli che potrebbero interessarti


Ciacci Todaro pagelle
Pagelle TV della settimana (12-18/03/2018). Promossi C’è Posta Per Te e Sanremo Young. Bocciati E’ Arrivata la Felicità e la Marcuzzi furiosa


Massimo-Giletti
Pagelle TV della Settimana (21-27/05/2018). Promossi Giletti e Uomini e Donne. Bocciati Bramieri e Moric


Alessia Marcuzzi finale Isola (abito da sposa)
Le Pagelle TV della Settimana. Speciale Isola dei Famosi


Paola Di Benedetto - Isola dei Famosi 2018
Isola, giorni 12-13-14. Paola non riesce a dormire lontana da Francesco Monte: «Devo tirare due limoncini prima di andare a letto»

7 Commenti dei lettori »

1. R101 ha scritto:

22 maggio 2018 alle 13:47

Non sono d’accordo sul voto dato a Fabrizio Corona.
Certo, il suo intervento si è rivelato del tutto infelice dal punto di vista del linguaggio e dei contenuti e dovrebbe chiedere scusa alla signora Alda d’Eusanio, sperando che lei le voglia accettare.
Tuttavia, va anche considerato che Fabrizio Corona ha vissuto un periodo (abbastanza lungo) non proprio felice e come tutti gli esseri umani ha accumulato della sofferenza che necessita di tempo per essere elaborata.
Gli va però riconosciuto il grande talento che avuto nel creare, nel corso degli anni, un sistema basato sulla pubblicità, anche attraverso i social. Un sistema produttivo che nessuno aveva mai creato in Italia.
Lo stesso sistema che oggi da lavoro a moltissime persone e che deve a lui il suo ringraziamento.
Quante persone che oggi lavorano nel mondo della pubblicità e dei media dovrebbero dirgli grazie ed invece lo criticano?
Quante persone hanno l’onestà intellettuale di riconoscergli impegno e sacrificio?
Invece di attaccare sempre e comunque, forse, in alcune circostanze, sarebbe molto più intelligente ed opportuno riconoscere e comprendere il talento della persona, anziché accanirsi a criticarlo senza sosta!



2. Travis ha scritto:

22 maggio 2018 alle 14:27

Concordo su tutto. Però rimango basito quando leggo l’ingenuità con cui reagite alle cose. Veramente credete che Monte e DI Benedetto stessero insieme con tre giorni che si sono visti? Era evidentemente una delle trame del’Isola, poi mandate all’aria dal canne gate. Stessa cosa dicasi della Moric, ovvio che ogni sua parola detta con Favoloso sia stata accuratamente scelta dalla squadra degli autori. Ma voi credete proprio a tutto eh?



3. Nina ha scritto:

22 maggio 2018 alle 15:06

R101: sei ironico vero?

A Romina, bene il 4, ma se avessimo dovuto votare la qualità del suo rap,andava bene lo 0. Ma tant’è priva di alcun talento come lo è lei, poche lo sono.



4. Ok R101 ha scritto:

22 maggio 2018 alle 15:25

@Nina

No, no!
Bisognorebbe comprendere le varie sfaccettature della personalità di ognuno prima di esprime un parere su un altro essere umano.



5. R101 ha scritto:

22 maggio 2018 alle 15:27

@Nina

No, no!!
Bisognorebbe comprendere le varie sfaccettature della personalità di ognuno prima di esprime un parere su un altro essere umano.



6. Vince! ha scritto:

22 maggio 2018 alle 19:57

Il problema della Corrida è, secondo me, che ormai tutti, partecipanti, pubblico in studio e a casa, perfino il presentatore, sono smaliziati… E’ una specie di recita in cui tutti si fingono più ingenui e naif di quello che sono nella realtà.



7. soralella ha scritto:

22 maggio 2018 alle 21:31

Concordo con R101 su Corona, demonizzato spesso oltre il necessario.

E concordo con Vince! sulla Corrida. L’ingenuità e l’inconsapevolezza dei concorrenti di un tempo si è completamente persa, e l’impressione dell’attuale edizione è che tutti recitino almeno un pò.



RSS feed per i commenti di questo post

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.