4
maggio

The Voice 2018: i momenti da (non) dimenticare della semifinale. Albano si innervosisce, Renga fa il «paraculo» con Cristina

The Voice, Albano

La settima puntata di The Voice of Italy 2018 è stata decisiva. In essa, infatti, i giudici Albano, J-Ax, Francesco Renga e Cristina Scabbia hanno selezionato i quattro talenti – uno per ogni team – che accederanno alla finale della settimana prossima: si tratta di Maryam Tancredi, Andrea Butturini, Beatrice Pezzini e Asia Sagripanti. Tra emozioni, colpi di scena, tensioni e battute ironiche, ecco i momenti da (non) dimenticare del settimo appuntamento.

1 – Albano si innervosisce con Costantino

Albano attira l’attenzione del conduttore, chiedendogli uno scambio di ruolo in un momento decisivo delle Battle, ossia la scelta tra Tekemaia e Raimondo Castaldo. Ma Costantino lo liquida velocemente (“Eh, non possiamo…“) e non coglie così lo spunto dello studio. Il cantante pugliese si innervosisce. “Ma mi ascolti un attimo? gli dice, battendo un pugno sul ripiano della propria postazione.

2 – Volano scintille tra le concorrenti

Volano scintille a distanza tra Laura Ciriaco ed Elisabetta Eneh dopo la Battle che ha premiato quest’ultima. “Ben le sta perché io e lei è da tempo che ci pizzichiamo. Un po’ godo perché Laura è una ragazza che ha molto sofferto ma è piena di rabbia” ammette Elisabetta. E nel backstage anche la stessa Laura non le manda a dire: “Io sono più brava, non c’è un ca*zo da fare” dichiara, aggiungendo velenose considerazioni sulla voce della collega di palco: “Sono bianca e ho la voce da nera, e lei è nera e ha la voce comune di tutte le ragazze nere“.

3 – Il caffeuccio di Cristina (contro Renga)

Cristina Scabbia punzecchia Francesco Renga sull’arrangiamento da lui scelto per Ciao di Vasco Rossi nella battle tra Asia Sagripanti e Marica Fortugno. “L’ho trovato un po’ soporifero, non mi ha divertito l’esibizione. In questo momento sarei andata a prendermi un caffè o avrei fatto una tisana“. Replica del cantante bresciano: “Si chiama classe, Cristina, è una cosa diversa“. L’ultima parola è della Scabbia: “Io che non sono di classe vado a farmi la tisana nei momenti di classe e torno con la cazzimma che mi appartiene“.

4 – Renga e la luce nella crepa

Renga sceglie “la luce che passa attraverso la crepa” della concorrente Asia Sagripanti. E gli altri coach sogghignano. “La metafora di Francesco ci ha presi un po’ alla sprovvista: la luce che ti entra nella crepa” chiosa J-Ax con una certa malizia.

5 – Renga paraculo

Renga fa le pulci a Cristina Scabbia su un’esibizione delle Battle, ma poi le dà un contentino. “Il pezzo è sbagliato, però sono contento che avete cantato in italiano. Brava Cristina” dice. E la cantante: “E’ proprio un paraculo, eh!“.

6 – Il pronostico di J-Ax

J-Ax sulla concorrente Maryam Tancredi:

Penso che sia così incredibile che non riesco a trovare parole per lei. Per me non sei solo la vincitrice di questa battle ma probabilmente anche la favorita per vincere The Voice“.

7 – L’età non conta un caz*o

Il concorrente Antonio Marino viene eliminato e non nasconde il proprio rammarico per l’occasione perduta, visto che ha già 36 anni. Ma Cristina lo rincuora:

Io alla mia prima esperienza televisiva ne ho 46. Quindi l’età non conta un caz*o!“,

8 – Appello della drag queen

La drag quenn Tekemaya viene eliminata, ma prima di lasciare il palco lancia un appello contro le discriminazioni:

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

,



Articoli che potrebbero interessarti


The Voice JAX
The Voice 2018: in semifinale arriva il Sing Off


Lauren, Einar, Carmen - Amici 2018
Amici 2018, daytime 1 giugno. I duetti della semifinale con Alvaro Soler, Fabrizio Moro, Beppe Fiorello, Fiorella Mannoia e Gianna Nannini


Simone, Elena Morali, Floriana GF
Grande Fratello 2018, semifinale del 29 maggio: Alberto e Veronica si giocano l’ultimo posto per la finale. Fuori Danilo e Filippo


Costantino della Gherardesca
Pagelle TV della Settimana (7-13/05/2018). Promossa Milly Carlucci. Bocciati Romina Power e il GF

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.