12
febbraio

Mara Maionchi confermata a X Factor 2018

Mara Maionchi

Mara Maionchi

Dopo Fedez e il conduttore Alessandro Cattelan, arriva un’altra conferma per la prossima edizione di X Factor. Insieme al rapper, tra i giudici della dodicesima edizione del talent show di SkyUno ci sarà anche Mara Maionchi.

X Factor 2018: sì a Maionchi e Fedez, no a Morgan

Ad annunciare la presenza della giurata a X Factor 2018 è Gabriele Immirzi, direttore generale di FremantleMedia, la casa di produzione del programma:

Confermo che Fedez e Mara Maionchi saranno nella giuria di X Factor 2018,

ha dichiarato in un’intervista a Il Messaggero. Diverso, invece, sembra essere il discorso per gli altri due posti, occupati lo scorso anno da Manuel Agnelli e Levante, sui quali – spiega – “stiamo facendo le valutazioni del caso”. Immirzi, a tal proposito, esclude categoricamente un ritorno di Morgan:

“No, lo escludo nel modo più assoluto. Morgan per tanti anni è stato un bravissimo giudice, ha una grande capacità affabulatoria, una cultura sterminata. C’è stima e amicizia. Ma non tornerà. Non abbiamo gradito alcune esternazioni che ha fatto dopo l’uscita dal programma.

Dunque, mentre Fedez calerà la cinquina a X Factor, Mara Maionchi – che da venerdì 16 febbraio sarà su Rai 1 nell’Academy di Sanremo Young – siederà al tavolo dei giudici per la sesta volta in dodici edizioni. Dopo aver preso parte agli X Factor di Rai 2, la discografica è tornata lo scorso anno, in un’edizione che l’ha vista indiscussa protagonista (con la categoria degli over ha portato alla vittoria Lorenzo Licitra e piazzato al terzo posto Enrico Nigiotti).

Condivi questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Digg
  • Wikio IT
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • Netvibes

, ,



Articoli che potrebbero interessarti


Fedez
Fedez confermato a X Factor 2018


J-Ax.
Il Supplente: Mentana, Saviano, Maionchi e J-Ax prof per un giorno su Rai2


Amici 2018 Serale
BOOM! Al Serale di Amici via anche la giuria


levante x factor
X Factor 2018: Levante non ci sarà, Ermal Meta rifiuta

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.