22
gennaio

Isola dei Famosi 2018: Paola Di Benedetto

Paola Di Benedetto

E’ indubbiamente la donna meno famosa dell’intero cast dell’Isola dei Famosi 2018 ma questo non rappresenta necessariamente uno svantaggio. Paola Di Benedetto sbarca in Honduras “per capire e superare i miei limiti”. “Sono molto socievole e non è difficile andare d’accordo con me. Ero negli scout: vedremo se sono serviti”, ha dichiarato.

Isola dei Famosi 2018: chi è Paola Di Benedetto

Su Instagram si definisce “una ragazzina piena di sogni nel cassetto”. Classe 1995, Paola Di Benedetto è una showgirl originaria di Vicenza e ha iniziato a muovere i primi passi nel mondo della tv proprio nella sua città conducendo un programma di calcio sul canale Tva Vicenza. Si è fatta conoscere dal grande pubblico nella primavera del 2016, quando ha partecipato ad una puntata di Ciao Darwin come Madre Natura (qui le foto della sua discesa), mentre nell’autunno del 2017 è entrata nel corpo di ballo di Colorado, su Italia1.

Curiosità su Paola Di Benedetto

E’ stata fidanzata con il calciatore Matteo Gentili. Accusata di essersi rifatta, ha ribadito su Instagram di avere un corpo 100% naturale. Ha rischiato di non partire per l’Honduras perchè, arrivata in aeroporto, il suo passaporto era sparito (clicca qui per saperne di più). Fortunatamente, poi, i documenti sono stati ritrovati e Paola è potuta partire per l’Isola.

Dove l’avete già vista (reality/talent)

L’Isola dei Famosi 2018 rappresenta la sua prima volta da concorrente in un reality/talent show.

[TUTTO SUI CONCORRENTI DELL'ISOLA DEI FAMOSI 2018]



Articoli che potrebbero interessarti


Bianca Atzei
Isola dei Famosi 2018: il cast


Isola dei Famosi 2018 - Paola Di Benedetto
Isola, giorno 30. Paola Di Benedetto a Bianca Atzei: «Non mi devi interrompere ogni tre per due»


Paola Di Benedetto - Isola dei Famosi 2018
Isola, giorni 19-20. Pesante accusa di Paola a Cecilia: «Ha detto che m’hanno messa dentro per farmi sco*are da qualcuno»


Rosa Perrotta e Paola Di Benedetto - Isola dei Famosi 2018
Isola, giorno 15. La mejor Paola entusiasta del suo gruppetto: «Mi sono fatta la squadra che volevo»

Lascia un commento


Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook

Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.